Il tuo browser non supporta JavaScript!
Nelle nostre librerie trovi anche letteratura, libri per l’infanzia, filosofia, diritto e molto altro! Scopri dove siamo

Harrison. Principi di medicina interna - 18 ed.

Harrison. Principi di medicina interna - 18 ed.
titolo Harrison. Principi di medicina interna - 18 ed.
autori , ,
argomento Medicina Medicina interna Opere di carattere generale
editore CEA
formato Libro
pagine 3840
pubblicazione 2012
ISBN 9788808187185
 
328,00

ORA DISPONIBILE LA NUOVA EDIZIONE Harrison. Principi di medicina interna - 19 ed. 2016

Harrison - Principi di Medicina Interna è il più autorevole trattato del sapere medico in cui vengono esposti in modo esaustivo i progressi e l'evoluzione della medicina. Le novità di questa 18a edizione italiana comprendono: un apparato iconografico arricchito con 800 nuove illustrazioni; una profonda revisione dei contenuti, aggiornati e riscritti con particolare attenzione ai temi globali della medicina; nuovi capitoli dedicati ai progressi della medicina rigenerativa e all'epidemiologia e clinica delle malattie cardiovascolari. Inoltre, è stata ampliata l'utilissima raccolta di flow chart diagnostici e rinnovato il board di autori e consulenti autorevoli provenienti da tutto il mondo. Nel DVD si trovano, invece, oltre 300 pagine di nuovi contenuti in 39 capitoli; nuovi atlanti con centinaia di illustrazioni radiografiche, di laboratorio e patologia clinica, oltre a numerosi tracciati ECG; 90 filmati dedicati a procedure diagnostiche e terapeutiche in medicina cardiovascolare ed endoscopia gastrointestinale e numerose animazioni che riproducono i processi fisiopatologici dell'aterosclerosi.

Dalla prefazione all'edizione americana:

"Harrison - Principi di Medicina Interna è arrivato alla 18a edizione. Nei 62 anni che ci separano dalla prima, ogni area della Medicina è progredita e sono emersi nuovi campi di ricerca. Nel 1949, quando è apparsa la 1a edizione, si riteneva che l’ulcera peptica fosse causata dallo stress, ogni tumore non asportato portasse alla morte, la febbre reumatica era ampiamente diffusa e l’epatite B e l’HIV erano sconosciuti. Negli anni successivi sono state scoperte sia la causa infettiva sia la cura dell’ulcera peptica; i progressi nella diagnosi e nel trattamento dei tumori hanno reso possibile la cura di due terzi dei casi; la febbre reumatica è praticamente scomparsa; l’aterosclerosi è aumentata ma poi – almeno in parte grazie all’intervento sui fattori di rischio modificabili – ha cominciato a diminuire; l’epatite B e le sue conseguenze (cirrosi e carcinoma epatocellulare) sono state sconfitte dalla vaccinazione; e l’HIV, prima visto come un flagello mondiale fatale, è diventata una malattia cronica trattabile. Durante questo stesso periodo la mole di informazioni necessarie per l’effettiva pratica della Medicina è cresciuta enormemente e le opzioni di apprendimento per studenti e medici si sono moltiplicate in carta stampata e formato digitale. Pur mantenendo gli obiettivi fondanti dell’Harrison, questa edizione è stata modificata capillarmente alla luce delle esigenze dei lettori e dei diversi metodi e formati in cui oggi si acquisiscono le informazioni. La versione cartacea della 18a edizione è molto più accessibile al lettore da molti punti di vista: il libro è stampato in un carattere di più facile lettura, i disegni e le tabelle sono stati aumentati per facilitare la comprensione e sono state aggiunte più di 300 figure."

Questo libro è cercato anche come:
Harrison medicina interna 18 edizione italiano, Harrison medicina interna

 

Ti potrebbe interessare anche

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.