Il tuo browser non supporta JavaScript!
Libri e librai dal 1946 Scopri cosa dicono di noi

Libri di Gabriele Pasqui

La città, i saperi, le pratiche

Gabriele Pasqui

editore: Donzelli

pagine: 134

La città è sempre stata luogo delle differenze
24,00 20,40

Urbanistica oggi. Piccolo lessico critico

Gabriele Pasqui

editore: Donzelli

pagine: 140

Quali sono le parole chiave per pensare le pratiche urbanistiche oggi? A partire dalla voce «abitare» fino a «welfare», passan
17,00 14,45

L'Italia al futuro. Città e paesaggi, economie e società

Gabriele Pasqui, Arturo Lanzani

editore: Franco Angeli

pagine: 216

Un'Italia piattaforma produttiva, con un'economia che cresce quantitativamente ma sempre più ai margini delle dinamiche europe
29,50

Città, popolazioni e politiche

Gabriele Pasqui

editore: Jaca Book

pagine: 208

22,00 18,70

Progetto, governo, società. Ripensare le politiche territoriali

Gabriele Pasqui

editore: Franco Angeli

pagine: 136

Il volume propone una riflessione critica sugli orientamenti e gli scenari delle politiche territoriali. I saggi muovono da una prospettiva teorica i cui elementi centrali sono l'interpretazione del rapporto tra governo delle trasformazioni territoriali e pratiche sociali e il ripensamento dell'orientamento progettuale nelle discipline della città e del territorio. Il tema è sviluppato da quattro punti di vista: la costruzione di una "teoria delle pratiche" nel campo delle politiche territoriali; la riflessione sulla relazione tra società plurale, democrazia locale e spazio pubblico; il ripensamento di quei filoni di policy soggetti negli ultimi anni a profondi mutamenti; la relazione tra strategie formative e orientamenti culturali.
19,00
19,50
12,00 10,80

Territori: progettare lo sviluppo. Teorie, strumenti, esperienze

Gabriele Pasqui

editore: Carocci

pagine: 201

Il volume affronta il tema della progettazione delle politiche di sviluppo territoriale, che a partire dai primi anni Novanta sono diventate strumenti fondamentali nell'azione delle Amministrazioni centrali, regionali e locali, ma anche degli attori economici e del terzo settore, per la promozione dello sviluppo economico e della coesione sociale su scala locale. Il testo è pensato come un'introduzione al tema della progettazione delle politiche di sviluppo territoriale per corsi attivati in lauree di primo livello in Architettura, Pianificazione, Sociologia, Scienze politiche (forse anche Economia). Il taglio è tematico e transdisciplinare.
18,10

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.