Spese di spedizione gratis su tutti gli ordini

Rimuginio. Teoria e terapia del pensiero ripetitivo

Rimuginio. Teoria e terapia del pensiero ripetitivo
titolo Rimuginio. Teoria e terapia del pensiero ripetitivo
autori , ,
argomenti Psicologia e Psichiatria Psicologia clinica
Psicologia e Psichiatria Psicoterapia cognitivo-comportamentale
Psicologia e Psichiatria
collana Psicologia clinica e psicoterapia, 290
editore Cortina Raffaello
formato Libro
pagine 368
pubblicazione 2017
ISBN 9788860309020
 
32,00 30,40 (-5%)
 
Disponibilità immediata

Rimuginare significa preoccuparsi delle cose negative che possono accadere ma anche riflettere continuamente sui propri errori, su ciò che desideriamo e non abbiamo, sulle ingiustizie subite.
Il rimuginio prolunga e intensifica la sofferenza psicologica, ostacola una naturale regolazione delle emozioni, soprattutto quando i pazienti non riescono a liberarsene o quando viene ritenuto utile o necessario.
Il testo ricapitola i risultati teorici, empirici e clinici della letteratura internazionale e del percorso di ricerca degli autori. Si chiarisce come le forme del rimuginio si interfacciano con i disturbi psicologici e si mostra ai clinici come intervenire sulle credenze metacognitive che orientano il rimuginio e sugli aspetti comportamentali che lo mantengono nel tempo.

 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.