Orari e chiusure delle nostre librerie per il mese di agosto Scopri di più

Il conflitto generativo. La responsabilità del dialogo contro la globalizzazione dell'indifferenza

Il conflitto generativo. La responsabilità del dialogo contro la globalizzazione dell'indifferenza
titolo Il conflitto generativo. La responsabilità del dialogo contro la globalizzazione dell'indifferenza
autore
argomenti Psicologia e Psichiatria Psicologia sociale
Psicologia e Psichiatria
collana Idee. Psicologia
editore Città Nuova
formato Libro
pagine 224
pubblicazione 2014
ISBN 9788831101844
 
24,00 22,80 (-5%)
 
Disponibile normalmente in 5/6 giorni
Il conflitto caratterizza e costituisce la relazione con sé, con gli altri coinvolge il nostro mondo interno, gli interessi, i nostri valori e le nostre culture, la conoscenza di noi stessi e del mondo. I livelli a cui si può esprimere, quindi, sono quello intrapsichico, le relazioni con gli altri, i gruppi in cui siamo coinvolti, le istituzioni e le organizzazioni, la nostra vita pubblica e collettiva. L'autore propone, in modo accessibile e documentato, le principali riflessioni che possono aiutare a comprendere che il conflitto non è la guerra, ma indica le vie del dialogo e del confronto generativi. Molto spazio è dato ai suggerimenti operativi per una pratica efficace e evolutiva del conflitto nella vita, nel lavoro, nella nostra esperienza sociale e nel cercare di cambiare idea e comportamenti, in ogni campo e, in particolare, nel divenire parte del tutto nei sistemi viventi a cui, di fatto, apparteniamo.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.