Il tuo browser non supporta JavaScript!
Nelle nostre librerie trovi anche letteratura, libri per l’infanzia, filosofia, diritto e molto altro! Scopri dove siamo

Libri di B. Benedetti

Mauro Fiorese. Treasure rooms. Catalogo della mostra (Verona, 5 aprile-2 settembre 2019). Ediz. italiana e inglese

a cura di B. Benedetti, P. Nuzzo

editore: Franco Cosimo Panini

pagine: 96

La collaborazione di Mauro Fiorese con il Centro Internazionale di Fotografia Scavi Scaligeri si è sviluppata nel corso degli
25,00 21,25

Architetture di Carlo Rainaldi nel quarto centenario della nascita

a cura di S. Benedetti

editore: Gangemi

pagine: 334

A distanza di un cinquantennio dall'ultima monografia dedicata a Girolamo e Carlo Rainaldi, in occasione del quarto centenario della nascita di Carlo (4 maggio 2011), si dà corso alla pubblicazione di ulteriori studi archivistico-documentari e approfondimenti sulle opere di architettura a lui ascrivibili e si propone una revisione critica volta a valorizzare positivamente gli aspetti molteplici del suo operare durante l'età barocca. Sono state elaborate inedite ed innovative modellazioni virtuali sperimentali, che si inseriscono in questo volume, realizzate sulla base dei disegni d'archivio esistenti per rendere percettibili le qualità formali delle opere anche solamente progettate dall'architetto. La parabola operativa di Carlo Rainaldi delinea una personalità alquanto ricca, declinata in una molteplice espressività artistica.
30,00 25,50

Le pavimentazioni storiche di Trieste. Analisi per una tutela

a cura di A. Benedetti, G. Vieceli

editore: Il Poligrafo

pagine: 228

Le pavimentazioni storiche, lungi dal solo configurare strade e piazze con finalità viarie, sono in grado di innescare meccani
30,00 25,50

Manuale di ginecologia e ostetricia

Lawrence Impey, Tim Child

editore: Edra

pagine: 384

Ogni pagina di questo manuale è caratterizzata da un rigoroso approccio clinico che vede il paziente e non la malattia al centro della trattazione. L'iconografia è particolarmente ricca: disegni efficaci per cogliere a colpo d'occhio i segni e i sintomi che caratterizzano le singole patologie, numerose foto e soprattutto immagini ecografiche, fondamentali nella pratica clinica. Uno strumento per la formazione non specialistica che riesce a presentare in modo esauriente tutti gli aspetti della ginecologia e dell'ostetricia (anamnesi e gestione clinica, indagini e procedure diagnostiche, patologie comuni, anomalie e complicanze).
39,00 33,15

Il dolore. Dieci punti chiave per comprenderlo

Fabrizio Benedetti

editore: Carocci

pagine: 109

Che cos'è il dolore? Dove si situa? È uguale nelle femmine e nei maschi? È presente negli animali? Il libro risponde a queste
12,00 10,20

La salute è il primo passo verso il successo. Strategie per ritrovare e mantenere il benessere fisico e mentale

Daniele Di Benedetti

editore: Mind Edizioni

pagine: 140

Il tuo destino non è una questione di sfortuna o di geni ereditari, ma una questione di scelte
14,00 11,90

La speranza è un farmaco. Come le parole possono vincere la malattia

Fabrizio Benedetti

editore: Mondadori

pagine: 200

"Tutti noi speriamo in qualcosa. Ma il malato spera più di ogni altro. E sono le parole il mezzo più importante per infondere speranza: parole empatiche, di conforto, fiducia, motivazione. Oggi la scienza ci dice che le parole sono delle potenti frecce che colpiscono precisi bersagli nel cervello, e questi bersagli sono gli stessi dei farmaci che la medicina usa nella routine clinica. Le parole innescano gli stessi meccanismi dei farmaci, e in questo modo si trasformano da suoni e simboli astratti in vere e proprie armi che modificano il cervello e il corpo di chi soffre. È questo il concetto chiave che sta emergendo, e recenti scoperte lo dimostrano: le parole attivano le stesse vie biochimiche di farmaci come la morfina e l'aspirina." Fabrizio Benedetti, uno dei massimi studiosi al mondo dell'effetto placebo, presenta in questo libro un approccio rivoluzionario alla malattia e alla guarigione, testimoniando l'importanza delle suggestioni verbali positive per il loro potere di modificare il cervello e l'intero organismo. E apre a uno scenario innovativo in cui le parole di speranza, ingrediente cruciale di ogni terapia, diventano parte integrante della pratica medica. "In questo libro voglio lanciare un messaggio: parole, speranza e farmaci inducono effetti simili con meccanismi simili. E lo faccio parlando sì di scienza, ma raccontando anche brevi storie di pazienti che ci hanno fatto capire tutto ciò. Solo con questo duplice approccio, la scienza da una parte e la prospettiva di chi soffre dall'altra, è possibile comprendere la vera forza della speranza nella sofferenza e nella malattia."
18,00 15,30

Architetti e ingegneri a confronto

a cura di E. De Benedetti

editore: Bonsignori

pagine: 480

60,00 51,00

Architetti e ingegneri a confronto

a cura di E. De Benedetti

editore: Bonsignori

pagine: 480

60,00 51,00

Tettonica e architettura. Poetica della forma architettonica nel XIX e XX secolo

Kenneth Frampton

editore: Skira

pagine: 448

Il concetto di tettonica, così come lo applica il teorico americano Kenneth Frampton, è una sfida alle principali correnti della critica architettonica e tiene conto dei limiti artistici del postmodernismo, proponendo una convincente alternativa. Il volume tratta la storia della forma contemporanea come una poetica in evoluzione della struttura e della costruzione e si fonda su una serie di letture compiute da Frampton su fonti francesi, tedesche e inglesi dal XVIII secolo fino ai giorni nostri. L'autore chiarisce le svolte che hanno visto l'ingegneria strutturale e l'immaginazione tettonica nell'attività di Perret, Wright, Kahn, Scarpa e Mies.
37,00 31,45

