Il tuo browser non supporta JavaScript!
Sei già un nostro utente? Il sito è cambiato ma il tuo account no. Scopri di più

Libri di P. A. Riva

Atlante delle smart city. Comunità intelligenti europee ed asiatiche

a cura di E. Riva Sanseverino, R. Riva Sanseverino

editore: Franco Angeli

pagine: 324

La smart city è il crocevia delle conoscenze tecnologiche ma anche il luogo nel quale uomo, contesti e tecnologia interagiscono allo scopo di migliorare la qualità della vita dei cittadini. L'interdisciplinarietà delle soluzioni possibili richiede nuovi strumenti di classificazione e di pianificazione integrata, che consentano di identificare e sviluppare interventi di supporto alle nuove funzioni urbane (energia, rifiuti, mobilità, etc.). Questa nuova edizione del volume, aggiornata e ampliata rispetto alla precedente, è divisa in tre parti. La prima è una sezione introduttiva che tratta le definizioni, le politiche e gli strumenti utilizzati a livello europeo per lo sviluppo e la classificazione di una smart city. La seconda presenta una selezione di esempi di città, europee ed asiatiche, che hanno sperimentato tecnologie e strategie in grado di renderle smart. La terza affronta le tematiche emergenti nel contesto descritto. Esperienze di governance partecipativa (l'Electronic Town Meeting nella città di Palermo) e tecnologie abilitanti alla pianificazione e gestione urbana intelligente (dalla produzione da fonte rinnovabile alle tecnologie Internet of Things) sono alcuni dei temi trattati. Il volume, corredato da un allegato multimediale, si conclude con un'interessante proposta di pianificazione energetico-territoriale smart sull'isola di Pantelleria.
38,50

Atlante delle smart city. Modelli di sviluppo sostenibili per città e territori

Eleonora Riva Sanseverino, Raffaella Riva Sanseverino
e altri

editore: Franco Angeli

La smart city è sempre più, nella percezione comune, il crocevia delle conoscenze tecnologiche, ma anche e soprattutto il luogo nel quale uomo, contesti e tecnologia si incontrano e devono interagire restituendo ai sistemi un comportamento incerto, difficilmente modellabile e quindi controllabile. La complessità che ne deriva non è facilmente affrontabile con gli strumenti attualmente a disposizione dei saperi distinti. L'interdisciplinarietà che si realizza nella implementazione delle tecnologie ed nel dialogo dei sistemi tecnologici con l'uomo e all'interno delle relazioni con i territori richiede nuovi strumenti di classificazione, di pianificazione e progettazione integrata, che consentano di identificare in modo standardizzato interventi adeguati di supporto alle funzioni urbane (energia, mobilità, rifiuti). Il volume è diviso in due parti, preceduto da una sezione introduttiva che sviluppa le definizioni e i nuovi approcci alla smart city. Il volume dispone di un allegato multimediale nell'area Biblioteca multimediale del sito www.francoangeli.it.
27,00
28,00 25,20

Il progetto della residenza sociale

Fabrizio Schiaffonati

editore: Maggioli Editore

pagine: 222

L'abitazione popolare è stata al centro della rivoluzione industriale del XX secolo, fulcro delle trasformazioni della metropoli, segnata da una crescita senza precedenti e dall'emergere dei diritti di una nuova classe sociale. L'architettura, nelle sue forme e tecnologie, si è rappresentata nelle moderne tipologie dell'alloggio e del quartiere popolare. Connotato della società di massa, la residenza è tuttora il principale terreno di confronto per il soddisfacimento di un bisogno in continua evoluzione che racchiude una domanda articolata e complessa. Casa popolare, edilizia economica, social housing segnano l'evoluzione di questa specifica storia dell'architettura moderna, nelle sue varie fasi e cicli - politici, economici, edilizi - con diverse risposte, sviluppi, involuzioni e crisi. Il progetto della residenza sociale ne ripercorre le vicende con riferimento al contesto italiano dal secondo dopoguerra a oggi, attraverso una raccolta di ricerche e scritti sviluppati in diversi momenti e occasioni.
14,00 12,60
28,00 24,36

