Il tuo browser non supporta JavaScript!
Nelle nostre librerie trovi anche letteratura, libri per l’infanzia, filosofia, diritto e molto altro! Scopri dove siamo

Libri di T. Magnani

Ardeth

a cura di C. Magnani

editore: Rosenberg & Sellier

pagine: 220

25,00 22,50

Sismondi e la «Botanique de Pescia»

a cura di G. Magnani

editore: ETS

pagine: 158

Ritrovato recentemente, il quaderno "Botanique de Pescia ou Collection des Plantes non gravées du Val de Nievole en Toscane, rangées périodiquement selon l'ordre de leur floraison, dans l'année 1797" di Jean-Charles Leonard Simonde De Sismondi (1773-1842), opera incompiuta per i testi ma non per le immagini autografe, rappresenta un documento capace di chiarire l'approccio dello studioso ginevrino alla botanica, il suo rapporto con essa, gli esiti derivanti dal suo esercitarsi sulla classificazione delle piante negli anni della sua giovinezza, all'epoca della stesura del "Tableau de l'agriculture toscane" (1801). All'abilità dell'occhio e del pennello di Sismondi, nel "rendere in maniera non superficiale le particolarità di alcune piante" spontanee, corrisponde una sua volontà di porsi, secondo criteri scientifici, di fronte alla natura, nel superamento della settecentesca figura del connaisseur di piante. Dall'analisi del lavoro di Sismondi volto allo studio della botanica e, in particolare, di una flora specifica, quella del luogo che lo aveva accolto come "esule", scaturisce e si sviluppa, nel volume, un discorso che tocca anche altri temi cari al ginevrino, legati al paesaggio, al giardino, alla natura.
16,00 14,40

Introduzione alla new logic. Logica, filosofia, cognizione

a cura di L. Magnani

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 151

Nel 2001 Dov Gabbay e John Woods coniano il termine "New Logic" per definire una famiglia di logiche non classiche unite dall'obiettivo di descrivere e formalizzare il modo di ragionare di un agente individuale, ovvero di un essere umano. Il progetto della New Logic è "fornire modelli deduttivi adeguati del comportamento degli agenti umani in quelle situazioni reali in cui essi pensano, formulano ipotesi, riflettono, calcolano e decidono". Tale logica si avvale dei contributi di altre scienze, in particolare delle scienze cognitive e dell'intelligenza artificiale, per studiare e formalizzare quelle strategie di ragionamento quotidiane e concrete che la logica classica non è in grado di catturare adeguatamente. A partire da una introduzione della logica non monotona, il libro si propone di indagare lo sviluppo e l'estensione in ambito cognitivo della "New Logic", dallo studio delle fallacie e del ragionamento "biased" attraverso l'elaborazione del concetto di credenza, fino a giungere a un'analisi di fenomeni quali la morale, la violenza e la religione.
14,00 11,90

Cosimo Trinci, agricoltore sperimentato

a cura di G. Magnani

editore: Gli Ori

pagine: 256

25,00 22,50

I limiti dell'architettura ai limiti dell'architettura

a cura di C. Magnani, M. Marzo

editore: Il Poligrafo

pagine: 208

Le esplorazioni intorno al tema del limite si misurano talora con una dimensione tutta interna al corpo urbano, talaltra con i
28,00 23,80

