Libri di Étienne Klein | Libreria Cortina dal 1946
Test di ammissione 2021 a Medicina, Odontoiatria e Professioni sanitarie Tutti i libri per la preparazione al test

Libri di Étienne Klein

Filosofisica

Étienne Klein

editore: Carocci

pagine: 169

«La fisica e la filosofia sono due cose diverse»
14,00 13,30

La bicicletta di Einstein

Étienne Klein

editore: TEA

pagine: 225

Albert Einstein non è stato solo uno dei massimi scienziati della storia, è diventato una vera e propria icona
10,00 9,50

La bicicletta di Einstein

Étienne Klein

editore: Ponte alle Grazie

pagine: 192

Albert Einstein non è stato solo uno dei massimi scienziati della storia, è diventato una vera e propria icona
16,00 15,20

Cercando Majorana

Étienne Klein

editore: Carocci

pagine: 150

Ettore Majorana è stato un fisico profetico per la sua epoca
15,00 14,25

Galileo e gli indiani. Per non liquidare la scienza a causa di un cattivo uso del mondo

Étienne Klein

editore: Jaca Book

pagine: 120

L'avventura scientifica dell'Occidente e il suo destino tecnologico trovano un'origine, o forse una svolta, nella rivoluzionaria attitudine di Galileo Galilei nei confronti della natura. La comprensibilità dell'elemento naturale attraverso il linguaggio matematico, quindi la sua commensurabilità e il suo controllo a partire dai segni della scrittura matematica aprono una stagione nuova nella storia dell'umanità, la stagione del distacco fra l'uomo e la natura, dell'oggettivazione di quest'ultima e perciò del suo essere oggetto circoscrivibile e pertanto manipolabile. Gli Indios Kayapo, che l'autore incontra casualmente durante una cerimonia a Parigi, sono invece il simbolo di una conoscenza altra della natura, una forma di conoscenza partecipe, segnata dall'unione più che dal distacco, dalla dipendenza più che dal controllo. L'autore, un fisico nucleare, presenta un pamphlet illuminante, garbato ed elegantemente scritto, in cui condensa i temi cruciali del futuro della scienza, delle derive tecnologiche, dell'avvenire stesso del pianeta. Questo libro è intriso di una passione genuina per l'avventura della conoscenza scientifica, per la ricerca di base anzitutto, ma anche della ricerca finalizzata. Sullo sfondo però resta la grande questione delle risorse limitate del pianeta, e l'urgenza di saldare una nuova alleanza con la natura, un nuovo patto che unisca il genio di diverse culture, lasciando alle generazioni future il meglio di Galileo e degli indiani.
14,00 13,30

Il tempo non suona mai due volte

Étienne Klein

editore: Cortina Raffaello

pagine: 228

Ne parlano tutti ma nessuno l'ha mai visto: il tempo è un mistero la cui natura profonda resta ancora oscura. Ci hanno provato e sono stati sconfitti fisici e filosofi, biologi e teologi. Il tempo che noi percepiamo, che lascia il segno sul nostro viso, è lo stesso di quello degli scienziati? Ha avuto un inizio? E ha davvero una direzione? I teorici hanno provato a invertirlo. Ma, riflettendo sulla sua disperante irreversibilità, Étienne Klein avverte che il tempo non è altro che un'"enigmatico spazio" in cui però non ci si può spostare a proprio piacimento.
21,00 19,95

Piccolo viaggio nel mondo dei quanti

Étienne Klein

editore: Dedalo

pagine: 122

Nel 1905 faceva la sua comparsa la fisica quantistica: si spalancavano così le porte del mondo dell'infinitamente piccolo, regolato da leggi che non potevano essere ricondotte nell'alveo della fisica classica. Un secolo dopo, la fisica quantistica, questa disciplina scientifica potente e originale, resta in realtà poco conosciuta. Utilizzando un linguaggio semplice, ricco di analogie e divertenti aneddoti, l'autore conduce il lettore in un viaggio alla scoperta di uno strano mondo, in cui i concetti familiari della vita su scala macroscopica si rivelano inadeguati e fuorvianti. Sullo sfondo, l'autore non manca di evidenziare l'interrogativo più profondo della fisica quantistica: a che tipo di realtà fa riferimento una teoria che rifiuta qualunque rappresentazione concreta? Quale credito bisogna accordare alle sue varie interpretazioni proposte dal 1920 a oggi?
14,00 13,30

Sette volte la rivoluzione. I grandi della fisica contemporanea

Étienne Klein

editore: Cortina Raffaello

pagine: 196

Erano giovani, pieni di vita e di idee e in pochi anni hanno rivoluzionato la visione del mondo. Si chiamavano Albert Einstein, George Gamow, Paul Dirac, Ettore Majorana, Wolfgang Pauli, Paul Ehrenfest e Erwin Schrödinger. L'autore ci introduce alla meccanica quantistica attraverso le scoperte realizzate da questi geni della scienza nell'età d'oro della fisica, gli anni 20 e 30 del '900. Un'occasione per scoprire la gioia di vivere di George Gamow, il mistero della scomparsa di Majorana a 31 anni, la passione di Dirac per la matematica o il ruolo di padre che Niels Bohr ha affettuosamente avuto per tutti.
20,00 19,00

Rugby quantistico. Un dialogo tra sport e fisica

Étienne Klein, Jonny Wilkinson
e altri

editore: ADD Editore

pagine: 93

Perché Jonny Wilkinson, mitico giocatore di rugby, si è appassionato alla fisica quantistica? Come la scoperta di questa scienza così astratta e complessa ha rivoluzionato la sua vita? Ci sono delle connessione insospettabili tra la fisica e la palla ovale? Per tentare di risolvere il mistero due grandi fisici discutono con la star mondiale del rugby. Nella loro conversazione, libera, si parla di caso, intuizione rapporto tra spazio e tempo, cooperazione passando dalla lavagna al campo da gioco. Un magnifico incontro tra due mondi differenti che si scoprono con molte cose in comune, inattese, soprendenti, capaci di stupire il lettore.
8,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.