Libri di Ernesto Di Mauro | Libreria Cortina dal 1946
Consegna gratis sugli ordini superiori a 29 €

Libri di Ernesto Di Mauro

Epigenetica, il DNA che impara. Istruzioni per l'uso del patrimonio genetico

Ernesto Di Mauro

editore: Asterios

pagine: 152

"Epigenetica è il DNA che impara da quel che gli succede nella vita
16,00 15,20

Sulla natura

Ernesto Di Mauro

editore: Asterios

pagine: 448

Vengono esposte, in forma discorsiva ed aggiornata, le ricerche più recenti in cosmologia, scienza dell'informazione, studi su
35,00 33,25

Il Golem che ci attende. Un'etica per ogni cosa

Ernesto Di Mauro

editore: Asterios

pagine: 48

"Quando pensiamo al Golem che vogliamo costruire, stiamo forse mascherando sotto uno scopo officinale il nostro istinto &fondo
3,90 3,71

Manuale intergalattico

Ernesto Di Mauro

editore: Asterios

pagine: 160

"Cerco di fare il punto su quanto si conosce sulla natura della vita, sulla sua origine, sulla sua presenza altrove
18,00 17,10

La mente umana e la mente artificiale

Ernesto Di Mauro

editore: Asterios

pagine: 176

Diciamo le cose come stanno: l'Anima è l'uomo, come ha dimostrato Platone
18,00 17,10

Gaia Universalis. L'universo è un organismo vivente

Ernesto Di Mauro

editore: Asterios

pagine: 108

"L'universo è una struttura unitaria vivente"
13,00 12,35

Essere. La scienza e gli spazi della filosofia

Ernesto Di Mauro

editore: Asterios

pagine: 135

Fino a che punto io mi comprendo? La teoria della mente descrive la capacità di attribuire stati mentali ad altri, ed è stata
16,00 15,20

Epigenetica, il DNA che impara. Istruzioni per l'uso del patrimonio genetico

Ernesto Di Mauro

editore: Asterios

pagine: 114

La distinzione è semplice: la Genetica è il DNA, la sua sequenza informazionale trasmessa, in linea di principio, uguale da una generazione all'altra, salvo le eventuali mutazioni. Il DNA è l'hardware del sistema vivente. L'Epigenetica è l'insieme delle istruzioni per l'uso dell'informazione, il suo software. Nasciamo con un hardware privo di software, ma con la capacità di svilupparlo. Il problema centrale di chi vuol cercare di capire la natura profonda del nostro essere organismi codificati, è capire fino a che punto siamo determinati, e quanto invece è merito, o colpa, nostra; come impariamo ad usare il patrimonio di informazioni genetiche che i nostri genitori ci hanno trasmesso. Quali sono i limiti di ciò che chiamiamo libero arbitrio. Oggi, allo stato dell'arte, questo problema rimane senza una soluzione definitiva, ma alla fine della lettura il lettore si sarà fatta un'idea della magia dell'epigenetica.
15,00 14,25

Pandora, amore mio. La trasgressione intellettuale è ciò che ci rende umani, è la radice profonda della scienza

Ernesto Di Mauro

editore: Asterios

pagine: 128

"Tecnologia e scienza si sovrappongono. Un eccesso di tecnologia potrebbe farci dimenticare perché si tenta di perseguire la conoscenza. Questo saggio esprime dubbi e certezze al riguardo. Una lunga pratica di genetica molecolare mi ha rese chiare le difficoltà nel comprendere la natura più nascosta della vita; e, messe a fuoco in questo quadro generale, le difficoltà che si hanno quando ci si domanda: cosa ci rende davvero umani? Per delineare alcune risposte, ho fatto ricorso al mio interesse per il pensiero antico e ad alcune nozioni di genetica e di fisica contemporanea. Il discorso si rivolge a Pandora, a colei che, aprendo il Vaso, ha lasciato sfuggire le nostre domande. E a quei ricercatori che non si accontentano mai completamente dei risultati dei loro esperimenti e dei loro calcoli."
15,00 14,25

