Il tuo browser non supporta JavaScript!
Nelle nostre librerie trovi anche letteratura, libri per l’infanzia, filosofia, diritto e molto altro! Scopri dove siamo

Libri di Claudio D'Amato

La scuola italiana di architettura 1919-2012. Saggio sui modelli didattici e le loro trasformazioni nell'insegnamento dell'architettura

Claudio D'Amato

editore: Gangemi

pagine: 304

"Questo libro racconta nella sua prima parte in forma schematica le vicende, dalla loro nascita alla loro fine, delle Scuole/F
30,00 25,50

Studiare l'architettura. Un vademecum e un dialogo

Claudio D'Amato

editore: Gangemi

pagine: 320

Questo libro nasce dai corsi di Teoria dell'architettura tenuti dall'autore ininterrottamente dall'AA 1999-2000 ad oggi, ed è rivolto agli studenti italiani che vogliono iscriversi ai corsi di laurea in architettura. È strutturato in due parti: un vademecum, che illustra il nesso fra teoria e progetto in architettura attraverso l'analisi del pensiero occidentale, dall'evo moderno fino alle soglie della rivoluzione informatica del XX secolo (anni Ottanta del Novecento); e un dialogo dell'autore con Paolo Portoghesi sulla natura dell'architettura, sull'insegnamento, sul mestiere, sulla Scuola. Finalità del volume è aiutare i giovani allievi a disegnare mappe culturali in cui posizionarsi nell'epoca della globalizzazione, in cui la straordinaria potenza dei computer e dei software parametrico-variazionali hanno generato, in assenza di modelli culturali sedimentati, un ribaltamento di ruolo, da mezzo a fine dell'azione progettuale. Non è forse fuor di luogo paragonare le giovani (e meno giovani) generazioni di architetti di oggi ad "apprendisti stregoni" incapaci di controllare fino in fondo ciò che il calcolatore è in grado di generare. Una condizione permanente di "fuori controllo", il cui risultato è: il predominio dei nuovi materiali sul linguaggio, la perdita del "filo a piombo", la preminenza dell'icona rispetto al programma funzionale, la dissoluzione dell'oggetto architettonico nel "paesaggio", la atopia, la crisi della tettonica come antefatto logico dell'architettura.
30,00 25,50

Le architetture di Ridolfi e Frankl. Opere e progetti

Francesco Cellini, Claudio D'Amato

editore: Mondadori Electa

pagine: 396

Il volume presenta un'ampia antologia dei progetti realizzati in sessant'anni di attività: dal 1924 al 1984. Dai lavori di formazione alla ricerca sulla manualistica, all'impegno sociale negli anni del primo dopoguerra, dai progetti sulla residenza ai lavori per la collettività, alle realizzazioni architettoniche e urbanistiche per le città di Terni e Treviso.
40,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.