Il tuo browser non supporta JavaScript!
Libri universitari scontati fino al 15% - Disponibilità immediata Scopri di più

Libri di Ernesto Capanna

Eran quattrocento. Le riunioni degli scienziati italiani (1839-1847)

Ernesto Capanna

editore: CLUEB

pagine: 294

Negli anni della "preparazione" risorgimentale, dal 1839 al 1847, gli scienziati italiani si riunirono in annuali convegni nelle maggiori città italiane, in una Patria ancora divisa. A Pisa nel 1839 erano pochi più di quattrocento, ma Napoli nel 1845 avevano superato i duemila convenuti. Dalla lettura degli atti verbali di quei congressi emerge un affresco affascinante di fervore scientifico pari a quello patriottico. Molti degli scienziati che confrontarono la loro scienza in quelle riunioni furono poi impegnati nelle gloriose Giornate di Milano e nelle repubbliche del '48 e del '49; molti, coi loro studenti, presero le armi nella prima sfortunata guerra d'indipendenza, e non pochi vi morirono.
19,00

Chi ha paura di Darwin?

C. Alberto Redi, Ernesto Capanna
e altri

editore: Ibis

pagine: 132

In questo periodo in cui si intrecciano dure polemiche e discussioni sull'evoluzionismo, tre noti studiosi si interrogano sul significato attuale della teoria darwiniana e sul suo statuto conoscitivo. Perché Darwin è argomento di cosi forte contrapposizione ideologica? Quali argomenti ne sostengono la teoria? La risposta a queste domande porta a una ricognizione stimolante che concilia, con rigore e capacità divulgativa, argomentazioni scientifiche e riflessione teorico-filosofica, sottolineando le molteplici implicazioni che questo dibattito solleva.
9,50 8,08

Anatomia comparata

Natale E. Baldaccini, Ernesto Capanna
e altri

editore: Antonio Delfino Editore

pagine: 784

58,00 50,46
60,00 51,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.