Il mondo è ingiusto

Oscar Niemeyer

editore: Mondadori

pagine: 72

A 104 anni di età, Oscar Niemeyer trova il tempo per consegnarci un'ultima, grande riflessione sulla vita: "Quando mi guardo alle spalle penso che il mondo è ingiusto e la nostra società deve cambiare. I poveri devono diventare meno poveri e i ricchi meno ricchi". Una filosofia che Niemeyer, protagonista assoluto di quasi un secolo di architettura, ha distillato e trasfuso nel suo lavoro, da sempre orientato a migliorare la società, perché "l'architettura è solo un pretesto. Importante è la vita, importante è l'uomo, questo strano animale che possiede anima e sentimento, e fame di giustizia e bellezza". "Ognuno deve fare la sua parte, rischiare, avere idee, inventare" solo così, attraverso la fantasia, la sorpresa, la creatività possiamo immaginarci un mondo migliore e disegnarlo intorno a noi. L'uomo che nel 1960 progettò una nuova capitale per il suo Paese, la futuristica città di Brasilia, in questo libro carico di speranza, forza e vitalità ci spiega che il mondo può ancora cambiare. Ma dipende solo da noi.
12,00 10,20

Fisiologia. Atlante tascabile

Stefan Silbernagl, Agamennon Despopoulos

editore: CEA

pagine: 464

La quarta edizione italiana condotta sulla settima inglese si pone l'obiettivo di fornire al lettore, in modo pratico e funzionale, una visione completa della fisiologia, disciplina in continua evoluzione e fondamentale per qualsiasi specializzazione si voglia intraprendere in campo medico. Un testo particolarmente indicato per l'apprendimento e il ripasso, aggiornato e ampliato alla luce dei rapidi sviluppi della ricerca.
47,00 40,89

Rina Riva. Signa. Ediz. italiana e tedesca

a cura di G. Riva, M. Frei

editore: Athesia

pagine: 128

Rina Riva fu grande maestra della grafica artistica. Oltre ad esser padrona delle forme espressive classiche dell'acquaforte e della xilografia, pose inconfondibili accenti nel campo di tecniche innovative e sperimentali. Ha saputo trasmettere il suo sapere e la sua sensibilità ad artisti, insegnanti e a generazioni di allievi. Quale co-fondatrice e direttrice dell'Institut fur Kunstgrafik di Merano dal 1982 al 2010, si e guadagnata grandi riconoscimenti. Con esauriente bibliografia e numerose recensioni.
19,90 16,92

La legge sugli ecoreati due anni dopo. Un dialogo tra dottrina e giurisprudenza

a cura di C. Ruga Riva

editore: Giappichelli

pagine: 195

Il volume contiene gli Atti del Convegno tenutosi presso l'Università di Milano-Bicocca il 26 maggio 2017
25,00 23,75

Manuale dell'ingegnere civile

a cura di A. Guadagni, P. A. Riva

editore: Hoepli

pagine: 2480

Interamente dedicato alla professione ingegneristica in campo civile con particolare riguardo all'edilizia, il Manuale dell'In
99,90 84,92

Storia di un raggio di luce. Dal «Big Bang» alle galassie fino a noi

Walter Riva

editore: Gruppo B

pagine: 170

La storia di un raggio di luce come metafora della storia dell'Universo, dal Big Bang alle galassie, fino al Sistema Solare e ai suoi pianeti. Una storia che si sviluppa per miliardi di anni, a partire da un inizio così denso e caldo, che il nostro raggio di luce deve aspettare più di 300 mila anni per liberarsi e viaggiare nel cosmo. E deve attendere qualche centinaio di milioni di anni per trovare le prime galassie, le stelle e i pianeti. Per affrontare la conoscenza di questi e altri corpi che popolano l'Universo, dobbiamo attrezzarci con un minimo di bagaglio: così, il nostro viaggio si svolge anche attraverso le scienze astronomiche. È un tragitto meraviglioso percorso a cavallo di un raggio di luce, alla scoperta di ciò che sappiamo e dei molti misteri che ancora avvolgono la nascita e l'evoluzione dell'Universo. Tra i quali la materia oscura e l'energia oscura, che costituiscono le frontiere del sapere del XXI secolo.
12,50

