Il tuo browser non supporta JavaScript!
Nelle nostre librerie trovi anche letteratura, libri per l’infanzia, filosofia, diritto e molto altro! Scopri dove siamo

Libri di Silvano Fuso

L'alfabeto della materia. Viaggio nel mondo degli elementi chimici

Silvano Fuso

editore: Carocci

pagine: 199

Confermando un'antica intuizione, la scienza ha dimostrato che tutto ciò che esiste deriva dalle possibili combinazioni di un
17,00 14,45

Strafalcioni da Nobel. Storie dei vincitori del più prestigioso premio del mondo... e delle loro più solenni cantonate

Silvano Fuso

editore: Carocci

pagine: 238

Il premio Nobel è uno dei più prestigiosi riconoscimenti culturali che possa essere tributato a una persona
19,00 16,15

La falsa scienza. Invenzioni folli, frodi e medicine miracolose dalla metà del Settecento a oggi

Silvano Fuso

editore: Carocci

pagine: 301

Radiazioni misteriose, extraterrestri, reperti archeologici rivoluzionari, dispositivi elettronici fantascientifici, macchine
15,00 12,75

Naturale = buono?

Silvano Fuso

editore: Carocci

pagine: 255

La scienza e la tecnologia hanno fornito straordinari contributi al miglioramento della qualità della vita dell'uomo. Ciò nonostante da più parti della nostra società emerge il desiderio di uno stile di vita più naturale e la nostalgia di un passato idealizzato. I bei tempi antichi, i sapori di una volta, i rimedi della nonna, la genuinità di certi prodotti, l'armonia con la natura sono richiami che esercitano un fascino irresistibile su molti individui. L'aggettivo "naturale" è oramai sinonimo di bontà, salute, sicurezza, genuinità ed è spesso associato a diverse attività umane: agricoltura, alimentazione, medicina, cosmesi, sessualità ecc. Ma siamo sicuri che tutto ciò che è naturale sia davvero buono? E ciò che viene chiamato naturale è davvero tale? L'autore analizza in modo critico tutti questi aspetti, al di là delle prese di posizione ideologiche e degli slogan commerciali.
19,00 16,15

Chimica quotidiana. Ventiquattro ore nella vita di un uomo qualunque

Silvano Fuso

editore: Carocci

pagine: 244

Quanta chimica c'è nella giornata di una persona qualsiasi? Dal momento del risveglio fino a quello in cui andiamo a dormire, ogni istante della nostra esistenza è scandito dalla chimica. Non solo quella introdotta dall'uomo, ma anche quella naturalmente presente in ogni aspetto della nostra vita, a cominciare dalle funzioni biologiche, compresi i pensieri più elevati e le emozioni più profonde. Conoscerla un po' meglio e scoprire dove si annida può sfatare molti ingiustificati pregiudizi e aiutarci a comprendere quanto essa sia importante per ognuno di noi.
19,00 16,15

La falsa scienza. Invenzioni folli, frodi e medicine miracolose dalla metà del Settecento a oggi

Silvano Fuso

editore: Carocci

pagine: 301

Radiazioni misteriose, extraterrestri, reperti archeologici rivoluzionari, dispositivi elettronici fantascientifici, macchine che controllano il clima e che fanno rivivere il passato... sono solo alcune delle scoperte e delle invenzioni che avrebbero potuto modificare radicalmente la nostra vita, se solo fossero state reali. Il libro analizza con rigore storico una serie di false scoperte scientifiche, immaginando cosa sarebbe successo se fossero state vere. Un viaggio insolito e intrigante all'interno della scienza che mostra aspetti poco noti della ricerca e dei ricercatori.
21,00 17,85

I nemici della scienza. Integralismi filosofici, religiosi e ambientalisti

Silvano Fuso

editore: Dedalo

pagine: 295

Un crescente atteggiamento antiscientifico si sta diffondendo nella nostra società. I creazionisti fondano riviste per combattere l'evoluzionismo darwiniano, base di tutta la biologia moderna, e anche in Italia stanno cominciando a fare proseliti. Le posizioni cattoliche sulle cellule staminali embrionali hanno fatto sì che in Italia la ricerca in questo settore sia di fatto vietata per legge. Molti ambientalisti, inoltre, pensano che il progresso scientifico e tecnologico condurrà il pianeta verso immani catastrofi. Le conseguenze sociali di tali atteggiamenti si cominciano purtroppo a percepire nel nostro paese: preparazione scientifica degli studenti carente, corsi di laurea scientifici con sempre meno iscritti, spesa per la ricerca tra le più basse del mondo, capacità di sviluppo e innovazione tecnologica di scarso livello. Eppure è ampiamente dimostrato che il benessere e la ricchezza di un paese sono legati alla sua capacità di promuovere la cultura scientifica. Questo libro vuole denunciare in modo pacato, obiettivo e documentato le concezioni antiscientifiche diffuse nella nostra società, mostrandone l'infondatezza e analizzando come esse influiscano negativamente sulle scelte dei singoli individui e della società. Un'appassionata difesa della scienza e del pensiero razionale contro ogni dogmatismo, fondamentalismo e oscurantismo.
16,00 13,60

