Libri di B. Ronchi | Libreria Cortina dal 1946
Nuovo metodo di consegna! Ritira il tuo ordine quando e dove vuoi Scopri di più

Libri di B. Ronchi

Durata reale e flusso di coscienza. Lettere e altri scritti (1902-1939)

Henri Bergson, William James

editore: Cortina Raffaello

pagine: 254

Vengono qui presentate per la prima volta tutte le lettere disponibili dello scambio epistolare intercorso fra Henri Bergson e William James fra il 1902 e il 1910, anno della morte di James, integrate dai testi (lettere ad altri corrispondenti, saggi, articoli) che documentano la storia di una straordinaria amicizia filosofica. L'incontro fra il filosofo francese e lo psicologo e filosofo americano non fu dettato soltanto dalle affinità concettuali ed esistenziali, ma soprattutto dall'esigenza di ripensare su basi rinnovate il programma di ricerca della filosofia. A unirli con un legame profondo erano il rifiuto dell'intellettualismo, la critica della metafisica di scuola come dello scientismo positivista, ma anche l'idea che per la filosofia fosse venuto il tempo di ritornare a parlare la lingua viva dell'esperienza. Solo così la filosofia si sarebbe potuta mostrare all'altezza del secolo che si stava aprendo e delle nuove esigenze teoretiche che proprio la nuova scienza aveva posto sul tappeto. Il dialogo Bergson-James è una pietra miliare nella storia intellettuale del Novecento, di cui solo oggi si comincia ad apprezzare la straordinaria portata.
23,00 21,85

Anna Laura Angeletti. Inventario con anima

a cura di L. Ronchi

editore: Allemandi

pagine: 144

22,00

Manuale di nutrizione dei ruminanti da latte

a cura di B. Ronchi, G. Savoini

editore: Edises

pagine: 416

Il testo, rivolto agli studenti di discipline zootecniche, tratta la nutrizione dei ruminanti da latte e i suoi effetti in var
38,00 36,10

Il tempio valdese di piazza Cavour

a cura di L. Ronchi De Michelis

editore: Viella

pagine: 112

Il tempio valdese, che completa dal lato di nord-est la piazza Cavour (dominata a sud dall'imponente Palazzo di Giustizia), venne edificato nel 1910-13 come complesso insieme religioso e civile nel nuovo quartiere dei Prati di Castello. Progettato in uno stile che intendeva richiamare, pur nelle forme ibride del liberty dell'epoca, il modello romanico della Chiesa indivisa, è il primo edificio religioso di Roma costruito con la tecnica del cemento armato, e si erge con la facciata volta in direzione del centro della cattolicità, San Pietro: quello che poté sembrare allora un atto di sfida (e che segnava realmente il sigillo della presenza protestante nella Capitale d'Italia), è divenuto nel corso di un secolo punto di riferimento essenziale nel confronto e nel dialogo tra le confessioni cristiane.
12,00 11,40

Le sfide della transizione ecologica

Edo Ronchi

editore: Piemme

pagine: 304

Non c'è negazionismo che tenga: la crisi climatica è inesorabile e minaccia l'umanità, prima ancora che il pianeta
18,90 17,96

La trascendenza dell'ego

Jean-Paul Sartre

editore: Marinotti

pagine: 98

Scritto al suo rientro dal viaggio in Germania, dove aveva studiato la fenomenologia di Husserl, "La trascendenza dell'Ego" è il saggio che segna l'esordio filosofico di Jean-Paul Sartre. Questo scritto è di un'importanza fondamentale: non solo contiene in nuce tutti i temi del futuro esistenzialismo sartriano, ma costituisce una pietra miliare nella storia del pensiero filosofico del Novecento. Sartre vi critica il residuo idealistico presente nella filosofia del maestro. Rivolge un attacco definitivo alla nozione di Io e a tutta la mitologia dell'"interiorità", così cara ad una certa cultura francese del tempo. L'Io è in realtà una "cosa" come le altre "cose" del mondo. Esiste fuori dalla coscienza, come l'albero e la casa. Non coincide con la coscienza ma rappresenta un punto di opacità nella coscienza, la quale, in prima battuta, è rigorosamente impersonale. Purificare la coscienza dall'Io è, per Sartre, l'operazione fondamentale per la creazione di un nuovo materialismo che sia all'altezza dei tempi. Gilles Deleuze farà di queste pagine il fondamento del proprio pensiero e Jacques Lacan le utilizzerà per ripensare lo statuto del discorso psicoanalitico e la nozione freudiana di inconscio. Per i nuovi orientamenti materialistici, che caratterizzano il più vitale pensiero filosofico del terzo millennio, questo testo di Sartre è un'opera che apre un nuovo e ancora inesplorato orizzonte del pensiero.
12,00 11,40

