Libri di F. Marinelli | Libreria Cortina dal 1946
Consegna gratis sugli ordini superiori a 29 €

Libri di F. Marinelli

Lineamenti di diritto sanitario

a cura di F. Marinelli

editore: Pacini Editore

pagine: 247

Quella partizione dell'ordinamento giuridico che, con qualche approssimazione, si suole definire "diritto sanitario" (inteso s
20,00

Ricerca nel setting. Studi sul singolo caso: soggettività e conoscenza psicoanalitica

Robert D. Hinshelwood

editore: Franco Angeli

pagine: 240

Questo libro, prezioso per gli psicoanalisti quanto per il lettore comune e lo studente in formazione, tratta il delicato tema della ricerca in psicoanalisi e sulla psicoanalisi. Il testo contiene una notevole quantità di affondi conoscitivi nei diversi campi che compongono il quadro della ricerca psicoanalitica: campi storici e teorici; scientifici; sperimentali. L'oggetto della trattazione è solo in parte il tema della psicoanalisi come scienza. Più in generale è la vita psichica e la possibilità di esplorarla; il lato umano del dolore ma anche la fiducia della conoscenza; la centralità del legame; la difficoltà della trasformazione oggettiva della conoscenza, e il valore unico dell'esperienza soggettiva. Il libro esamina e propone un modello logico basato sullo studio dell'interpretazione, elemento distintivo suo proprio. Lo stile di ragionamento corrisponde agli interrogativi, indicando più piani e direzioni di senso e informazione, con esempi storici, teorici e clinici. Le informazioni esaustive, la cura espositiva e la vivezza del linguaggio, semplice e chiaro, aiutano il lettore a non sentirsi lasciato alla mancanza: se non quella che lo rende consapevole di ciò che avviene nella sua mente in presenza di una esperienza conoscitiva.
32,00
18,00 17,10

Gli affreschi nelle ville venete. L'Ottocento

a cura di S. Marinelli, V. Mancini

editore: Marsilio

pagine: 600

Il volume, frutto della collaborazione tra l'Istituto Regionale per le Ville Venete e l'Istituto di Storia dell'arte della Fon
150,00 142,50

Platform society. Valori pubblici e società connessa

José Van Dijck, Thomas Poell
e altri

editore: Guerini Scientifica

pagine: 340

Platform Society indaga il ruolo delle piattaforme online nelle società occidentali e si interroga sulle loro logiche, i loro
21,00 19,95

Questo è il mio corpo. La fede al tempo dei social. Sussidio per il gruppo dei ministranti

Vincenzo Marinelli

editore: Effatà

pagine: 32

Quanti like ricevi o dai ogni giorno? Sei sempre consapevole del contenuto o dell'autore a cui dai la tua preferenza? Nella no
5,00 4,75

Elementi di Fisica. Meccanica e Termodinamica

Paolo Mazzoldi, Massimo Nigro
e altri

editore: Edises

pagine: 456

In questa nuova edizione, pur conservando le caratteristiche di compattezza e semplicità di esposizione, i contenuti trattati
35,00 33,25

Wireless. Cellulari, Wi-Fi, antenne, radar e 5G: dai rischi per la salute e per l'ambiente alle possibili soluzioni

Fiorenzo Marinelli, Francesca Romana Orlando

editore: Libreria Editrice Fiorentina

pagine: 160

Cellulari, Wi-Fi, antenne, radar e 5G: dalla gabbia dei rischi per l'umanità e la natura alle vie di fuga
20,00

Trattare le malattie, curare le persone. Idee per una medicina narrativa

Massimiliano Marinelli

editore: Franco Angeli

pagine: 192

La Medicina ha nella sua essenza la cura delle persone ammalate, trattando le malattie che le colpiscono, ma il predominio che
27,00

Storia della letteratura polacca

a cura di L. Marinelli

editore: Einaudi

pagine: 583

Frutto del lavoro di dieci studiosi italiani, quest'opera colma una lacuna e chiarisce l'importante funzione di mediazione svo
25,00 23,75

La manutenzione antincendio a regola d'arte. Guida pratica e tempario per l'esecuzione di attività di manutenzione per impianti antincendio attivi

Sandro Marinelli, Giuseppe Macchi
e altri

editore: EPC

pagine: 128

Il secondo volume relativo alla manutenzione dei presidi antincendio completa lo scenario delle varie tipologie impiantistiche
39,00

