Il tuo browser non supporta JavaScript!
Nelle nostre librerie trovi anche letteratura, libri per l’infanzia, filosofia, diritto e molto altro! Scopri dove siamo

Libri di Yona Friedman

Tetti

Yona Friedman

editore: Quodlibet

pagine: 440

«I problemi della casa non riguardano solo i poveri
28,00 23,80

Citta immaginarie-villes imaginaires-imaginary cities

Yona Friedman

editore: Quodlibet

pagine: 328

"Ogni città vorrebbe, sempre, essere ordinata, e sempre sembra in disordine. L'ordine della città è complicato, allusivo, irregolare. Ogni città crea il proprio ordine, o siete voi a crearlo con le vostre idee. Le città possono essere poetiche. Come può esserlo la gente che incontrate e lo spazio urbano che guardate. Ciascuno di noi cammina nella propria città immaginaria, incontrando gente immaginaria".
25,00 21,25

Utopie realizzabili

Yona Friedman

editore: Quodlibet

Tra i numerosi testi teorici pubblicati da Yona Friedman in campi differenti, dalla sociologia alla fisica "Utopie realizzab
14,00 11,90

Alternative energetiche. Breviario dell'autosufficienza locale

Yona Friedman

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 193

La nostra civiltà industriale consuma molta energia. L'abitante di un paese industrializzato ne consuma oltre dieci volte di più dell'abitante di un paese del Terzo mondo. Noi pensiamo che occorra consumare molta energia per vivere bene, ma l'epoca dell'energia a basso costo è terminata. Ora, di fronte al costo crescente delle risorse è necessario pensare a una nuova politica che si fondi sulla lotta allo spreco, che recuperi le pratiche di risparmio che un tempo erano comuni nelle nostre campagne e che oggi sono ancora usate nel Terzo mondo. Occorre pensare a una "civiltà contadina modernizzata", basata sull'autosufficienza locale. È un progetto realizzabile. Il consumo di risorse energetiche, per l'utilizzo che ne viene fatto, ha raggiunto un livello smisurato, e il cattivo impiego di energia non è in alcun caso proporzionale alla qualità della vita. Dati alla mano, una diminuzione di circa il 50% del nostro consumo di energia non sarebbe quasi percepito da parte della grande maggioranza dei consumatori.
17,00 14,45

L'ordine complicato. Come costruire un'immagine

Yona Friedman

editore: Quodlibet

pagine: 176

«Noi pensiamo allo stesso tempo per parole e per immagini
16,00 13,60

L'architettura di sopravvivenza. Una filosofia della povertà

Yona Friedman

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 167

A chi spetta il diritto di decidere in materia di architettura? Come assicurare questo diritto alle persone cui esso spetta? Come farlo in un mondo che va verso una povertà crescente? Come sopravvivere in tale mondo? Sono queste le domande a cui Yona Friedman cerca di rispondere nel presente libro, che non vuole lanciare l'ennesimo attacco all'architettura moderna, ma tentare di proporre soluzioni che rispettino le condizioni di sopravvivenza della specie umana. Di fronte agli attuali problemi di impoverimento e di esaurimento delle risorse diventa indispensabile un'architettura "povera" che riscopra i valori naturali e le tecniche compatibili con un modo di vita più sobrio. Risponde a queste esigenze l'architettura di sopravvivenza. Essa, a differenza dell'architettura classica che mira a cambiare il mondo per renderlo favorevole all'uomo, cerca di limitare le trasformazioni, conservando solo quelle necessarie a migliorare e rendere abitabili gli ecosistemi esistenti. In altre parole, l'architettura classica trasforma le cose per adeguarle all'uso umano, mentre l'architettura di sopravvivenza prova a modificare il modo in cui l'uomo si serve delle cose.
16,00 13,60

Utopie realizzabili

Yona Friedman

editore: Quodlibet

pagine: 238

16,00 13,60

L'ordine complicato. Come costruire un'immagine

Yona Friedman

editore: Quodlibet

pagine: 171

"Noi pensiamo allo stesso tempo per parole e per immagini
16,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.