Il tuo browser non supporta JavaScript!
Nelle nostre librerie trovi anche letteratura, libri per l’infanzia, filosofia, diritto e molto altro! Scopri dove siamo

Libri di M. Beatrice Ligorio

Psicologia dell'educazione

Maria Beatrice Ligorio, Stefano Cacciamani

editore: Carocci

pagine: 343

Negli ultimi decenni, la psicologia dell'educazione ha visto un interessante sviluppo sia a livello teorico, sia sul piano applicativo. Il volume, partendo da una rivisitazione di temi e approcci tradizionali, offre un resoconto ampio e sistematizzato delle più recenti concettualizzazioni e delle varie interconnessioni con discipline attigue, delineando così anche possibili sviluppi della ricerca nel settore. L'articolazione del testo in tre parti una teorica, una metodologica e una relativa agli sviluppi futuri della disciplina - lo rende adatto sia per corsi di laurea di base e specialistici, sia per chiunque si occupi di processi di apprendimento/insegnamento in contesti scolastici, formativi, professionali ed informali.
32,00 27,20

La scuola come contesto. Prospettive psicologico-culturali

Maria Beatrice Ligorio, Clotilde Pontecorvo

editore: Carocci

pagine: 260

In un momento di profonda crisi dell'istituzione scolastica, il testo si propone di definire una psicologia per la scuola che superi sia i modelli di intervento clinico sia quelli cognitivi, per fondare una psicologia basata sull'idea di scuola intesa come contesto culturale, fortemente connesso con altri ambiti socio-culturali quali la famiglia, il contesto dei pari, la cultura mediatica, il mondo del lavoro.
25,20 21,42

Blended learning. Dalla scuola dell'obbligo alla formazione adulta

Maria Beatrice Ligorio, Stefano Cacciamani
e altri

editore: Carocci

pagine: 226

Il libro si rivolge in particolare a insegnanti, docenti e studenti che vogliano introdurre il blended nella loro pratica, pur non mancando di utilità per gli universitari dei corsi di laurea in cui si affrontano questioni relative alla didattica innovativa, alle tecnologie per l'insegnamento e all'e-learning. Le evoluzioni legate all'uso della telematica nei contesti formativi giungono infatti oggi a considerare vincenti i modelli blended. Ma cosa si intende esattamente con questo termine? Il volume si propone di chiarire i vari significati che questa definizione può assumere e si pone come guida teorico-pratica finalizzata all'introduzione del blended in diversi contesti educativi. Alcune schede corredano il testo allo scopo di descrivere software adatti all'attuazione di questo approccio e di specifiche esperienze di blended, in modo da facilitare la realizzazione di attività formative secondo questa prospettiva.
19,40 16,49

Come si insegna, come si apprende

Maria Beatrice Ligorio

editore: Carocci

pagine: 127

La riflessione psicopedagogica circa le modalità di apprendimento e insegnamento ha ormai raggiunto considerevole maturazione, individuando diversi contesti e strategie. Il libro propone una lettura trasversale che sintetizza e organizza i risultati raggiunti in questo settore, analizzando i momenti fondamentali della relazione educativa: la lezione frontale tradizionale, le strategie di collaborazione, fino alle comunità virtuali, che raccolgono la sfida delle nuove tecnologie didattiche. Beatrice Ligorio è docente di Psicologia dell'apprendimento e della memoria all'Università di Bari.
12,00 10,20

Psicologia dell'intersoggettività nei contesti educativi

Paola F. Spadaro, Maria Beatrice Ligorio

editore: Franco Angeli

pagine: 128

La psicologia è oggi chiamata a spiegare e comprendere la complessità di fenomeni psicologici a partire da una nuova visione dell'uomo: non più impegnato in un processo di adattamento più o meno attivo all'ambiente ma capace di auto-determinazione e di manipolazione del contesto culturale in cui vive. Pertanto, da scienza tesa a studiare fenomeni umani generalizzabili la psicologia diventa scienza che analizza fenomeni situati e contestuali, che riguardano la sfera delle funzioni psichiche superiori, specificatamente umane e condizionate dal contesto storico-culturale. Il concetto di intersoggettività emerge come cruciale nel comprendere la portata di questo tipo di psicologia e tenta di dar conto del sofisticato intreccio tra Sé, dimensione sociale e mediazione simbolica. L'obiettivo del testo è duplice: offrire una panoramica sintetica e chiara di come si è evoluto questo concetto e di come sia oggi utilizzato; fornire elementi pratici per promuovere la costruzione dell'intersoggettività in diversi contesti formativi, compresi quelli mediati dalla tecnologia. Il testo si rivolge in particolare a psicologi dell'educazione, educatori, formatori, comunicatori, filosofi, sociologi e in generale agli studiosi e operatori di qualsiasi contesto applicativo in cui sia prevista un'azione formativa e comunicativa.
17,00

Progettare scuola con i blog. Riflessioni ed esperienze per una didattica innovativa nella scuola dell'obbligo

Ilaria Mancini, Maria Beatrice Ligorio

editore: Franco Angeli

pagine: 144

Negli ultimi anni si è assistito ad una sempre crescente diffusione dello strumento blog all'interno del contesto educativo italiano. Grazie ad alcune sue specifiche caratteristiche (facilità e rapidità d'uso; immediatezza della scrittura; natura dialogica, socializzante ed interattiva; equilibrio tra prodotto individuale e collettivo), il blog costituisce un'importante risorsa per una didattica che intenda promuovere la collaborazione e la condivisione tra gli studenti in classe e a distanza. Il testo si propone come guida, sia sul versante pratico sia su quello teorico, per la progettazione e realizzazione di attività didattiche basate sull'uso del blog e si rivolge in particolar modo agli insegnanti in formazione ed in servizio, ma può risultare utile anche per i corsi di formazione e aggiornamento sulle tecnologie didattiche e, in generale, per chiunque si interessi del ruolo delle tecnologie a scuola. Il volume si compone di quattro capitoli: il primo è volto a delineare un quadro teorico generale e una cornice psicopedagogica entro cui l'uso del blog possa significativamente supportare l'apprendimento; il secondo ed il terzo entrano nel merito di cosa sia un blog e delle problematiche metodologiche connesse alla sua introduzione in classe; il quarto capitolo si compone di alcune schede che raccontano esperienze didattiche già consolidate, realizzate in scuole italiane in cui il blog media attività didattiche di diverso tipo.
19,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.