Pinocchio e la scienza. Come difendersi da false credenze e bufale scientifiche

Silvano Fuso

editore: Dedalo

pagine: 271

È vero che i miracoli sfuggono a qualsiasi spiegazione scientifica? Vi sono prove dell'esistenza dello Yeti e degli alieni? Atlantide è mai esistita? È vero che lo sbarco sulla Luna e l'attentato dell'11 settembre furono una messa in scena degli americani? "Il codice da Vinci" svela davvero verità nascoste? Le medicine alternative sono efficaci? L'elettrosmog, gli OGM e il nucleare sono davvero pericolosi? Fusione fredda e idrogeno risolveranno davvero i nostri problemi energetici? Queste sono solo alcune delle numerose domande alle quali il libro cerca di rispondere. Analizzando, alla luce delle conoscenze scientifiche, molte delle informazioni che riceviamo quotidianamente, questo libro è un utile strumento per non rinunciare a sviluppare una propria capacità di pensiero critico. Il messaggio forte che emerge da queste pagine rappresenta un'arma di difesa intellettuale contro le bufale scientifiche: non dare mai nulla per scontato e sottoporre dati e informazioni al vaglio della razionalità e del senso critico.
16,00 13,60

Medicina e scienza. Frasi, proverbi e aforismi commentati senza indulgenza

Stefano Oss, Giorgio Dobrilla
e altri

editore: Curcu & Genovese Ass.

pagine: 120

Nella sua canzone Quattro Amici, Gino Paoli narra di quattro amici, appunto, che volevano cambiare il mondo, rifiutando il tran tran piccolo borghese. Ma poi le vicende della vita non li risparmiano e alterano il loro progetto originale: il gruppo dei quattro idealisti si assottiglia a tre, e poi a due, e poi a uno solo che dopo anni si ritrova ancora dietro al bancone del bar, a ripensare a sogni ormai lontani e svaniti. Gli autori del libro sono invece tre amici che non si illudono di cambiare il mondo (anche se lo vorrebbero), ma che sono rimasti ancora in tre a condividere il piacere del proprio lavoro, uniti pure dalla loro esigenza "costituzionale" di non raccontare frottole e convinti della necessità (e, perché no?, della bellezza) di pensare e di far pensare. Medicina, Chimica, e Fisica non sono materie noiose, teoriche, prive di legami con la vita di tutti i giorni, come erroneamente non pochi ritengono, ma incidono profondamente sull'uomo, dal concepimento fino alla morte.
12,00

Realtà o illusione? Scienza, pseudoscienza e paranormale

Silvano Fuso

editore: Dedalo

pagine: 256

Tutt'altro che dogmatica e per nulla indifferente alle esigenze umane più profonde, la scienza appare in realtà il miglior strumento di conoscenza che l'uomo sia riuscito a costruire. Ben più dogmatiche e del tutto illusorie appaiono invece quelle discipline che, pur proclamandosi scientifiche, non possiedono le caratteristiche tipiche della scienza e possono pertanto essere definite pseudoscienze. A tutti piacerebbe possedere facoltà paranormali, contattare civiltà extraterrestri o curarsi con terapie miracolose prive di effetti collaterali. Tuttavia la realtà è molto diversa ed è necessario riconoscere le pseudoscienze per evitare i rischi legati alla loro illusorietà.
15,00 12,75

Competenza razionale e didattica dei saperi di base

Paolo Gentilini, Giuseppina Manildo
e altri

editore: Franco Angeli

pagine: 208

Il volume presenta riflessioni e proposte di metodo per il miglioramento della competenza razionale nel biennio della scuola secondaria superiore, in una prospettiva di continuità verticale dalla secondaria di primo a quella di secondo grado, tenendo conto degli sviluppi disciplinari nel triennio superiore. I materiali realizzati si collocano nello scenario dell'indagine internazionale OCSE PISA (Programme for Internazionale Student Assessment) e documentano il processo di ricerca-azione attivato in quattordici scuole della provincia di Genova sotto il coordinamento di IRRE Liguria e del Liceo Scientifico "G.D. Cassini" di Genova. La ricerca si è proposta il rafforzamento della didattica disciplinare e transdisciplinare dei saperi di base (Italiano, Matematica, Scienze) per migliorare le competenze degli studenti e sviluppare la capacità di ragionamento e quella logico-argomentativa, intesa come trasversale per l'apprendimento e considerata indispensabile per l'inclusione sociale e il pieno esercizio della cittadinanza attiva.
19,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.