Ship & yacht design. Forme e architetture

a cura di C. Magnani, C. Frisone

editore: Il Poligrafo

pagine: 196

"Il problema dell'arredamento navale va al di là della semplice questione di comodità, di eleganza, di gusto. Esso è, attraverso l'opera degli artisti e degli esecutori, una viva testimonianza del tenore della civiltà della Nazione che sulla nave esercita l'ospitalità". Così scriveva Gio Ponti nel 1931 su "Domus", commentando gli allestimenti di Gustavo Pulitzer Finali per la Victoria, prima nave passeggeri italiana. In quegli anni, e fino al secondo dopoguerra, il mondo dell'architettura, con i suoi più alti esponenti, collaborava attivamente con un'industria navale che accoglieva il codice moderno adattandolo alla consolidata tradizione artigianale italiana. Da le uniche sedi depositarie del sapere tecnico-scientifico del campo sono state le facoltà di ingegneria navale. Il volume, a metà tra saggio e manuale, raccoglie gli interventi teorici di alcuni tra i maggiori esperti italiani nelle materie navali, tutti docenti del Master Iuav, che affrontano molteplici temi d'interesse: dalla rinnovata progettazione navale alla costruzione sostenibile dei mezzi marini, dall'ingegneria costruttiva al disegno degli interni, alla formazione e all'insegnamento dell'architettura navale oggi, soffermandosi anche sui regolamenti dei Registri Navali, sulle marine e i porti commerciali, sull'aggiornamento delle normative in continua evoluzione.
28,00 23,80

Le terme di Diocleziano. La Certosa di Santa Maria degli Angeli

a cura di M. Magnani Cianetti, R. Friggeri

editore: Mondadori Electa

pagine: 410

Questo poderoso volume raccoglie in un'unica sede una grande quantità di contributi e un'ampia documentazione su uno dei complessi monumentali più vasti e importanti della Roma antica e moderna. Se ne presentano e discutono i diversi aspetti del contesto e delle trasformazioni, intrecciando le notizie delle fonti con l'analisi delle strutture anche alla luce dei dati emersi dai saggi di scavo e dall'accurato restauro recentemente eseguiti. Il volume è articolato in due parti, una dedicata alle Terme e l'altra alla fortuna del monumento, dall'abbandono al riuso. La prima presenta i risultati dei saggi archeologici e delle indagini dell'ultimo triennio, che hanno fornito elementi sull'architettura e sul funzionamento dell'impianto termale. La seconda sezione percorre la storia post-antica delle Terme: la costruzione della Basilica di Santa Maria degli Angeli e della Certosa, dal progetto michelangiolesco alle successive trasformazioni annonarie, fino ai più recenti interventi di restauro e musealizzazione. Conclude il volume un Atlante con una scelta di 75 stampe e fotografie antiche delle Terme, nel quale si è scelto di inserire, privilegiandole, soprattutto quelle meno note. Il volume è illustrato con elaborati grafici nei quali sono confluiti i dati oggetto di studio; in particolare, sono a corredo del volume planimetrie dell'area delle Terme di Diocleziano e dello stato attuale del complesso della Certosa di Santa Maria degli Angeli.
50,00 42,50
45,00 40,50

Transizione energetica e società. Temi e prospettive di analisi sociologica

Natalia Magnani

editore: Franco Angeli

pagine: 160

La trasformazione del modello dominante di produzione energetica da fonti fossili è al centro del dibattito pubblico e scienti
21,00

Muffe, condense e umidità nella progettazione edilizia

Lorenza Magnani, Marco Buso

editore: Maggioli Editore

pagine: 218

La presenza di vapore d'acqua all'interno e all'esterno degli edifici è inevitabile, ma in molti casi si possono presentare si
26,00 22,10

Terme di Diocleziano. Il chiostro piccolo della Certosa di Santa Maria degli Angeli

