Libri di Eugène Minkowski | Libreria Cortina dal 1946
Test d'ingresso all'università Tutti i libri per la preparazione al test

Libri di Eugène Minkowski

Il problema del tempo vissuto

Con una "lettera" di Ludwig Binswanger

Eugène Minkowski

editore: Mimesis

pagine: 170

14,00 13,30

Trattato di psicopatologia

Eugène Minkowski

editore: Giovanni Fioriti Editore

pagine: 596

Quanto ai miei lettori medici, mi rendo conto che questo trattato, per il suo orientamento, esula in parte dal campo delle nostre preoccupa­zioni quotidiane. Forse essi lo troveranno, e probabilmente a ragione, troppo “filosofico”. Tuttavia solo essi, e non i filosofi, possono trovare di fronte ai malati, ispirandosi a qualcuna delle idee esposte in questo lavoro, l’occa­sione di mettere in evidenza dei dati nuovi. Il fatto è che questo trattato, per quanto possa apparire filosofico, è nato a contatto diretto con i pa­zienti. E se, per certi versi, sembra allontanarsi dall’aspetto puramente medico della psichiatria, lo fa in virtù del principio che, di fronte a una certa categoria di fenomeni, dobbiamo estrarne tutto quello che essi pos­sono darci quanto a dati essenziali; e anche in virtù della convinzione che ogni conoscenza e ogni ricerca non possono fare a meno di produrre prima o poi da se stesse il proprio frutto, senza che si debba fin dall’inizio con­centrare gli sforzi su questo punto. Forse dunque medici e filosofi trar­ranno qualche profitto da questo trattato.
42,00 39,90

Antropologia e psicopatologia

Eugène Minkowski, Erwin Straus
e altri

editore: Anicia (Roma)

pagine: 184

23,00 21,85

Verso una cosmologia. Frammenti filosofici

Eugène Minkowski

editore: Einaudi

pagine: 273

Minkowski, psichiatra e psicopatologo vissuto tra il 1885 e il 1972, ha elaborato questo testo nel 1936, prima e dopo la redaz
22,00 20,90

Il tempo vissuto. Fenomenologia e psicopatologia

Eugène Minkowski

editore: Einaudi

pagine: 440

Questo volume, insieme a "La schizofrenia", è uno dei più importanti classici della letteratura psichiatrica novecentesca. La polemica contro il naturalismo della psichiatria ufficiale implica un'accusa non solo verso il medico che oggettivizza il malato di mente, limitandosi a classificare i sintomi, ma anche verso chi si illude di fare della fenomenologia solo raccogliendo tracce e testimonianze di stati d'animo personali. Su quest'ultimo punto si coglie un dissenso di fondo con Karl Jaspers, al quale Minkowski attribuisce l'errore di identificare atteggiamento fenomenologico e psicopatologia soggettiva. Un'opera chiave sia sul piano del dibattito sui "metodi" della psichiatria, sia su quello filosofico, come dimostra l'introduzione storica di Enzo Paci.
28,00

La schizofrenia

Eugène Minkowski

editore: Einaudi

La schizofrenia, in quanto testo classico della psichiatria del Novecento, ha la sua platea ideale nell'ambito della Facoltà di Medicina e della scuola di specializzazione in Psichiatria. Data la particolare prospettiva assunta dall'autore e la ricchezza di pensiero filosofico e psicologico del libro, è una lettura consigliata anche a tutti quegli operatori della salute mentale i quali, abbandonato per un momento l'atteggiamento irriflessivo di chi pretende una risposta per ogni problema umano, siano disposti a porsi ancora qualche domanda circa l'enigma della psicosi schizofrenica e dell'umano dolore.
24,00 22,80

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento