Il tuo browser non supporta JavaScript!
Nelle nostre librerie trovi anche letteratura, libri per l’infanzia, filosofia, diritto e molto altro! Scopri dove siamo

Libri di Francesco Venezia

Piazza italiana (una)

Francesco Venezia

editore: Libria

Questo piccolo volume raccoglie i risultati di un'esperienza di lavoro relativa alla piazza del Duomo di Treviso. Il progetto, concepito attraverso una fitta sequenza di schizzi, mette a punto un dispositivo che per localizzazione e forma mette in movimento la geometria già presente nella piazza. Un progetto esemplare che mette insieme due mondi, quello dell'architettura urbana - della piazza, della città - e quello dell'architettura del suolo, dello scavo che assume la forma di una fossa d'acqua che cambia l'esperienza visiva della piazza.
14,00 12,60

Nel profondo della cattedrale. Caserta 2010-2014. Testo latino a fronte

Francesco Venezia

editore: Libria

pagine: 112

"Felice è quell'occasione che corrisponde ad una segreta aspirazione. È il caso della realizzazione dell'opera presentata in questo volume. L'"insana" passione per gli antri e per il mondo sotterraneo in generale, che mi accompagna, come tanti progetti e scritti testimoniano, da oltre trent'anni, ha trovato, nell'incarico per la realizzazione delle cripte della Cattedrale di Caserta, un esito concreto". "Quam vero iucunda et grata occasio quae magnam expectationem explere sinat. De opere, cuius artificium hic libellus apte congruenterque enarrat, agitur. Ad antra nec non universa subterranea loca exploranda vesanum studium, quod me semper tenuit, sicut, abhinc iam XXX annis, tam multis grammicis descriptionibus scriptisque testor, felicem exitum habuit, cum Casertae in Ecclesia Cathedrali aliquas cryptas conficiendi mandatum accepi."
20,00 18,00

Abitare su antri. Il ritorno di Tiberio a Sperlonga

Francesco Venezia

editore: Libria

pagine: 56

Il catalogo presenta una selezione di progetti elaborati dagli studenti dell'Accademia di Architettura di Mendrisio all'intern
18,00 16,20

Divertimento. Un'interpretazione del Guggenheim Museum di F. Ll. Wright. Testo inglese a fronte

Francesco Venezia

editore: Il Nuovo Melangolo

pagine: 92

Il libro sul Guggenheim introduce ad una nuova collana di architettura. Qui l'architettura viene osservata nelle relazioni con le altre discipline. Come interpretare il contesto vitale nel quale l'architettura va a collocarsi se non intrecciando spazio e psiche, se non interrogando l'arte, la musica, la matematica, il gioco, l'ingegneria, il cinema, la letteratura e la filosofia? Ed è proprio in una casa della filosofia fra le più amate - una sigla storica dell'editoria nazionale - che la nuova collana trova nel 2012 una stanza. Accanto a Martin Heidegger, Edoardo Sanguineti, Octavio Paz, Emanuele Severino, Hans Georg Gadamer, Alda Merini, Carlo Levi, Claudio Magris e molti altri, Francesco Venezia racconta una storia breve dalla quale emergono, con il Guggenheim, altrettanti "esploratori" dell'animo e del territorio.
20,00 17,00

Che cosa è l'architettura. Lezioni, conferenze e un intervento

Francesco Venezia

editore: Mondadori Electa

pagine: 105

Gli scritti di Francesco Venezia raccolti per la prima volta in questo volume sono destinati alle giovani generazioni di architetti ai quali intendono offrire precisi assunti teorici in opposizione all'imperante banalizzazione contemporanea di forme e contenuti. I testi pubblicati, frutto della selezione di conferenze e lezioni tenutisi in oltre venti anni di attività accademica coniugano presupposti teorici ed esercizio dell'architettura, riproponendo riflessioni sul binomio teoria e prassi, idea e progetto. Il titolo evidenzia i temi cardine della ricerca progettuale di Francesco Venezia. Dall'importanza dell'atto fondativo dell'insediarsi nei luoghi che nell'opera dell'architetto napoletano si esprime con piattaforme, cavità, spazi ipogei in grado di conferire alle composizioni un carattere di universalità; ai temi dello scavo, del basamento, della sottrazione, della costruzione con i vuoti e le sue declinazioni. A questi si aggiungono l'importanza della memoria in architettura e della costruzione del nuovo nell'antico; la permanenza e l'inesauribilità dell'architettura come costruzione della forma nel tempo offre spunti sull'atteggiamento contemporaneo di segnare la differenza e l'incomunicabilità che esiste tra archeologia e architettura. All'interno del volume brevi contributi di Vincenzo Latina e Nicola Scian guidano alla comprensione dell'opera progettata, scritta e costruita di Francesco Venezia.
30,00 25,50
12,00 10,20
3,10 2,79

Il ponte abitato. Progetti per Parma dell'accademia Mendrisio

Francesco Venezia

editore: Monte Università Parma

pagine: 112

Questo libro raccoglie i risultati del lavoro svolto nell'ambito dell'atelier di Francesco Venezia alla Accademia di architettura di Mendrisio, Università della Svizzera italiana, durante il semestre invernale 2013-2014.
16,00

Sotto la volta del cranio. Due musei

Francesco Venezia

editore: Libria

pagine: 96

Sono qui raccolti due progetti di musei di Francesco Venezia per Toledo e Napoli che mostrano - diversamente - un comune fatto
14,00
43,90

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.