Il tuo browser non supporta JavaScript!
Nelle nostre librerie trovi anche letteratura, libri per l’infanzia, filosofia, diritto e molto altro! Scopri dove siamo

Libri di Alessandro Delli Poggi

26,00 22,62

Il laboratorio professionale nella formazione

Elena Cristofori, Alessandro Delli Poggi
e altri

editore: CEA

pagine: 320

Grazie alla ricchezza dei numerosi contributi di docenti e professionisti di diversi Atenei italiani, è stato possibile predisporre un volume che raccogliesse le esperienze e le best Practice della formazione attraverso il laboratorio professionale nei Corsi di Laurea in Infermieristica. La prima parte del testo descrive la cornice curricolare della formazione infermieristica in Italia in linea con le Direttive emanate dall'Unione Europea in materia e che tiene conto degli indirizzi comunitari sul riordino dei Piani di Studio. Una breve rassegna della letteratura introduce il lettore alla prospettiva della dimensione che il laboratorio ha nella formazione delle professioni della Salute: esso rappresenta la modalità trasversale che può caratterizzare tutta la didattica disciplinare e interdisciplinare per promuovere nei discenti una preparazione completa e capace di continuo rinnovamento. In questa luce vengono descritti esempi di risultati di apprendimento che si costruiscono nei vari anni di corso. La seconda parte del volume cura le tre componenti fondamentali della competenza (il sapere concettuale, il sapere operativo, e la modalità dell'azione o comportamento), coniugandola alle sue emozioni, alla valutazione delle competenze e ad esempi di esperienze in merito. Le parole chiave sono fortemente legate alle fondamenta disciplinari del primo volume in merito alla formazione degli adulti, alla costruzione della consapevolezza attraverso il lavoro narrativo e di autodirezione dell'apprendimento, unite alle specifiche key word del presente volume come role play, simulazione, briefing e debriefing.
23,00 20,01
19,00 16,15

Evidence based public health. Progettare e attuare interventi in salute pubblica

Alessandro Delli Poggi, Stefano Lazzarini
e altri

editore: Carocci

pagine: 150

L'Evidence-Based Public Health è lo sviluppo, l'implementazione e la valutazione di programmi e politiche efficaci in sanità pubblica, attraverso l'applicazione dei principi del ragionamento scientifico, incluso l'uso sistematico dei dati e dei modelli di programmazione e pianificazione. La metodica estende i principi dell'Evidence-Based Medicine a tutti i professionisti coinvolti nella presa in carico della salute: infermiere, assistente sociale, psicologo, medico ecc., ponendo l'accento sull'organizzazione in riferimento ad obiettivi condivisi e diversificati, quali ad esempio modifica degli stili di vita, miglioramento degli ambienti, fattori di malattia emergenti. Viene, inoltre, analizzato un progetto realizzato, come riferito dal DGR 433/2007, che attiva strutture e modelli assistenziali in risposta alle nuove esigenze di salute soprattutto a carico delle fasce deboli della popolazione.
14,30 12,16

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.