Il tuo browser non supporta JavaScript!
Libri e librai dal 1946 Scopri cosa dicono di noi

Libri di F. Sala

Ascoltare ragazzi e genitori: la consulenza psicologica breve di sportello

a cura di A. Sala

editore: Mimesis

pagine: 186

Gli sportelli d'ascolto consentono di fornire un essenziale aiuto evolutivo a chi, ragazzo, adulto, genitore, attraversa una fase di transizione o un momento complicato della vita, e di identificare precocemente situazioni che necessitano di invio alla presa in carico clinica. Il volume presenta in prospettiva psicoanalitica un modello che evidenzia la specificità di questi interventi in "avamposto", e mostra come la tecnica propria del metodo psicoanalitico venga adattata e declinata in conformità al tipo di setting e ai suoi obiettivi specifici, che richiedono una flessibile modulazione dell'assetto, la capacità di stabilire da subito una buona alleanza di lavoro, di identificare velocemente un focus su cui centrare l'attenzione, di contenere ansietà spesso molto intense. In modo che anche un intervento di consulenza breve possa realizzare un'esperienza maturativa capace di restituire senso alla problematicità emozionale che può accompagnare il percorso evolutivo di tutti gli individui.
18,00 15,30

Manuale di medicina del dolore

Paolo Marchettini

editore: Publiediting

pagine: 192

Un manuale a tutto campo per conoscere e curare il dolore, dai meccanismi di base alla diagnosi clinica e alle terapie non solo farmacologiche e chirurgiche, ma anche riabilitative e psicologiche. Un testo per studenti universitari, medici di base e specializzandi, professionisti sanitari e fisioterapisti, con l'ausilio di iconografia e riferimenti di storia della medicina.
29,00

Geometrie del design. Forme e materiali per il progetto

Nicoletta Sala, Massimo Sala

editore: Franco Angeli

pagine: 224

Geometrie, design e materiali sono un interessante trinomio. Questo libro intende presentare in che modo l'evoluzione delle geometrie e dei materiali, unitamente ai nuovi strumenti di calcolo e di progettazione, abbiano influenzato il design. Ogni capitolo è inoltre corredato da una sezione di approfondimento su uno specifico materiale, sulle sue proprietà e sul suo uso nel design: dall'acciaio, al legno, dal vetro all'alluminio, dalle plastiche ai materiali compositi.
27,00

A Castiglioni. Catalogo della mostra (Milano, 6 ottobre 2018-20 gennaio 2019)

a cura di F. Sala, P. Urquiola

editore: Mondadori Electa

pagine: 288

In occasione del centenario dalla nascita di Achille Castiglioni, Electa pubblica il catalogo della mostra "A Castiglioni", al
39,00 33,15

Droghe e farmaci psicoattivi

Robert M. Julien, Claire D. Advokat
e altri

editore: Zanichelli

pagine: 688

"Droghe e farmaci psicoattivi" documenta gli straordinari progressi raggiunti nel trattamento psicofarmacologico delle malatti
58,00 50,46

L'arte della matematica

Simone Weil, André Weil

editore: Adelphi

pagine: 185

"Visto che di tempo ne hai anche troppo," scrive all'inizio di febbraio 1940 Simone Weil all'amatissimo fratello maggiore, det
14,00 11,90
57,00 52,44

Le neuroscienze a scuola. Il buono, il brutto, il cattivo

a cura di S. Della Sala

editore: Giunti Scuola

pagine: 224

Quello che sappiamo, o crediamo di sapere, sul funzionamento del cervello influenza sempre più l'insegnamento e l'apprendimento. Alcune di queste nuove pratiche educative sono buone, altre meno, alcune, infine, semplicemente insostenibili. Quelle "buone" derivano da una solida ricerca cognitiva, quelle "cattive" si basano su criteri pseudoscientifici, quelle "brutte" sono dovute ad applicazioni semplicistiche e sbagliate di teorie complesse. Sarebbe bene che neuroscienziati e insegnanti riconoscessero i limiti delle loro discipline e dialogassero di più. Introduzione di Mike Anderson.
10,00

Infertilità umana. Principi e pratica

Giovanni B. Sala

editore: Edra

pagine: 1020

"Il Manuale dell'infertilità" é un testo che dà informazioni scientifiche non obsolete e dà indicazioni concrete sulle problematiche diagnostiche e terapeutiche dell'infertilità di comune riscontro nella pratica clinica.
99,00 84,15

Filosofia per i professionisti della cura

Roberta Sala

editore: Carocci

pagine: 154

Il volume, pensato per studenti e professionisti di area sanitaria, propone riflessioni filosofiche sul senso dell'agire professionale, sulla dimensione morale di tale agire e, provocatoriamente, sui limiti della nostra morale quando sono in gioco le vite degli altri. L'idea è che non esista una sola morale e che non sia la nostra morale - o almeno non in tutti i casi - a stabilire quando una decisione è giusta. Ci si interroga su questioni come il dovere di rendere conto delle proprie scelte, l'obiezione di coscienza, il confronto con chi ci è estraneo. Sullo sfondo rimane un orizzonte imprescindibile: la cura, quella degli altri, ma anche quella di sé.
16,00 13,60
20,00 17,00

Il territorio fabbrica di energia

a cura di A. Magnaghi, F. Sala

editore: Wolters Kluwer Italia

pagine: 101

25,00 22,50

Malattie del cane e del gatto in età avanzata. Diagnosi e terapia

Salvador Cervantes Sala

editore: Edra

pagine: 320

Lo scopo di questo manuale è aiutare il veterinario a distinguere tra le manifestazioni fisiologiche dell'invecchiamento e le vere e proprie patologie che possono essere tenute sotto controllo con interventi mirati. Il testo non è un trattato di geriatria ma un manuale per affrontare tutte le patologie più rilevanti dal punto di vista clinico: il dolore cronico (artrosi), le problematiche odontoiatriche, renali, epatiche, neurologiche e cardiovascolari. I primi capitoli sono dedicati alla nutrizione, alla farmacologia e ai protocolli anestesiologici specifici per questi pazienti che hanno caratteristiche di particolare "fragilità" dal punto di vista fisiologico.
69,00 58,65

L'azienda ospedaliera universitaria integrata

a cura di C. Leardini, B. Campedelli

editore: Franco Angeli

pagine: 272

36,00

Spazi verdi. Manuale di progettazione e gestione agro-ambientale

Paolo Lassini, Giovanni Sala
e altri

editore: Edagricole-New Business Media

pagine: 356

Il libro esamina con un approccio integrato e multidisciplinare la progettazione e la realizzazione di aree verdi descrivendone l'iter realizzativo dalle fasi pre-progettuali a quelle di gestione e manutenzione, descrivendo le diverse tecniche agronomiche, forestali, florovivaistiche e d'ingegneria naturalistica utilizzabili nei diversi contesti. Gli autori invitano ad inquadrare in una visione unitaria i diversi elementi che costituiscono il complesso del sistema del verde urbano e rurale. Particolare attenzione viene dedicata alla normativa vigente e all'applicazione della legge 10/2013 "Norme per lo sviluppo degli spazi verdi urbani" che riconosce il ruolo ambientale, sociale ed estetico del verde urbano, oltre al possibili incentivi derivanti dalla programmazione comunitaria 2014/2020. L'agricoltura e la forestazione urbana, Il giardino sostenibile, la fitodepurazione e coltivazioni con funzioni multiple sono parte di un nuovo paesaggio durevole e gradevole.
42,00 35,70

L'importanza di essere individui e società

Michele De Lucchi, Federica Sala

editore: Johan & Levi

pagine: 59

L"'io" non può essere "io" se non si trasforma in "noi", e il "noi" non ha alcun senso se non ci si conosce come "io".
8,00 6,80

La scoperta tra scienziati e bambini. Il caso dei taccuini giovanili di Charles Darwin

a cura di T. Pievani, M. Sala

editore: ETS

pagine: 96

Come avviene una scoperta? E che rapporto vi è tra ciò che vivono gli scienziati quando scoprono la natura e ciò che avviene, o può avvenire, in classe? La scoperta tra scienziati e bambini affronta in modo nuovo e originale il tema della scoperta scientifica. Telmo Pievani, filosofo della scienza, ricostruisce e studia il percorso intellettuale documentato nei Taccuini segreti di Charles Darwin (1836-1844), per iniziare a comprendere la scoperta: un "contesto" da sempre sfuggente e trascurato dall'epistemologia. Marcello Sala, insegnante e formatore, scopre che una conversazione tra bambini somiglia spesso, inaspettatamente, proprio al processo intimo e insieme sociale vissuto dal giovane Darwin verso la teoria dell'evoluzione. Da dove vengono le teorie e le ipotesi scientifiche? Tra il diligente lavoro di sviluppo da ipotesi precedenti e inspiegabili lampi di genio, la scoperta è un cantiere aperto, un bricolage di idee nel tentativo di domare fatti recalcitranti, una sfida di curiosità e libertà tipicamente sapiens, e tuttavia presenta regolarità e logiche proprie che stiamo iniziando a comprendere anche grazie all'eredità darwiniana. Il pensiero in azione di Darwin e dei bambini, qui accuratamente documentato e analizzato, fornisce spunti e piste nuove per arrivare a cogliere la scoperta nella sua essenza, smantellando - come scrive Emanuele Serrelli nella sua introduzione - i molti miti che la circondano.
12,00 10,80

Navigazione familiare. Genitori e figli insieme alla scoperta della rete

Danilo Piazza, Gianluigi Bonanomi
e altri

editore: Ledizioni

pagine: 155

I nostri figli usano la tecnologia in modo privatistico, a volte rinchiusi nelle loro camere e barricati dietro il loro schermo. Anche se nativi digitali, spesso fanno un uso ripetitivo e poco creativo di PC e device mobile. Noi genitori, d'altra parte, mostriamo timore per questo loro mondo, anche perché ci sentiamo magari meno competenti nell'aspetto tecnologico. Questa contrapposizione può diventare (un altro) motivo di tensione tra noi e loro. Inoltre, la società attuale rende ormai poco praticabile la via della proibizione all'utilizzo del digitale, così pervasivo nella nostra quotidianità. E allora come creare un ponte tra l'agilità tecnologica dei nostri figli e la nostra indubbia maggiore esperienza sulla vita, così necessaria quando si naviga nell'intrigante mare della Rete? Una soluzione può essere quella di guardare alla Rete come a un'occasione di confronto, a un oggetto di discussione ma soprattutto a un momento di condivisione e, perché no, di divertimento insieme. Questo libro contiene la selezione ragionata di risorse gratuite, culturalmente e cognitivamente stimolanti, organizzate in schede pratiche nelle quali troverete indicazioni d'uso, livelli di difficoltà e obiettivi pedagogici. Uno strumento molto semplice, alla portata di tutti, che può cambiare il nostro rapporto con la tecnologia, e con i nostri ragazzi.
14,00 12,60

Navigazione familiare. Genitori e figli insieme alla conquista della rete

Danilo Piazza, Gianluigi Bonanomi
e altri

editore: Ledizioni

pagine: 120

I nostri figli usano la tecnologia in modo privatistico, a volte rinchiusi nelle loro camere e barricati dietro lo schermo. Anche se nativi digitali, spesso fanno un uso ripetitivo e poco creativo di PC e device mobile. Noi genitori, d'altra parte, mostriamo timore per questo loro mondo, anche perché ci sentiamo magari meno competenti sotto l'aspetto tecnologico. Questa contrapposizione può diventare (un altro) motivo di tensione tra noi e loro. E allora come creare un ponte tra l'agilità tecnologica dei nostri figli e la nostra indubbia maggiore esperienza sulla vita, così necessaria quando si naviga nell'intrigante mare della Rete? Una soluzione può essere quella di guardare alla Rete come a un'occasione di confronto, a un oggetto di discussione ma soprattutto a un momento di condivisione e, perché no, di divertimento insieme. Questo libro contiene la selezione ragionata di risorse gratuite, culturalmente e cognitivamente stimolanti, organizzate in schede pratiche nelle quali troverete indicazioni d'uso, livelli di difficoltà e obiettivi pedagogici. Uno strumento molto semplice, alla portata di tutti, che può cambiare il nostro rapporto con la tecnologia, e con i nostri ragazzi.
12,00

Handbook of Frontal Lobe Assessment

Sarah E. MacPherson, Sergio Della Sala

editore: Oxford University Press Inc

pagine: 424

There are several tests used in clinical practice and research worldwide that have been devised to assess the functions subsumed by the frontal lobes of the brain. Anatomical localisation has revealed that the frontal lobes can be divided into sub-regions with different functional domains. As a result, a number of authors working in the frontal lobe literature have made a case for patients with frontal lobe damage to be considered in their distinct subgroups, rather than considered together in one unitary group. As a result, it is important for clinicians and researchers to be made aware of the functions assessed by individual frontal tests and understand which frontal regions might be impaired in their patient groups, as patients with damage to one of these regions will perform poorly on tasks tapping that region yet may perform well on tasks tapping the unaffected regions within the frontal lobes. The 'Handbook of Frontal Lobe Assessment' provides a critical review and appraisal of both the neuropsychological and experimental tests that have been devised to assess frontal lobe functions. It includes many tests that have not been included in previously published neuropsychological compendia. Throughout, the book discusses the available frontal tests in relation to patient and lesion data, neuroimaging data and aging data in order to offer clinicians and researchers the opportunity to choose the best assessment instrument for their purpose.
72,00 61,20

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.