The waldensian church in piazza Cavour

Laura Ronchi De Michelis

editore: Viella

pagine: 110

Il tempio valdese, che completa dal lato di nord-est la piazza Cavour (dominata a sud dall'imponente Palazzo di Giustizia), venne edificato nel 1910-13 come complesso insieme religioso e civile nel nuovo quartiere dei Prati di Castello. Progettato in uno stile che intendeva richiamare, pur nelle forme ibride del liberty dell'epoca, il modello romanico della Chiesa indivisa, è il primo edificio religioso di Roma costruito con la tecnica del cemento armato, e si erge con la facciata volta in direzione del centro della cattolicità, San Pietro: quello che poté sembrare allora un atto di sfida (e che segnava realmente il sigillo della presenza protestante nella Capitale d'Italia), è divenuto nel corso di un secolo punto di riferimento essenziale nel confronto e nel dialogo tra le confessioni cristiane.
12,00 11,40

Die Waldenskerkirche an der piazza Cavour

Laura Ronchi De Michelis

editore: Viella

pagine: 110

Il tempio valdese, che completa dal lato di nord-est la piazza Cavour (dominata a sud dall'imponente Palazzo di Giustizia), venne edificato nel 1910-13 come complesso insieme religioso e civile nel nuovo quartiere dei Prati di Castello. Progettato in uno stile che intendeva richiamare, pur nelle forme ibride del liberty dell'epoca, il modello romanico della Chiesa indivisa, è il primo edificio religioso di Roma costruito con la tecnica del cemento armato, e si erge con la facciata volta in direzione del centro della cattolicità, San Pietro: quello che poté sembrare allora un atto di sfida (e che segnava realmente il sigillo della presenza protestante nella Capitale d'Italia), è divenuto nel corso di un secolo punto di riferimento essenziale nel confronto e nel dialogo tra le confessioni cristiane.
12,00 11,40

Digital Heritage. Cultural Heritage and Information Communication Technology in conjunction with 9th international conference on WWW Amsterdam The Netherlands

a cura di A. M. Ronchi

editore: Deleyva

pagine: 250

Nato dall'esigenza di delineare i moderni paradigmi delle nuove tecnologie connettive applicate ai beni culturali, il testo ra
27,00

Green economy: per uscire dalle due crisi. Rapporto 2012

a cura di E. Ronchi, R. Morabito

editore: Edizioni Ambiente

pagine: 304

Che quello verso la green economy sia un orientamento fondamentale, anzi, obbligatorio, per dare un futuro al sistema produttivo del nostro paese è qualcosa che dovrebbe essere chiaro a tutti. Se non lo è ancora, significa che il concetto rimane troppo vago nella percezione delle persone, della politica ma anche delle stesse forze economiche: le imprese, il credito, le organizzazioni dei lavoratori. Significa che troppe domande rimangono tuttora aperte. Domande come: che cosa fa di un'attività economica un'attività green? Cosa significa esattamente green economy? Chi la sta facendo in Italia? Con quali risultati? Quali sono i settori dell'economia attuale che in questa prospettiva hanno un futuro? Quali sfide e ostacoli pone il "sistema paese" sulla strada di un'economia sostenibile? Colmare questo importante vuoto di informazione e di riflessione è l'obiettivo del primo rapporto sull'economia verde in Italia, realizzato dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile e da ENEA. Il volume offre la più dettagliata analisi prodotta fino a oggi sulla posizione dell'Italia in un processo che sta investendo le economie mondiali, mettendo a fuoco i nodi irrisolti e gli ambiti rispetto ai quali è più urgente un deciso cambio di marcia da parte della politica e dell'economia nazionale.
26,00 24,70

Digital transformation. Metodi e strumenti per guidare l'evoluzione digitale delle imprese attraverso design, marketing e comunicazione

