18app attiva! I nati nel 2001 potranno iscriversi e ricevere 500 euro da spendere in buoni Scopri di più

Libri di Giovanni Durbiano

Etiche dell'intenzione. Ideologia e linguaggi nell'architettura italiana

Giovanni Durbiano

editore: Marinotti

pagine: 173

Il libro attraversa la vicenda dell'architettura italiana, dal dopoguerra a oggi, per rendere palese il ruolo decisivo dell'intenzionalità autoriale, spesso giocato in funzione auto legittimante. Le figure di Aldo Rossi, Canella, Gabetti e Isola, ma anche Aymonino, Gregotti, Raineri sono accomunate da una medesima convinzione che l'architettura sia in primo luogo una proiezione di sé, delle proprie intenzionalità figurative. Un egotismo linguistico che è la fortuna di questi architetti, ma anche la causa principale della marginalità dell'attuale architettura italiana. Il libro denuncia i limiti di questa autorialità pervicacemente perseguita nella professione e soprattutto nell'università, dove l'insegnamento spesso si riduce alla riproposizione di stilemi linguistici, seppur d'autore. In conclusione il libro tenta la costruzione di un paradigma diverso, in grado di accogliere e interpretare i valori degli altri.
18,00 17,10

Teoria del progetto architettonico. Dai disegni agli effetti

Alessandro Armando, Giovanni Durbiano

editore: Carocci

pagine: 527

Dopo gli anni fortunati dell'impegno dell'architettura italiana, e dopo più di tre decenni di silenzio, il libro riapre la dis
44,00 41,80
17,80 16,91
22,50 21,38

I Nuovi Maestri. Architetti tra politica e cultura nel dopoguerra

Giovanni Durbiano

editore: Marsilio

pagine: 272

Il volume racconta la nascita della fortuna dell'architettura italiana contemporanea
25,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.