Terre e diritti civili nei comuni del parco naturale regionale dei Monti Lucretili

Angelo Benedetti

editore: Artemide

pagine: 307

La materia di questo libro è solo apparentemente localistica: riguarda invece la 'difesa ambientale' del nostro Paese e il god
30,00 25,50

Clinical Trials in Oncology

Jacqueline Benedetti

editore: CRC Press

pagine: 264

The third edition of the bestselling Clinical Trials in Oncology provides a concise, nontechnical, and thoroughly up-to-date review of methods and issues related to cancer clinical trials. The authors emphasize the importance of proper study design, analysis, and data management and identify the pitfalls inherent in these processes. In addition, the book has been restructured to have separate chapters and expanded discussions on general clinical trials issues, and issues specific to Phases I, II, and III. New sections cover innovations in Phase I designs, randomized Phase II designs, and overcoming the challenges of array data. Although this book focuses on cancer trials, the same issues and concepts are important in any clinical setting. As always, the authors use clear, lucid prose and a multitude of real-world examples to convey the principles of successful trials without the need for a strong statistics or mathematics background. Armed with Clinical Trials in Oncology, Third Edition, clinicians and statisticians can avoid the many hazards that can jeopardize the success of a trial.
54,00 45,90
15,00 13,50

Effetti placebo e nocebo. Dalla fisiologia alla clinica

Fabrizio Benedetti

editore: Giovanni Fioriti Editore

pagine: 476

Dare un placebo significa consegnare un involucro senza contenuto, ma la scatola vuota agisce sulla mente del paziente, proprio come farebbe un farmaco, attivando o inibendo sinapsi, alterando le quantità di neurotrasmettitore in specifiche aree del cervello e modificando l'attività cerebrale in modi oggi facilmente accessibili all'indagine scientifica. I placebo non sono soltanto vecchie pillole di zucchero ma possono essere qualcosa con il potere di agire sulle aspettative del paziente. I placebo sono fatti di parole, simboli, rituali, significati, la cosa importante non è il mezzo usato ma i cambiamenti che induce nell'attività neurale e come questi cambiamenti si ripercuotono sulle funzioni psicologiche e corporee. I placebo modulano le stesse vie biochimiche sulle quali agiscono i farmaci della pratica medica routinaria. Ma questa considerazione dovrebbe essere capovolta. Infatti sarebbe più appropriato dire che i farmaci utilizzano le stesse vie biochimiche di parole, simboli, rituali e significati dato che questi sono molto più antichi dei farmaci.
35,00 29,75

Le mie architetture

Sandro Benedetti

editore: Gangemi

pagine: 351

Sandro Benedetti architetto, Professore Emerito di Storia dell'Architettura dell'Università di Roma "La Sapienza" e di Storia e Metodi di Analisi dell'architettura nella Scuola di Specializzazione in Beni Architettonici e del Paesaggio, già Architetto Direttore della Fabbrica di S. Pietro. Autore di molti volumi e pubblicazioni sull'architettura e su figure e temi del Cinquecento, del Barocco romano, dell'Arcadia, del primo Settecento e del Contemporaneo. Ha svolto per oltre un cinquantennio una ricca attività di progettazione architettonica, di riflessione teoretica sulla contemporaneità documentata anche in riviste specialistiche. Questo volume a più voci costituisce la testimonianza dell'attività architettonica di Sandro Benedetti dai primi anni '60 del Novecento al primo decennio del Duemila; tre importanti saggi interpretativi introducono alla successiva antologia delle singole opere. Saggi di Mario Pisani, Maria Antonietta Crippa, Mariano Apa.
48,00 40,80

Alienazione e personazione nella psicoterapia della malattia mentale

Gaetano Benedetti

editore: Giovanni Fioriti Editore

pagine: 305

Questo volume illustra una teoria della schizofrenia che, unendo concezioni psicoanalitiche a esperienze di psicoterapia sintetica, mostra il volto interno della schizofrenia: l’esperienza del malato nello specchio dell’esperienza terapeutica.
34,00 28,90
8,00 6,80

Il caso di G. L. La medicina narrativa e le dinamiche nascoste della mente

Fabrizio Benedetti

editore: Carocci

pagine: 117

Questo libro è la storia di un disagio. Il disagio del ventenne G. L., la cui vicenda dagli esiti purtroppo tragici viene ripercorsa da Fabrizio Benedetti alla luce della cosiddetta "medicina narrativa". Attraverso una serie di lettere indirizzate al suo medico - che si alternano a capitoli di descrizione scientifica - è G. L. stesso a farci entrare nel suo mondo e nel suo malessere. Le cui ragioni profonde, al di là di un'apparente depressione e melanconia, si svelano a mano a mano che procediamo nella lettura. Il fascino di questo caso è tutto nel perché G. L. arrivi all'autodistruzione e nel messaggio che ne scaturisce: le dinamiche della mente sono spesso imperscrutabili e solo mediante l'introspezione e l'ascolto del paziente possiamo capire a fondo il significato del suo disagio.
13,00 11,05
50,00 45,00

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.