a cura di M. Magnani Cianetti, R. Friggeri

editore: Mondadori Electa

pagine: 174

Nella ricorrenza del bimillenario della morte di Augusto, la Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Roma ha messo in campo una ricca e articolata serie di interventi di valorizzazione del suo patrimonio nel cuore di Roma. Uno dei più impegnativi ha riguardato il restauro e la musealizzazione di una parte cospicua dell'imponente complesso delle Terme di Diocleziano, che attendeva da decenni di essere restituita alla pubblica fruizione. Inedita, per portare l'esempio più eclatante, è la ricostruzione della natatio con il suo prospetto monumentale che può finalmente restituire l'immagine grandiosa evocata finora dagli envois. Un progetto scientifico serio e integrato ha condotto al felice, perché filologico, recupero di uno degli angoli più suggestivi della Roma segreta, il Chiostro piccolo della Certosa di Santa Maria degli Angeli, purissimo miracolo architettonico, testimonianza lampante del divenire della storia e della ristrutturazione di stampo michelangiolesco che interessò a partire dal Cinquecento le antiche vestigia, le frondose arcate di disegni e stampe. Fotografie storiche documentano lo stato di abbandono in cui versava questo luogo, armonioso nel suo sobrio rigore, dopo i fasti dell'allestimento dei celebri marmi della collezione Boncompagni-Ludovisi, migrati nelle fascinose stanze di Palazzo Altemps con la risistemazione su più sedi del Museo Nazionale Romano..." (Dalla presentazione di Mariarosa Barbera)
25,00 21,25

Rischio stress lavoro-correlato. Valutare, intervenire, prevenire

a cura di M. Magnani, V. Majer

editore: Cortina Raffaello

pagine: 197

L'entrata in vigore del Testo Unico sulla sicurezza nei luoghi di lavoro (2008) ha affidato alle aziende un nuovo compito: valutare e prevenire il rischio stress lavoro-correlato. La questione, però, non può essere affrontata solo in termini oggettivi e di conformità alla legge, relegando ai margini le variabili relazionali e climatiche dei contesti aziendali. È necessario cogliere l'opportunità per favorire una nuova cultura della sicurezza nelle organizzazioni, distinguendo chiaramente, con il ricorso ad approfonditi strumenti di monitoraggio, tra valutazione del rischio, cioè la probabilità che si sviluppino condizioni di disagio lavorativo, e valutazione dello stress, cioè la rilevazione dell'effettivo disagio del singolo lavoratore. Occorre soprattutto privilegiare una prospettiva di ricerca-intervento, mirando a coinvolgere tutti gli attori dell'azienda nell'analisi delle condizioni di stress/benessere. Solo così si promuoverà nei lavoratori una piena consapevolezza sui temi della salute organizzativa e dei fattori della sicurezza, rendendo possibile l'individuazione degli errori che spesso portano alle crisi, agli incidenti, agli infortuni.
22,00 18,70

Curare la voce. Diagnosi e terapia dei disturbi della voce

Silvia Magnani

editore: Franco Angeli

La voce racconta di noi, esprime le nostre emozioni, è il suono dei nostri pensieri. Per questo quando si ammala porta con sé sofferenza, non solo per l'impossibilità di comunicare ma per l'incapacità di abitare un mondo che è fatto di suoni, di messaggi, di parole e di esprimere in esso chi siamo. Curare la voce è un'arte originale. Che si tratti di restituire ciò che è stato perduto, di ricondurre all'uso corretto di uno strumento maltrattato, di riadattare a un nuovo equilibrio funzionale, intervenire sulla vocalità è sempre agire profondamente sull'uomo, sulla sua fisicità come sul suo immaginario. Pensato come percorso di autoformazione per coloro che si occupano della diagnosi e della terapia dei disturbi della voce, questo libro offre una guida alla comprensione della sua natura - ma anche delle modalità del suo prodursi e ammalarsi - e, attraverso un originale cammino che il terapista dovrà per prima cosa compiere su di sé, educa alla pratica di un metodo semplice ma completo di educazione e recupero della vocalità. Il testo prevede momenti di riflessione, di ascolto, di verifica anche attraverso un articolato percorso di ascolto contenuto in un allegato multimediale.
33,00

Turismo, memoria e tratta degli schiavi. L'heritage come strumento di sviluppo locale in Africa

Elisa Magnani

editore: Franco Angeli

pagine: 160

Il volume è il risultato di una ricerca pluriennale svolta sul tema del patrimonio culturale come risorsa turistica: iniziata come progetto relativo all'isola di Gorée, in Senegal, si è estesa ad un'altra realtà territoriale, Ilha de Moçambique, in Mozambico, e si è ampliata ramificando l'oggetto di studio in più sotto-tematiche che ruotano attorno al concetto generale di "isola degli schiavi" ossia quei luoghi insulari che hanno avuto un ruolo chiave nel corso della tratta degli schiavi e che di questo episodio portano ancora tracce architettoniche e culturali.
21,00

Il terziere del duomo di Pescia. Tempo e spazio in fotografia

Galileo Magnani

editore: ETS

pagine: 336

Che Pescia sia una e bina, come accade talvolta ai centri urbani attraversati da un corso d'acqua, è dimostrato quasi per paradosso dalla presenza, nel costruito, d'una porzione di territorio che rimanda a un'antica suddivisione dell'abitato in tre parti distinte, una delle quali - il terziere del Duomo è tuttora riconoscibile nella sua specificità, dimostrata a diversi livelli: nel tessuto viario e nell'architettura, nella prevalenza di certe funzioni sociali, nei ricorrenti eventi devozionali intesi d'altra parte come occasioni di festa per la comunità intera. Proprio per la permanenza di questo terziere, dissoltisi gli altri due in un unico continuo settore urbano, viene attestato per Pescia lo statuto di città, anzi di antica capitale della Valdinievole: una città piccola quanto si voglia, con le sue alterne fortune e con le sue insufficienze, ma ricca per i caratteri dei palazzi pubblici e degli edifici di civile abitazione diversi per età e per stile architettonico, per le chiese e i monasteri, per i musei e le biblioteche, per le aree riservate ai giardini, al riposo e agli istituti di cura, per gli esercizi commerciali, per quel che rimane di archeologia industriale, il tutto inserito in un ambiente organicamente cresciuto nel corso dei secoli, fatto di natura e di cultura, ossia di una campagna che circonda l'edificato: un paesaggio antropizzato, quasi sempre visibile dalle strade e dalle piazze come un fondale stagionalmente mutevole...
30,00 27,00

Il tumore alla prostata. Paziente, familiari e medici: esperienze narrate

a cura di L. Bellardita, T. Magnani

editore: Springer Verlag

pagine: 88

In che modo la diagnosi di tumore alla prostata impatta sull'equilibrio familiare, sulla vita di coppia e sui progetti di vita? Come viene gestita da parte dei clinici, medici e psicologi, la complessità della malattia nel caso del tumore alla prostata? Sono queste alcune tra le domande a cui gli autori hanno cercato di rispondere attraverso un testo strutturato come una serie di "riflessioni", nel duplice significato di "pensiero su" e di immagine riflessa. Uno spaccato sulle emozioni del paziente e sulle relazioni con partner, figli, medico curante, psicologi, che chiude con il punto di vista del paziente che ci racconta la "sua" verità. Una narrazione che vuole portare alla luce gli aspetti psicosociali e le dinamiche interpersonali, talvolta complicate, tra i vari attori che ruotano intorno al paziente con tumore alla prostata.
19,99 16,99

Minerva Medica. Ricerche, scavi e restauri

Mariarosaria Barbera, Marina Magnani Cianetti

editore: Mondadori Electa

pagine: 344

La monografia completa su uno dei più singolari e arditi monumenti del IV secolo a Roma destinato a esercitare una forte influ
50,00 42,50

Robotica: tra realtà e fantascienza

Roberto Cingolani, Alberto Magnani

editore: Il Canneto

pagine: 48

Cosa sono i robot? Possono davvero "rubarci" il lavoro, o possono essere invece dei validi aiutanti per le professioni del fut
10,00 8,50

Note di matematica, storia e cultura

a cura di L. Magnani, R. Dossena

editore: Springer Verlag

pagine: 90

18,71 15,90

La mente. Introduzione alla scienza cognitiva

Paul Thagard

editore: Guerini e Associati

pagine: 196

20,00 18,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.