Il tuo browser non supporta JavaScript!
Nelle nostre librerie trovi anche letteratura, libri per l’infanzia, filosofia, diritto e molto altro! Scopri dove siamo

Libri di C. Mezzetti

20,00 18,00
37,00 33,30

Teate. Il disegno della città

a cura di C. Mezzetti

editore: Kappa

pagine: 130

70,00 66,50

Il disegno della palazzina Romana

a cura di C. Mezzetti

editore: Kappa

pagine: 208

35,00 33,25

Intersezioni disegni

a cura di C. Mezzetti

editore: Kappa

pagine: 324

35,00 33,25

Dalle città ideali alla città virtuale

a cura di C. Mezzetti

editore: Kappa

pagine: 480

45,00 42,75
30,00 28,50

Gaspare De Fiore. Disegni, incisioni, progetti

a cura di C. Mezzetti

editore: Kappa

pagine: 216

24,00 22,80
19,63 18,65
24,00 22,80
15,00 14,25

Il disegno nelle facoltà di ingegneria

a cura di C. Cundari, C. Mezzetti

editore: Gangemi

pagine: 240

22,72 19,31

Bisanzio, Costantinopoli, Istanbul

a cura di

editore: Jaca Book

pagine: 416

Alla ricerca del fascino di questa città unica, il volume presenta la vicenda artistica, architettonica e urbanistica di Istanbul. I diversi nomi con cui è stata chiamata nel corso dei secoli indicano orientamenti politici, culturali e religiosi definiti, ma anche esperienze artistiche proprie, che si sono sedimentate e sono entrate a far parte dell'immagine complessiva della città. Bisanzio è il nome della colonia greca e della città romana, che si sviluppò su un promontorio in posizione strategica sul Bosforo. Costantinopoli è il nome della capitale imperiale voluta da Costantino, la più grande metropoli del Mediterraneo, l'erede di Roma e di tutta la grecità, la città dove si effettuerà il matrimonio tra l'Impero e il cristianesimo, che sarà poi il cristianesimo orientale dell'ortodossia. Costantinopoli sarà da subito il nuovo modello di metropoli, dove il civile e il religioso si accompagneranno nei monumenti, nell'urbanistica e nell'arte, per diffondersi poi in tutto l'impero. Numerose pitture, mosaici, affreschi e architetture di quell'epoca sono offerti ancora oggi all'occhio del visitatore e dello studioso. La splendida chiesa di Santa Sofia, voluta da Giustiniano, è anche il monumento ponte, che collega la città cristiana e quella ottomana. Diverrà infatti, dopo la conquista ad opera degli Ottomani nel XV secolo, il modello per le nuove moschee.
150,00

Botanica sistematica

Valeria Mezzetti Bambacioni

editore: Liguori

pagine: 268

15,99

Botanica generale

Valeria Mezzetti Bambacioni

editore: Liguori

pagine: 508

21,49

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.