L'autostima allo specchio. La prevenzione dei disturbi del comportamento alimentare in adolescenza

a cura di E. Riva

editore: Franco Angeli

pagine: 128

In una cultura come la nostra, in cui apparenza, efficienza fisica ed esteriorità sono considerati valori, la bellezza assume un ruolo fondamentale. In particolare gli adolescenti, sensibili ai messaggi della società e del gruppo, aderiscono facilmente agli inarrivabili canoni loro proposti: così se le giovani donne, alle prese con la costruzione della propria femminilità, rifiutano le forme di un corpo morbido ed accogliente imponendosi di somigliare alle disincarnate bellezze da copertina, i maschi si confrontano con modelli ambigui, esibendo fisici prestanti e muscolosi, ma dedicandosi alla cura estetica dell'aspetto e dell'immagine come mai in passato. A partire da queste considerazioni, alcuni psicologi e psicoterapeuti dell'Istituto Minotauro, grazie al Fondo Dove per l'autostima, hanno condotto una ricerca-intervento sulla prevenzione dei disturbi alimentari, con l'obiettivo di individuare i valori affettivi che ispirano i comportamenti alimentari normali e patologici, ponendoli in relazione con i compiti evolutivi adolescenziali. Il volume, spunto di riflessione per quanti si occupano di adolescenza, sottolinea il valore preventivo che assume la possibilità di esprimere e condividere le ansie derivanti dai cambiamenti del corpo e della mente, per rendere riconoscibili le difficoltà e potenziare una consapevolezza di sé capace di evitare il ricorso automatico a comportamenti dannosi per la salute fisica e psicologica.
17,00

Manuale teorico-pratico di patologie specialistiche: Protocolli terapuetici

Eugenio Riva Sanseverino, Patrizia Castellacci

editore: Nuova IPSA

pagine: 292

Il volume è stato pensato e scritto per i Medici ed i futuri Medici che intendano allargare le proprie conoscenze nella prassi quotidiana attraverso l'utilizzo di farmaci low dose, dell'Ozonologia medica e di altre interessanti tecniche strumentali. Gli autori hanno trasfuso nel proprio manuale la loro lunghissima esperienza maturata in Ambulatorio/Studio attraverso un metodo di osservazione e di ragionamento della sintomatologia obiettiva e funzionale facendo proprio il concetto di unità essenziale del malato che esprime la possibilità di comprendere il fenomeno organico nel contesto vitale, giungendo alla formulazione e definizione di un giudizio sintetico: la prescrizione. Prefazione di Leonello Milani.
40,00 36,00

Il mito della perfezione. Fragilità e bellezza nei disturbi del comportamento alimentare

Elena Riva

editore: Mimesis

pagine: 236

Il cibo è vita, e l'atto di nutrirsi è carico di significati affettivi profondi. Elena Riva racconta il rifiuto del cibo in alcune donne celebri: da Santa Caterina da Siena a Simone Weil, da Maria Callas a Lady Diana, astenersi dai piaceri del palato è un modo per esprimere non solo un disagio emotivo, ma anche una ricerca di pienezza che non riguarda il corpo, ma la mente e i valori. Un'aspirazione alla perfezione etica che può diventare malattia.
23,00 19,55

Figurazione. Alla ricerca della forma

Umberto Riva, Annalisa De Curtis

editore: Marinotti

pagine: 252

In un momento storico in cui finalmente l'architettura può rivelare i propri contenuti attraverso le sue intenzionalità, questo libro/dialogo-sotteso rivela l'opera di Umberto Riva, Medaglia d'oro dell'Architettura Italiana, offrendo sguardi e insegnamenti sinora sconosciuti, possibili fondamenti per il presente. La sua vita, i suoi lavori, oggetto di pubblicazioni e studi, sono rimasti al contempo ai bordi di ogni frontiera di ricerca in Italia, a causa del suo operare silenzioso e della scala d'intervento dei suoi lavori. Attraverso un'inedita lettura comparativa tra pitture e architetture di Umberto Riva, il libro porta in luce strumenti fondamentali per affrontare quanto è oggi necessario per restituire all'architettura la sua qualità originaria, di attivazione e realizzazione delle relazione con i suoi abitanti, con i contesti: non esiste forma senza relazione. Le assonanze tra i suoi dipinti e i suoi disegni di architettura, tra figure e forme, disvelano e fanno apparire un mondo dove l'aspetto figurativo dell'artista si offre quale campo di prova per le sue architetture 'inattuali' e in questo senso fortemente contemporanee. I lavori di Riva sono distanti da ogni rispecchiamento dell'attualità rumorosa, essendo capaci di affrontare qualità indispensabili all'abitare contemporaneo quali radicamento, responsabilità ed apertura; forme estese e contenuti che orientano i suoi temi salienti di ricerca, andando oltre l'opera in sé, offrendo nuovi usi e nuovi significati.
24,00 21,60

Volti dell'alpe

Ely Riva, Renato Bontonali
e altri

editore: Salvioni

pagine: 304

40,00 36,00

Fotografia smartphone. Scatta, elabora, condividi

Gianpiero Riva

editore: Apogeo

pagine: 159

La semplicità d'uso, la crescente qualità fotografica e il successo di applicazioni come Instagram che facilitano la condivisione delle immagini, hanno trasformato lo smartphone che tutti abbiamo in tasca nella fotocamera più diffusa. Utilizzarlo per creare una "grande" immagine è oggi davvero possibile. A patto di conoscere i trucchi del mestiere e fare delle caratteristiche del mezzo uno stimolo per la creatività. Il libro accompagna alla scoperta di questo mondo in continua evoluzione, dalle nozioni base della fotografia agli elementi distintivi della mobile photography in un percorso che va dalle tecniche per migliorare lo scatto alle app da scegliere per l'editing, fino ai segreti per guadagnare popolarità su Instagram.
9,90 8,42

Pratolino. Il sogno alchemico di Francesco I de' Medici. Miti, simboli e allegorie

Costanza Riva

editore: Sillabe

pagine: 176

"Il sogno alchemico" di Francesco I de' Medici si realizzò acquistando un pezzo di terreno incolto, arido e inospitale, come quello della collina che collegava Firenze alla catena montuosa dell'Appennino tosco-emiliano, per convogliarvi le acque provenienti da dodici sorgenti originarie da Monte Senario e da lì dar vita ad un Giardino straordinario dove mitologia, alchimia e simbologia si fondevano con i segreti meccanismi della Natura; nasceva così il Parco Mediceo di Pratolino. Oggi, a distanza di cinque secoli, proviamo a dare una nuova lettura iconologica di ciò che è rimasto di quegli antichi splendori.
25,00 23,75

Psicologia dei nuovi media

Giuseppe Riva

editore: Il Mulino

pagine: 331

Punto di incontro tra scienze umane e nuove tecnologie, questa disciplina ha come oggetto la comprensione, la previsione e l'attivazione dei processi di cambiamento individuali e sociali che scaturiscono dall'interazione con i media digitali. Proposto qui in una nuova edizione riveduta e aggiornata, il volume risulta essere un utile strumento che interseca diversi corsi formativi: dalla psicologia alle scienze della formazione alle scienze della comunicazione, fino al commercio elettronico e all'area dell'informatica applicata.
28,00 23,80

La relazione genitore-bambino tra adeguatezza e rischio

Cristina Riva Crugnola

editore: Il Mulino

pagine: 311

Negli ultimi anni le ricerche sulle prime fasi di sviluppo e sulle relazioni bambino e "caregiver" hanno prodotto un'ampia messe di dati e hanno consentito un significativo avanzamento delle conoscenze. Allo stesso tempo, mai come oggi la relazione tra ricerca e psicologia clinica risulta essere forte, tanto che sempre più quest'ultima appare utilizzare nel proprio esercizio strumenti e costrutti tratti dalla recente ricerca evolutiva. Questo volume rappresenta una sintesi di entrambe queste anime. A partire infatti dagli studi e dalle recenti scoperte, viene fornita un'ampia e ben organizzata panoramica della relazione genitore-bambino alla luce della teoria dell'attaccamento. Vengono inoltre presentati strumenti e progetti per valutare e sostenere una efficace genitorialità, al fine di favorire uno sviluppo adeguato.
26,00 22,10

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.