Libri di Antonio Rapolla | Libreria Cortina dal 1946
Novità Libri adottati nelle Università di Milano Tutti i libri corso per corso, esame per esame

Libri di Antonio Rapolla

La pericolosità sismica. Dalla classificazione sismica alla microzonazione dei territori comunali, alla risposta sismica del sito

Antonio Rapolla

editore: Liguori

pagine: 304

L'autore e curatore del libro, Antonio Rapolla, è professore ordinario di Fisica Terrestre e docente di Rischio Sismico presso la Facoltà di Scienze dell'Università Federico II di Napoli. È stato Vicepresidente dell''rdine dei Geologi della Campania e, recentemente, membro della Commissione Tecnico-scientifica per il Rischio Sismico della Regione Campania. Ha sviluppato anche in questo settore un'intensa attività di ricerca ed è autore di pubblicazioni su riviste nazionali ed internazionali. Il gruppo di ricerca da lui condotto nel settore della Geofisica dell'Ambiente e del Territorio che ha collaborato alla stesura del volume ed è autore di numerosi capitoli di esso comprende molti giovani ricercatori oggi operanti presso il Dipartimento di Scienze della Terra dell'Università Federico II e presso altri importanti Enti di Ricerca quali l'Osservatorio Vesuviano, l'I.N.G.V., l'Istituto Geomare del CNR ed il Consorzio Interuniversitario sui Grandi Rischi C.U.G.RI.
58,99

I metodi geoelettrico e sismico per le indagini superficiali del sottosuolo

Antonio Rapolla, Eugenio Carrara
e altri

editore: Liguori

pagine: 305

Gli autori e i loro collaboratori formano il gruppo di ricerca di "Geofisica per il Territorio e per l'Ambiente", che ha dato il nome alla collana e che opera presso l'Università di Napoli Federico II, presso il Centro per i Grandi Rischi C.U.C.RI. e presso il Centro di Ricerca di Urbanistica e Pianificazione Territoriale dell'Università di Napoli (L.U.P.T.), del quale Antonio Rapolla è attualmente Presidente. Il volume presenta la teoria di base e l'applicazione a problemi geologico-ingegneristici dei metodi geofisici d'indagine geoelettrici e sismici del sottosuolo, sia "classici" che tomografia. Questi ultimi hanno una ben maggiore capacità d'investigare sottosuoli più complessi rispetto alla semplicistica monodimensionalità, raramente verificata nella pratica professionale. Le metodologie classiche hanno però un notevolissimo potenziale didattico, in particolare per gli studenti universitari che si avvicinano per la prima volta a queste tematiche. Gli autori hanno ritenuto perciò di utilizzare interi paragrafi del precedente libro pubblicato anni fa nella stessa collana, ritenendoli ancora didatticamente molto efficaci. Infine, viene trattata la valutazione quantitativa della Pericolosità Sismica di un'area vasta di dimensioni comunali o ristretta come un singolo sito di costruzione, oggi uno dei principali campi d'attività professionale del geologo.
32,99

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo avviso, navigando in questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Acconsento