Libri di A. Nicosia | Libreria Cortina dal 1946
Dal 1946 a fianco di professionisti e studenti Scopri cosa dicono di noi

Libri di A. Nicosia

Spending Review in Ospedale senza tagli

Il lean system applicato in sanità

a cura di F. Nicosia

editore: Guerini Next

pagine: 140

32,00 30,40

Tecniche lean in sanità. Più valore, meno spreco, meno errori col sistema Toyota

P. Guglielmo Nicosia, Francesco Nicosia

editore: Franco Angeli

pagine: 160

Un reparto di Chirurgia che, a fronte di una riduzione del 10% del personale, aumenta gli interventi in Day-Surgery, esegue operazioni chirurgiche più complesse in Ricovero Ordinario, fa più urgenze, con riduzione del 90% delle sedute aggiuntive, e abbatte i tempi di attesa, non è una fantasia: il testo illustra infatti il sistema Toyota, facendo cenno alle possibili applicazioni nei servizi, e presentando progetti e tecniche lean in ambiente ospedaliero.
21,00

Acquedotto del Peschiera (1938-2018)

a cura di A. Nicosia, M. C. Bettini

editore: Gangemi

pagine: 192

L'ottantennale della costruzione dell'Acquedotto del Peschiera, che segna l'entrata ufficiale di ACEA nel servizio idrico, è u
40,00 38,00
30,00 28,50

Catania e il commercio. Le implicazioni socio-territoriali dei modelli di consumo contemporanei

Enrico Nicosia, Carmelo Maria Porto

editore: Bonanno

pagine: 280

Nel presente volume, dopo una parte di inquadramento generale riguardanti i vari format commerciali esistenti e un excursus st
25,00 23,75

Il museo dei cappuccini

a cura di M. Pizzo, A. Nicosia

editore: Gangemi

28,00 26,60

Forza velocità resistenza flessibilità

Conocerle ed allenarle

Nunzio Nicosia

editore: Cortina (Torino)

pagine: 164

20,00 19,00

I numeri. Matematica, storia, giochi e curiosità, per una didattica corretta ed efficace

Bruno D'Amore, Maura Iori
e altri

editore: Pitagora

pagine: 210

Ci siamo impegnati a scrivere un breve trattato che possa accompagnare l'insegnante (non l'allievo) lungo questo affascinante
19,00 18,05

Scarabocchi senza fissa dimora. Catalogo della mostra (Roma, 15 dicembre 2006-7 gennaio 2007)

Vincenzo Mollica

editore: Gangemi

pagine: 111

"Non saprei dire quando sia apparsa per la prima volta nel mio cervello la parola Boopismo, né saprei dire con quale valore si sia manifestata. Il Boopismo, pur appartenendo a pieno titolo alla categoria delle avanguardie storiche del Novecento, non è mai stato delimitato come movimento artistico, nessuno è riuscito a stabilirne i confini. Più che un movimento artistico si può considerare un virus che ha fulminato per un attimo gli artisti per poi autoincenerirsi, seminando tracce che hanno la consistenza dei miraggi. Non è stato facile inseguire le tracce di questo movimento artistico, anche perché, dai rapporti catalogati, emerge chiaramente che il Boopismo ha contagiato non solo il mondo della pittura, ma anche quello dello spettacolo. L'unica certezza è che tutto discende dalla sua musa ispiratrice: Betty Boop. Musa frizzante più che inquietante, elettrizzante più che ammorbante, ammaliante più che petulante. I materiali proposti in questo catalogo sono una sorta di inventario delle tracce che il Boopismo ha seminato nel corso di questo secolo: quadri, illustrazioni, manifesti cinematografici, copertine di partiture musicali. Non manca l'unica testimonianza bibliografica, il volume intitolato "Il Boopismo e la maschera" questo a fronte di un'ampia bibliografia di cui sono rimasti solo i titoli, mentre i libri si sono dissolti nei bagliori di una biblioteca immaginaria.
15,00 14,25