Mariana Ciancia, Marco Ronchi

editore: Franco Angeli

pagine: 164

Questo testo affronta il sempre più attuale tema della digital transformation, un processo di evoluzione della cultura imprend
22,00

Crespi d'Adda sito Unesco. Governare l'evolulzione del sistema edificato tra conservazione e trasformazione

Paolo Gasparoli, A. Teresa Ronchi

editore: Altralinea

pagine: 216

Il volume raccoglie l'esito di studi e ricerche condotti dal gruppo di ricerca del Politecnico di Milano sul sito UNESCO di Crespi d'Adda dal 2007 al 2015, a partire dalla redazione del Piano di Gestione. Un sistema insediativo vivo' come questo, dalle indubbie valenze di carattere storico e documentale, richiede un'attività di conservazione dell'integrità e dell'autenticità dell'edificato e del suo contesto ambientale. Ma intervenire su un contesto abitato impone di pensare alle modalità di adeguamento delle strutture edilizie, delle infrastrutture, delle reti, alle continuamente mutevoli esigenze di vita; si tratta di uno dei temi più controversi e stimolanti tra quelli che si pongono a chi si occupa di progetto e di intervento sul costruito. Il volume è arricchito da una importante documentazione fotografica, a cura di Marco Introini, e da foto d'archivio in parte inedite.
45,00 42,75
25,00

Watch. We are the champions. Calcio

Giorgio Martignoni, Roberto Ronchi

editore: Officina Libraria

pagine: 143

"Ti piace il calcio? È il libro per te! Non ti piace il calcio?
25,95 24,65
44,00 41,80

L'albero della conoscenza. Luci e ombre della scienza

Claudio Ronchi

editore: Jaca Book

pagine: 269

Considerata di volta in volta scoperta o creazione, dono divino o appropriazione prometeica, la scienza ha segnato l'inizio e lo svolgersi della storia umana. Prodotto di aristocrazie intellettuali, ma sempre e coerentemente assorbita dalle diverse culture, alimentata dalla fruizione comune delle sue applicazioni, la scienza ci appare oggi come un mundus perfetto e concluso, le cui leggi tendono a dominare l'intero operare umano. Eppure, oggi come ieri, rimane aperta la domanda su che cosa si regga la sua autorità. Una domanda che implica una serie di inquietanti interrogativi che l'uomo avverte davanti alla scienza moderna, la quale non sembra più tendere a una conoscenza pacificante e rassicurante, ma a un sempre maggiore potere sugli uomini e sulle cose che lo circondano. Il lettore è condotto a percorrere rapidamente la storia della scienza, con lo sguardo diretto ai problemi inerenti al suo linguaggio logico-matematico e ai suoi metodi di riprova e di convalida, per poi volgerlo verso il futuro, dove si aprono due diverse prospettive, in cui, rispettivamente, la scienza può preordinare, passo dopo passo, la fine dell'era dell'Homo sapiens, o aiutarlo a cercare il suo bene in un'avventura di cui però nessuno può prevedere la fine.
32,00 30,40
210,00 199,50

Terra! Conservare le superfici, tutelare la risorsa: il suolo, un bene comune

Damiano Di Simone, Silvia Ronchi

editore: Maggioli Editore

pagine: 146

A partire anche dalla acquisizione di un nuovo concetto di paesaggio, inteso come habitat della comunità degli umani, il Centr
10,00

Odontoiatria forense

Giancarlo Umani Ronchi, Vincenzo Maria Mastronardi
e altri

editore: Cortina (Torino)

pagine: 204

In Italia l'odontoiatria forense, branca della medicina legale che esamina e studia gli aspetti odontostomatologici della persona umana nei suoi rapporti col diritto, non ha ancora trovato una propria autonoma collocazione professionale. È giunto pertanto il momento che anche in Italia si provveda alla formazione di odontologi forensi, ossia odontoiatri aventi una specifica preparazione nel campo delle scienze medico legali. La presente monografia si pone quindi l'obiettivo di esaminare ed illustrare le specifiche competenze che, in ambito medico legale, vengono richieste all'odontologo forense con riguardo alle possibili funzioni esplicabili nelle indagini criminalistiche (l'identificazione, l'appartenenza etnica, il sesso, l'età biologica, la ricostruzione facciale, le lesioni da morsicature, il dna etc.), dalla responsabilità professionale civile e penale ai contenziosi per responsabilità professionale.
28,00 26,60

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento