Il tuo browser non supporta JavaScript!
Nelle nostre librerie trovi anche letteratura, libri per l’infanzia, filosofia, diritto e molto altro! Scopri dove siamo

Libri di E. Furlan

Albertiana. Nuova serie (2016). Ediz. francese e inglese

a cura di F. Furlan

editore: Fabrizio Serra Editore

pagine: 264

Il fascicolo, monografico, che qui si presenta, tratta, fra l'altro, della donna e dell'amore nell'Alberti, rivisitando in tal
65,00
24,00 21,60

I cardinali della Serenissima. Arte e committenza tra Venezia e Roma (1523-1605)

a cura di C. Furlan, P. Tosini

editore: Silvana

pagine: 640

Incentrato sui cardinali veneziani del Cinquecento, il volume intende mettere in luce il ruolo fondamentale rivestito da quest
45,00

Descriptio Urbis Romæ (Plano de la ciudad de Roma). Número especial editado por Francesco Furlan, Mariano Pérez Carrasco

Leon Battista Alberti

editore: Fabrizio Serra Editore

pagine: 144

Composta intorno al 1450, la "Descriptio urbis Romæ" raccoglie in 16 tavole precedute da una significativa introduzione i dati
155,00

Questioni di vita. Un'introduzione alla bioetica

a cura di E. Furlan, C. Viafora

editore: Franco Angeli

Se la bioetica si è affermata da ormai cinquant'anni è perché ha saputo intercettare le questioni di natura etica sollevate da
40,00

Via Indipendenza. Sviluppo urbano e trasformazioni edilizie dall'unità d'Italia alla seconda guerra mondiale

a cura di P. Furlan, M. B. Bettazzi

editore: Persiani

pagine: 204

Il volume racchiude la storia di una delle principali arterie di Bologna: via Indipendenza
19,90 17,91

Lo yoga della luce. Il contatto mamma figlia

Elisabetta Furlan

editore: Tecniche Nuove

pagine: 157

Un libro al femminile per dare alla donna la capacità di credere in se stessa, nelle sue potenzialità e la consapevolezza del
15,90 13,52

Bioetica e dignità umana. Interpretazioni a confronto a partire dalla Convenzione di Oviedo

a cura di E. Furlan

editore: Franco Angeli

pagine: 400

Non esiste, ai nostri giorni, concetto del lessico giuridico, morale e bioetico più importante e controverso della dignità umana. Esso infatti sembra riassumere la giustificazione ultima della vita morale e ingloba l'immagine di fondo dell'essere umano che è alla base delle legislazioni e dell'organizzazione degli stati democratici, tanto da essere assunto in bioetica come punto di riferimento critico per distinguere tra pratiche accettabili e inaccettabili. Allo steso tempo la dignità umana appare a molti un mero artificio retorico o un concetto irrimediabilmente vago, come sarebbe dimostrato dal fatto sconcertante che in alcuni dibattiti bioetici (come, ad esempio, quello sull'eutanasia e il suicidio assistito) i diversi contendenti argomentano a partire da essa conclusioni normative diametralmente opposte. Cosa intendono dunque coloro che utilizzano tale concetto in bioetica? Cosa intendiamo noi, precisamente, quando impieghiamo tale espressione? La dignità umana è una nozione univoca o esistono diverse accezioni del termine dignità che poi vengono frettolosamente raggruppate sotto la stessa etichetta?
39,50

Mapping the urban question

a cura di S. Favaro, C. Furlan

editore: Officina

pagine: 148

24,00 21,60
13,00

Comitati etici in sanità

Storia, funzioni, questioni filosofiche

Enrico Furlan

editore: Franco Angeli

pagine: 224

I comitati etici sono una delle novità più rilevanti e originali introdotte dalla bioetica, e sono il veicolo grazie a cui essa è entrata nella vita quotidiana delle istituzioni sanitarie. Ciò nonostante, tali organismi rimangono un oggetto misterioso sia per la maggioranza dei cittadini, sia non di rado per chi opera in ambito sanitario. L'argomento è circondato da confusione e ambiguità: ad esempio, non è chiaro ai più quali e quante tipologie di comitati etici esistano, che funzioni svolgano, come lavorino e quale valore abbiano i loro pronunciamenti. L'obiettivo di questo saggio è perciò gettare un po' di luce sui comitati etici, distinguendo innanzitutto le diverse tipologie e discutendo i principali problemi filosofici, metodologici e organizzativi che tali enti pongono. In particolare, nel primo capitolo viene offerta una giustificazione della necessità dei comitati etici, mentre nel secondo e terzo capitolo il testo si concentra sulle due tipologie di comitato etico più rilevanti per i servizi socio-sanitari: i comitati etici per la sperimentazione e i comitati etici per la pratica clinica. In Appendice viene inoltre offerta la traduzione italiana integrale di due importanti documenti etico-normativi, che costituiscono un indispensabile punto di riferimento per l'attività dei comitati: la Convenzione di Oviedo con i suoi quattro Protocolli aggiuntivi e la più recente versione della Dichiarazione di Helsinki.
29,50

Albertiana. Indices

a cura di F. Furlan, G. Vale

editore: Olschki

40,00 36,00

Etica nel morire. Vissuto degli operatori e ruolo dei comitati etici

a cura di E. Furlan, M. Bonetti

editore: Franco Angeli

pagine: 192

L'evento morte, che fino a pochi decenni fa si consumava per lo più fra le pareti domestiche, avviene oggi nella grande maggio
25,00

Gianni Braghieri. Architetture senza tempo

a cura di A. Tognon, G. Furlan

editore: Il Poligrafo

pagine: 104

24,00 20,40
10,00 8,50

Online market research. Tecniche e metodologia delle ricerche di mercato tramite internet

Roberto Furlan, Diego Martone

editore: Franco Angeli

pagine: 136

Il volume propone l'utilizzo di internet quale canale di rilevazione nella conduzione di interviste qualitative e quantitative. Vengono illustrate le accortezze metodologiche e statistiche, le norme da rispettare a livello legale e di netiquette e le basi economiche che possono giustificare la scelta del canale online rispetto ai canali tradizionali. Di particolare rilevanza il capitolo riservato ai sistemi di ponderazione dei dati, che garantiscono rappresentatività statistica ai campioni quantitativi e che risultano essere uno dei temi più dibattuti e controversi nella realizzazione di indagini online. Il libro si rivolge quindi a tutti coloro che intendono utilizzare la Rete e le sue potenzialità quale canale di rilevazione: istituti di ricerca, società di consulenza, aziende, università e studenti, editori online.
14,50

Piccoli animali

Daniela Furlan

editore: Carocci

pagine: 126

Vivere da lombrico o vivere da mosca è la stessa cosa che vivere da bambino? Cosa troviamo di simile e di diverso nei vari modi di nascere, crescere, trasformarsi, invecchiare e morire degli animali che ci circondano? Il testo propone modi per allestire ambienti in cui i bambini possano assistere a corteggiamenti, accoppiamenti, nascite, notando come ogni vivente si mantiene vivo nel suo ambiente nutrendosi, respirando, muovendosi, secondo le caratteristiche della sua specie. Occupandosi quotidianamente di piccoli organismi si sviluppa nei bambini un modo di guardare che li aiuta a riconoscere e confrontare le tante storie della vita, ad osservare metamorfosi e cambiamenti, a rispettare la delicatezza dei processi vitali.
10,30 8,76

Descriptio urbis Romae

Leon Battista Alberti

editore: Olschki

pagine: 154

La "Descriptio" raccoglie in 16 tavole i dati alfanumerici relativi al rilievo topografico dell'urbe eseguito dall'Alberti int
18,00 16,20

Piccoli vegetali

Daniela Furlan

editore: Carocci

pagine: 128

10,30 8,76

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.