Il tuo browser non supporta JavaScript!
Libri e librai dal 1946 Scopri cosa dicono di noi

Libri di Federica Cavallo

Terre, acque, macchine. Geografie della bonifica in Italia tra Ottocento e Novecento

Federica L. Cavallo

editore: Diabasis

pagine: 160

Nel corso del XIX e del XX secolo, porzioni considerevoli delle pianure italiane, soggette a impaludamenti, sono state trasformate da moderne operazioni di bonifica idraulica. A fronte di molteplici storie territoriali, gli spazi e i paesaggi interessati da questo processo presentano caratteri comuni, tali da suscitare una riflessione geoculturale d'insieme. Il testo ragiona, dunque, sulla bonifica come dispositivo di costruzione e pianificazione del territorio, ma anche come impronta di modernità impressa sulle campagne, simboleggiata dalle macchine idrovore e dalle geometrie delle terre sottratte alle acque. Le ragioni economiche, socio-sanitarie e propagandistiche che hanno sostenuto una siffatta trasformazione vengono qui commisurate alle problematiche ambientali e territoriali a essa conseguenti. Perché solo alla luce di un giudizio storico complessivo è possibile gestire il presente e ripensare il futuro della bonifica moderna, senza disperderne il patrimonio tecnico, storico e memoriale.
18,00 15,30
14,00 12,60

Le difese immunitarie

Elena Quaglino, Federica Cavallo
e altri

editore: Piccin-Nuova Libraria

pagine: 272

Questo libro vuole fornire una visione semplificata degli intricati meccanismi con cui il sistema immunitario ci protegge dalle invasioni ed elimina le nostre cellule alterate. Esso è basato fondamentalmente sulle immagini che schematizzano alcune situazioni tipiche della reattività immunitaria. Il testo fornisce solo un commento o un complemento a ciò che è illustrato nelle immagini. La progressione degli argomenti segue un po' l'evolversi di un'invasione e dell'attivazione dei vari meccanismi reattivi verso gli invasori passando quindi dalle difese di barriera all'immunità innata e infine all'immunità adattativa. Una delle caratteristiche della risposta immunitaria è, però, quella di coinvolgere nelle reazioni meccanismi diversi tra loro. Ciò comporta che spesso si debba ritornare su un argomento trattato in precedenza o alludere a qualcosa di cui non si è ancora parlato.
29,00 24,65

Terre, acque, macchine. Geografia della bonifica in Italia fra Ottocento e Novecento

Federica L. Cavallo

editore: Carocci

pagine: 208

Nel corso del XIX e del XX secolo una parte consistente del territorio italiano, in particolare le pianure altimetricamente depresse soggette a impaludamenti, è stata interessata da moderne operazioni di bonifica idraulica. A fronte di molteplici storie territoriali dei singoli comprensori, manca una riflessione geografica complessiva sugli spazi e i paesaggi della bonifica moderna. Il testo colma questa lacuna, ragionando sulla bonifica come dispositivo di costruzione e pianificazione del territorio, ma pure come impronta di modernità sulle campagne, simboleggiata dalle macchine idrovore e dalle geometrie delle terre sottratte alle acque. La bonifica è vagliata alla luce delle sue ragioni storiche: economiche, produttive, sociali, sanitarie e propagandistiche. Ma il testo non manca di illuminarne le problematiche ambientali e territoriali.
21,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.