La città della cura. Ovvero, perchè una madre ne sa una più dell'urbanista

Annalisa Marinelli

editore: Liguori

pagine: 128

La città della cura è la città dei corpi nella loro plurale vulnerabilità, con le loro relazioni e la loro fame di bellezza. Le nostre città sono ancora molto distanti da questo traguardo. Quello che manca sembra essere proprio uno sguardo capace di partire da un altro paradigma, un modello che tenga conto delle relazioni che reggono in equilibrio l'integrità della vita delle persone. La cura è il paradigma necessario che offre insieme un punto di vista privilegiato sulla città e un modello di governo capace di operare nella complessità cui quello sguardo apre. Non può esserci città della cura senza una civiltà della cura condivisa tra donne e uomini; questo testo ha l'ambizione di scindere le competenze della cura dall'idea di "femminile" e dal destino delle donne e vuole far prendere parola politica alla cura. A partire dall'esperienza della cura è possibile dire una parola autorevole sulla città, sui suoi tempi e i suoi spazi, affrontare il progetto urbano con un sapere differente.
14,99
42,00 39,90

La manutenzione antincendio a regola d'arte. Guida pratica e tempario per eseguire la manutenzione a regola d'arte su impianti, attrezzature..

Sandro Marinelli, Giuseppe Macchi
e altri

editore: EPC

pagine: 173

L'obbligo della manutenzione "a regola d'arte" dei presidi antincendio esiste ormai da anni nella legislazione italiana, ma non è mai stato preso in seria considerazione dai datori di lavoro, nonostante le responsabilità penali e civili derivanti dalla mancata osservanza delle disposizioni di legge. Ci sono volute le pesanti sentenze di condanna emesse negli ultimi anni dalla Magistratura Italiana in relazione ad incidenti clamorosi, quali il rogo avvenuto nella camera iperbarica dell'Istituto ortopedico Galeazzi di Milano, con 11 morti, e l'incendio avvenuto nell'azienda siderurgica tedesca ThissenKrupp a Torino, con 7 morti, per richiamare l'attenzione dei media e dei datori di lavoro sulla necessità di programmare ed effettuare le manutenzioni di tutti i presidi antincendio secondo le norme vigenti. Il volume è innovativo e, per alcuni versi, rivoluzionario nella materia delle manutenzioni dei presidi antincendio ed ha lo scopo di rendere trasparente un mercato inquinato dallo scandaloso fenomeno dei ribassi. Per la prima volta sono state filmate e validate, da un Istituto Universitario di Alta Tecnologia, tutte le operazioni di manutenzione dei più diffusi presidi antincendio, eseguite a "regola d'arte" secondo quanto previsto dal D.M. 20/12/2012. Il lettore trova una guida completa che parte da un sintetico prontuario, che indica il "come e perché" si fa la manutenzione dei presidi antincendio.
39,00

Il respiro italiano. Expo 2015. Ediz. italiana, inglese, spagnola e tedesca

a cura di F. Bronzini, M. A. Bedini

editore: Gangemi

pagine: 400

Una sfida: presentare, ad una platea vasta di amanti dell'Italia, il "respiro" in affanno di un Paese in bilico tra baratro e salvezza. Affratellati nel tentativo, forse vano, di ritrovare la melodia, le sfumature, le essenze, gli acuti e gli assoli della poesia di un Paese, alcuni amici si sono trovati assieme, nell'"impresa", tanto affascinante quanto dolorosa, alla ricerca del respiro italiano, forse un anelito di speranza, o forse il rantolo di una immensa bellezza, reincarnata, chissà, nella "parola" di pochi "pellegrini" innamorati di luoghi del pensiero e della pietra, dispersi nella vertigine del Paese Italia. Sono esplose mai assopite sensibilità sulla bellezza, sullo splendore e sulla crisi della città, sulle sinfonie cromatiche delle città italiane: risuonano come campane a festa che rinviano ad altre ed altre ancora fino a legare, come in una tela di ragno, tutti i centri urbani e le campagne, e l'intero Paese. Una sfida comunicata in termini più percettivi che razionali, più letterari che scientifici. Nasce così, dalle spume del mare, Il respiro italiano: il completamento ideale della trilogia di affetti letterari verso la propria città Il profumo della città, la propria regione Marche. Il battito della mia terra, il proprio Paese. Storie di città, storie di uomini e di animali. Evocazioni letterarie e visionarie di una terra radicata nel cuore. Il racconto inizia con seduzioni fotografiche improvvise: le Marche hanno il volto della campagna fertile, del paesaggio splendente...
60,00 57,00

