Il tuo browser non supporta JavaScript!
Nelle nostre librerie trovi anche letteratura, libri per l’infanzia, filosofia, diritto e molto altro! Scopri dove siamo

Libri di Hans-Georg Liebich

65,00 55,25

Anatomia dei mammiferi domestici

Horst E. König, Hans-Georg Liebich

editore: Piccin

pagine: 824

Volume riccamente illustrato a colori di complessive 824 pagine :: Presentazione alla seconda edizione italiana, aggiornata e ampliata Nel panorama editoriale italiano la prima edizione di questo trattato è stata accolta molto favorevolmente da tutti coloro, docenti e studenti, che ne hanno apprezzato sia le descrizioni anatomiche che il ricco corredo iconografico. Per tale motivo ho accolto con grande piacere l’invito a curare la seconda edizione italiana. In questo nuovo allestimento l’opera si presenta rinnovata e arricchita in figure e approfondimenti di argomenti. La terminologia anatomica è stata vagliata in modo che fosse maggiormente rispondente alle indicazioni della Nomina Anatomica Veterinaria. Rispetto all’edizione precedente, inoltre, l’opera si presenta completata da due capitoli particolarmente utili per perfezionare il percorso di studi in Anatomia Veterinaria: quello sull’Anatomia topografica e clinica, ricco in riferimenti applicativi per l’esercizio della professione di Veterinario, e quello sulle Tecniche di acquisizione e di analisi di immagine in Anatomia, che rende l’Anatomia veterinaria una scienza moderna, proiettata al futuro e di fondamentale importanza in campo diagnostico. Pertanto, questa edizione dell’opera ha il grande pregio di non relegare l’Anatomia veterinaria tra le materie più legate al passato che al presente ma, al contrario, di renderla attuale e strettamente in rapporto con le materie professionalizzanti. Un ringraziamento è rivolto a tutti i colleghi che hanno segnalato miglioramenti da apportare. Infine, la pregevole veste tipografica risulta anche in questo caso all’altezza delle tradizioni della Casa Editrice Piccin, cui è rivolta sincera riconoscenza per avermi rinnovato la fiducia nel curare anche questa seconda edizione. In particolare, un sentito ringraziamento è rivolto alla dott.ssa Antonella Noventa, per aver seguito passo per passo la realizzazione dell’opera.
115,00 97,75

Anatomia dei mammiferi domestici voll. 1/2

Horst E. König, Hans-Georg Liebich

editore: Piccin-Nuova Libraria

pagine: 693

Da vari anni, nel percorso formativo del corso di laurea in Medicina Veterinaria dei vari Paesi europei, si assiste alla tendenza di ridurre il carico didattico delle materie di base prediligendo l’acquisizione di nozioni applicative che trovino immediato riscontro nella pratica veterinaria. Tale impostazione richiede l’impiego da parte degli studenti di testi che, pur presentando una trattazione approfondita, siano di facile consultazione e comprendano nozioni che colleghino la materia con altre discipline. Queste caratteristiche sono pienamente condivise dalla Anatomia dei mammiferi domestici di König e Liebich, che rappresenta, per la quantità di dati anatomici ed i puntuali riferimenti clinici, un testo decisamente valido non solo per gli studenti che possono trovare in esso una preziosa guida, ma anche per i veterinari che nell’esercizio della professione hanno necessità di approfondire le loro conoscenze anatomiche. Questa opera inoltre non è semplicemente un testo in cui l’organizzazione strutturale del corpo viene trattata in forma descrittiva in quanto, perseguendo la tradizione dei classici trattati di Anatomia Veterinaria, il testo è corredato di un elevato numero di illustrazioni, la maggior parte delle quali a colori, e di numerose tabelle. Le illustrazioni presenti, che per quantità fanno sì che tale opera possa a buon diritto essere considerata un testo-atlante, sono di eccellente fattura e si riferiscono ad organi freschi e a preparazioni anatomiche ottenute mediante particolari tecniche utilizzate per esaltarne le finalità didattiche. In particolare, di notevole pregio risultano le immagini dei preparati ottenuti attraverso plastinazione, di quelli in cui sono stati inoculati coloranti diversi in differenti sedi e di quelli ottenuti per corrosione differenziale. Decisamente utili sono inoltre le immagini radiografiche, ecografiche e tomografiche, che contribuiscono a collegare le materie anatomiche con quelle semiologiche e cliniche. Si tratta pertanto di un testo-atlante che affianca la trattazione scientifica ad un ricco corredo illustrativo in modo tale che lo studente verifichi costantemente la corrispondenza tra i dati esposti ed i particolari anatomici evidenziati nelle immagini. Mediante tale approccio espositivo questo testo-atlante, che costituisce una novità nel panorama editoriale italiano, rappresenta un’utile e versatile guida capace di accompagnare lo studente nello studio delle materie anatomiche e nel conseguimento dei relativi crediti formativi. Il successo che questa opera sta riscontrando in Europa attraverso la traduzione nelle varie lingue e la pubblicazione di varie edizioni è la migliore prova della buona impostazione scientifica ed espositiva che la contraddistingue. Per tutti questi motivi sono ben lieto di presentare la prima edizione italiana di questa Anatomia. Un particolare ringraziamento è rivolto alla Casa Editrice Piccin per l’attenzione prestata durante il lungo lavoro di revisione di questa opera e che, curando la sua pubblicazione in una pregevole e ricercata veste tipografica, ha rispettato anche in questa occasione le sue alte tradizioni.
85,00 72,25

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.