Il nuovo ospedale è snello. Far funzionare gli ospedali con il Lean Healthcare: consigli pratici e sostenibilità

Francesco Nicosia

editore: Franco Angeli

pagine: 144

Il volume è la naturale evoluzione del precedente volume "L'ospedale snello
18,00

Numeri e culture. Alla scoperta delle culture matematiche nell'epoca della globalizzazione

Giovanni G. Nicosia

editore: Erickson

pagine: 144

In questo libro vengono esaminati i sistemi di numerali in uso in alcune delle comunità socio-culturali nate in Italia in seguito ai fenomeni migratori. Si analizzano in particolare sistemi numerici, modalità di rappresentazione dei numeri e alcune particolarità delle culture dei Paesi arabi, della Cina, di alcuni Paesi dell'Europa orientale, delle Filippine, del subcontinente indiano, dell'Eritrea e di alcune aree africane. Si danno anche indicazioni generali sul ruolo della matematica in queste culture e sulle aspettative di cui le famiglie che ne partecipano possono investire la scuola.
18,00
35,00 33,25

Farmacologia clinica

Luciano M. Fuccella, Emilio Perucca
e altri

editore: UTET

pagine: 230

9,00
56,80

Chanel & Co. Coco e le sue amiche

Marie-Dominique Lelièvre

editore: Ultra

pagine: 327

Gabrielle Chanel, donna di umili natali, è cresciuta nel convento di un piccolo paesino della Francia. Determinata a realizzare i suoi sogni, da ragazzina di campagna ha saputo trasformarsi in una donna complessa, ricercata, ribelle e carismatica. Grazie al suo talento si è guadagnata l'amicizia - e spesso anche l'invidia - di donne bellissime e famose come Misia Sert, Colette, Maria Pavlovna, Vera Bate, Mona Williams e Romy Schneider. E Chanel non sarebbe stata Chanel senza le sue amiche. Con loro ha condivisò uomini, gioielli, vestiti, momenti drammatici e serate folli e, sopra ogni altra cosa, il gusto per il glamour e l'eleganza. Marie-Dominique Lelièvre ha raccolto in questo libro testimonianze inedite e intime, piccole gelosie e confessioni che ci restituiscono il profilo di una donna incredibilmente viva e protagonista assoluta della propria epoca.
22,00

La Sicilia di celluloide. Dall'archeologia dei set al cineturismo

a cura di E. Nicosia

editore: Franco Angeli

pagine: 352

L'insieme di relazioni sussistenti tra geografia e cinema è basato sul presupposto che l'analisi spaziale può ricorrere all'au
38,50

L'ospedale snello. Per una sanità a flusso controllato e intensità di cure

Francesco Nicosia

editore: Franco Angeli

pagine: 112

Lo spreco bisogna imparare a vederlo, è sotto i nostri occhi, ma non lo vediamo. I clienti che aspettano gli operatori, i medici che aspettano i pazienti, operatori che aspettano altri operatori o il loro prodotto (le risposte di esami non ancora pronti, esami pronti ma non immediatamente guardati, le sale di attesa per pazienti in ambulatorio, gente che aspetta ovunque nei nostri ospedali), spreco di tempo e di spazio che, insieme ad altre categorie di sprechi, disegnano un quadro impressionante di sprechi non corretti perché non visti, o non percepiti come sprechi. Il Sistema Toyota è principalmente considerato un sistema di lotta agli sprechi costante e implacabile. Lo scopo è concentrare le energie aziendali per produrre il massimo valore per il cliente, attraverso un flusso di erogazione del servizio il più snello, efficiente ed economico possibile. Il volume offre il seguente percorso; comprensione dei principi del sistema lean; conoscenza delle tecniche; visione del campo di azione in ambito sanitario ospedaliere; come agire senza perdite di tempo; quattro esempi di attività ospedaliera a flusso orizzontale; l'applicazione del modello ad intensità di cure.
17,00

I vaccini

Francesco Clementi, Rodolfo Paoletti
e altri

editore: Utet Div. Scienze Mediche

pagine: 248

46,10

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.