Il tuo browser non supporta JavaScript!
Libri e librai dal 1946 Scopri cosa dicono di noi

Il guaritore ferito. La vulnerabilità del terapeuta

Il guaritore ferito. La vulnerabilità del terapeuta
titolo Il guaritore ferito. La vulnerabilità del terapeuta
curatore
argomenti Psicologia e Psichiatria Bioenergetica
Psicologia e Psichiatria Psicoterapia individuale
collana Psicoterapie
editore Franco Angeli
formato Libro
pagine 192
pubblicazione 2008
ISBN 9788846489371
 
26,50
 
Disponibile normalmente in 3/4 giorni
Considerato all'inizio solo come un elemento di disturbo del processo terapeutico, il controtransfert ha assunto via via un ruolo sempre più importante fino a diventare uno strumento fondamentale per la terapia. Nell'analisi bioenergetica è sempre prevalsa quest'ultima impostazione ed il controtransfert non è mai stato considerato un temuto nemico, ma un indispensabile strumento diagnostico e terapeutico. In questo volume si analizzano nell'ottica della psicoterapia corporea i problemi relativi al rapporto terapeuta-cliente e viene valutata la possibilità del professionista di agire proficuamente nel setting e contemporaneamente permettersi di essere una persona "reale", presente in terapia in modo totale, quindi consapevole dei suoi sentimenti, positivi e/o negativi, verso i clienti. Allo scopo di comprendere se la crescita personale del paziente sia effetto delle tecniche adottate o sia da ricercare nella qualità della relazione.
 

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.