Anoressie: patologie del sé corporeo

a cura di A. Ciocca, S. Marinelli

editore: Franco Angeli

pagine: 240

Le anoressie, le bulimie, i disturbi alimentari, le dismorfofobie, le modificazioni volontarie corporee, le pratiche di piercing e tatuaggio, gli atti autolesivi come ferirsi, tagliarsi fino a sanguinare sui polsi, sulle braccia od in altre parti del corpo, procurarsi cicatrici, bruciature: certe pratiche estreme di body art sono comportamenti sempre più diffusi nella nostra società e fonte di crescente allarme sociale. Le sole ragioni estetiche, sociali o culturali non sono sufficienti di fronte a fenomeni così inquietanti che ci mostrano come il nostro corpo possa diventarci così estraneo, alieno o addirittura nemico da spezzare il senso della nostra identità. La psicoanalisi nei suoi sviluppi più attuali, soprattutto la concezione della mente di Bion e delle prospettive che essa apre, permette un vertice osservativo nuovo dei fenomeni legati alla relazione corpo-mente diverso dalla patologia psicosomatica tradizionalmente intesa. Il corpo è una presenza attiva che manda segnali, che si fa sentire; il suo riconoscimento mette in contatto con la realtà e rivela la esperienza dell'io di fronte ai suoi bisogni, esperienza che può essere segnata da impotenza, angoscia, rabbia, rifiuto, disconoscimento ma anche dal riconoscimento dei propri mezzi e delle proprie possibilità che permette il confronto con la realtà e quindi il rapporto con gli altri. Gli autori del libro esplorano i principali aspetti psicopatologici, clinici e terapeutici delle anoressie e disturbi collegati.
30,00
19,50 18,53

La formazione dell'addetto antincendio

Sandro Marinelli

editore: EPC

pagine: 192

Il D.Lgs. 81/2008 s.m.i. prevede in ogni attività la figura dell'addetto alla "lotta antincendi" ed alla gestione delle emergenze. Tale figura ha assunto una funzione e una caratteristica professionale che sono state ben individuate dal D.M. 10 marzo 1998, pubblicato prima in attuazione dell'art. 13 del D.Lgs. 626/94 oggi sostituito dall'art. 46 del D.Lgs. 81/08. Il testo fornisce il quadro dei contenuti della preparazione di base e delle procedure amministrative necessarie per l'effettuazione dei corsi e per l'acquisizione dell'attestato di idoneità, così come previsto dalla normativa. Si riporta l'elenco degli oltre 600 quesiti completi dell'esatta risposta, i fac-simile delle dichiarazioni da utilizzare per la domanda d'esame, le modalità di realizzazione degli esami e i criteri di giudizio.
16,00

Guida pratica di prevenzione incendi per attività non normate

Sandro Marinelli, Antonio Maggi

editore: EPC

pagine: 304

Con l'introduzione del D.P.R. 151/2011 e del recente decreto attuativo D.M. 7/8/2012 le regole di prevenzione incendi sono state profondamente modificate. Ecco allora una guida che si fa in quattro. Un vero e proprio vademecum per professionisti, consulenti, responsabili della sicurezza antincendio e datori di lavoro. Il manuale offre tutti gli strumenti per avere le carte in regola sul fronte della prevenzione incendi nei settori e nelle attività che non sono regolate da disposizioni e norme ben precise colmando una lacuna vistosa nel settore.
21,00

Matthia de' Rossi e l'architettura di casa Muti Papazzurri. Echi del barocco berniniano tra Filacciano e Roma

Giuseppe Marinelli

editore: CLUEB

pagine: 262

Il saggio prende in esame il rapporto professionale che intercorse tra l'architetto Matthia de' Rossi (1637-1695), allievo prediletto del Bernini, e l'antica famiglia romana dei Muti Papazzurri, marchesi di Filacciano. Sulla base dei riscontri documentari, per la maggior parte inediti, e dell'analisi stilistica, l'indagine pone in luce gli aspetti storici ed artistici salienti che caratterizzano le due principali commissioni affidate dai marchesi all'architetto: l'intervento urbanistico nel feudo familiare di Filacciano, che gli si attribuisce per la prima volta, e la nota costruzione del palazzo romano in piazza della Pilotta.
20,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.