De rebus natura. Una riflessione sulla conoscenza, sulla nostra posizione nel tempo e nell'universo, sul senso della vita

Ernesto Di Mauro

editore: Asterios

pagine: 64

La struttura di queste pagine è quella di un viaggio che si articola all'interno di un Labirinto enigmatico (Rebus), lungo un tragitto che passa da una Stanza all'altra. Ogni Stanza è una situazione, un luogo dell'anima, una scena di teatro nella quale l'io-narrante descrive ed elabora la propria esperienza. Lungo il viaggio il Labirinto assumerà man mano una sua valenza autonoma, diverrà un insieme districabile di situazioni, quasi una persona, un antagonista. Si capirà facilmente che Labirinto è al tempo stesso la nostra mente e la realtà che ci circonda. E che da Labirinto sarebbe forse più saggio non uscire. Il cammino lungo le Stanze ha anche un altro significato: identifica domande e propone soluzioni. Allo stesso tempo però le scompone e le mescola, a sottolineare l'unità della conoscenza e della memoria che è dentro la nostra testa. Il frantumarsi della memoria è scandito dalla struttura paratattica del racconto e del linguaggio usati: frammenti di memoria di altre persone, frammenti di altre esistenze, frammenti di altre vite che si uniscono lungo il racconto, ad identificare la complessità e l'unità della scienza e della nostra esperienza.
10,00 9,50

Pandore mon amour. La transgression intellectuelle est ce qui nous rend humains, la racine profonde de la science

Ernesto Di Mauro

editore: Asterios

pagine: 127

"Tecnologia e scienza si sovrappongono. Un eccesso di tecnologia potrebbe farci dimenticare perché si tenta di perseguire la conoscenza. Questo saggio esprime dubbi e certezze al riguardo. Una lunga pratica di genetica molecolare mi ha rese chiare le difficoltà nel comprendere la natura più nascosta della vita; e, messe a fuoco in questo quadro generale, le difficoltà che si hanno quando ci si domanda: cosa ci rende davvero umani? Per delineare alcune risposte, ho fatto ricorso al mio interesse per il pensiero antico e ad alcune nozioni di genetica e di fisica contemporanea. Il discorso si rivolge a Pandora, a colei che, aprendo il Vaso, ha lasciato sfuggire le nostre domande. E a quei ricercatori che non si accontentano mai completamente dei risultati dei loro esperimenti e dei loro calcoli."
15,00 14,25

Dal Big Bang alla cellula madre. L'origine della vita

Ernesto Di Mauro, Raffaele Saladino

editore: Il Mulino

pagine: 122

Quando e dove è iniziata la vita? E a cosa somigliavano le prime forme di vita? Interrogativi che l'uomo si pone da sempre, per i quali, pur in mancanza di risposte definitive, si possono avanzare alcune ipotesi. Come quella che colloca l'origine della vita intorno a 3,8 miliardi di anni fa, in un contesto riconducibile a uno di questi ambienti: brodo primordiale, campi geotermali, siti di impatto meteoritico. Certo è che le tessere del più grande e affascinante dei puzzle restano RNA, amminoacidi, protogeni, protocellule.
11,00 10,45

Annaurio genetico

Ernesto Di Mauro

editore: Ediesse

pagine: 112

8,00 7,60

UML pratico con elementi di ingegneria del software

Ernesto Damiani, Mauro Madravio
e altri

editore: Pearson

pagine: 166

Un'introduzione sintetica ma completa alla progettazione del software utilizzando UML
21,00 19,95

UML pratico

Ernesto Damiani, Mauro Madravio

editore: Pearson

pagine: 128

Un'introduzione sintetica ma completa alla progettazione software, utilizzando UML e collegando le tecniche di progetto alle nozioni di base dell'ingegneria del software. I principali diagrammi UML sono qui descritti attraverso esempi concreti e progetti svolti. I contenuti sono adatti sia ai corsi base delle lauree informatiche sia ai sempre più numerosi corsi di laurea ad indirizzo gestionale delle Facoltà di Ingegneria o Economia e Commercio.
18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.