Più di 150 romanzi scelti dai nostri librai a prezzo scontato
Dal 1946 a fianco di professionisti e studenti Scopri cosa dicono di noi

Più di 150 romanzi scelti dai nostri librai a prezzo scontato

Più di 150 romanzi scelti dai nostri librai a prezzo scontato Più di 150 romanzi scelti dai nostri librai a prezzo scontato
Il nuovo lockdown, rosso arancione o giallo che sia, ci invita tutti a restare a casa e a rispettare il distanziamento sociale.
Una buona occasione per dedicarsi alla lettura.
Dal ricco catalogo di narrativa e saggistica disponibile nelle nostre librerie, abbiamo selezionato per te più di 150 romanzi, in vendita a prezzo scontato.

Un modo per portarti avanti con i regali di Natale, un modo per "viaggiare" anche quando, come ora, non è possibile farlo.


Spedizioni in tutta Italia. Gratis per ordini superiori a 29 €
Oppure vieni a trovarci in libreria, siamo aperti! Orari di apertura


La strada del mare

Antonio Pennacchi

editore: Mondadori

pagine: 489

Antonio Pennacchi torna con un nuovo capitolo della saga della famiglia Peruzzi, in cui racconta gli anni Cinquanta dell'Agro

Fu sera e fu mattina

Ken Follett

editore: Mondadori

pagine: 792

Il prequel de "I pilastri della terra"

La casa degli sguardi

Daniele Mencarelli

editore: Mondadori

pagine: 224

Daniele è un giovane poeta oppresso da un affanno sconosciuto, "una malattia invisibile all'altezza del cuore, o del cervello"

Finitudine. Un romanzo filosofico su fragilità e libertà

Telmo Pievani

editore: Cortina Raffaello

pagine: 280

Lo scrittore Albert Camus non è morto nell'incidente del 4 gennaio 1960

V2

Robert Harris

editore: Mondadori

pagine: 288

Novembre 1944

L'appello

Alessandro D'Avenia

editore: Mondadori

pagine: 348

E se l'appello non fosse un semplice elenco? Se pronunciare un nome significasse far esistere un po' di più chi lo porta? Allo

L'architettrice

Melania G. Mazzucco

editore: Einaudi

pagine: 568

Giovanni Briccio è un genio plebeo, osteggiato dai letterati e ignorato dalla corte: materassaio, pittore di poca fama, musici

I delitti della salina

Francesco Abate

editore: Einaudi

pagine: 296

Quando una delle sigaraie - le manifatturiere del tabacco - va a chiederle aiuto, Clara Simon non sa che fare

La misura del tempo

Gianrico Carofiglio

editore: Einaudi

pagine: 288

Tanti anni prima Lorenza era una ragazza bella e insopportabile, dal fascino abbagliante

L'arte della gioia

Goliarda Sapienza

editore: Einaudi

pagine: 540

"L'arte della gioia" è un libro postumo: giaceva da vent'anni abbandonato in una cassapanca e, dopo essere stato rifiutato da molti editori, venne stampato in pochi esemplari da Stampa Alternativa nel 1998. Ma soltanto quando uscì in Francia ricevette il giusto riconoscimento. Nel romanzo tutto ruota intorno alla figura di Modesta: una donna vitale e scomoda, potentemente immorale secondo la morale comune. Una donna siciliana in cui si fondono carnalità e intelletto. Modesta nasce in una casa povera ma fin dall'inizio è consapevole di essere destinata a una vita che va oltre i confini del suo villaggio. Ancora ragazzina è mandata in un convento e successivamente in una casa di nobili dove, grazie al suo talento e alla sua intelligenza, riesce a convertirsi in aristocratica attraverso un matrimonio di convenienza. Tutto ciò senza smettere di sedurre uomini e donne di ogni tipo. Amica generosa, madre affettuosa, amante sensuale: Modesta è una donna capace di scombinare ogni regola del gioco pur di godere del vero piacere, sfidando la cultura patriarcale, fascista, mafiosa e oppressiva in cui vive. "L'arte della gioia" è l'opera scandalo di una scrittrice. È un'autobiografia immaginaria. È un romanzo d'avventura. È un romanzo di formazione. Ed è anche un romanzo erotico, e politico, e psicologico. Insomma, è un romanzo indefinibile, che conquista e sconvolge.

Trilogia di New York

Paul Auster

editore: Einaudi

pagine: 316

Pubblicati tra il 1985 e il 1987, i tre romanzi che compongono questa "Trilogia" sono raffinate detective stories in cui le st

Nemico, amico, amante...

Alice Munro

editore: Einaudi

pagine: 322

In questa raccolta la Munro conferma le sue qualità narrandoci una manciata di esistenze dove avvenimenti inattesi o particola

1Q84. Libri 1, 2 e 3

Haruki Murakami

editore: Einaudi

pagine: 1164

Tokyo, 1984

La ferocia

Nicola Lagioia

editore: Einaudi

pagine: 411

In una calda notte di primavera, una giovane donna cammina nel centro esatto della strada provinciale. È nuda e coperta di sangue. A stagliarla nel buio, i fari di un camion sparati su di lei. Quando, poche ore dopo, verrà ritrovata morta ai piedi di un autosilo, la sua identità verrà finalmente alla luce: è Clara Salvemini, prima figlia della più influente famiglia di costruttori locali. Per tutti è un suicidio. Ma le cose sono davvero andate cosi? Cosa legava Clara agli affari di suo padre? E il rapporto che la unisce ai tre fratelli - in particolare quello con Michele, l'ombroso, il diverso, il ribelle - può aver giocato un ruolo determinante nella sua morte? Le ville della ricca periferia barese, i declivi di ogni rapida ascesa sociale, una galleria di personaggi indimenticabili, le tensioni di una famiglia in bilico tra splendore e disastro: utilizzando le forme del noir, del gotico, del racconto familiare, scandite da un ritmo serrato e da una galleria di personaggi e di sguardi che spostano continuamente il cuore dell'azione, Nicola Lagioia mette in scena il grande dramma degli anni che stiamo vivendo.

Quel che resta del giorno

Kazuo Ishiguro

editore: Einaudi

pagine: 276

La prima settimana di libertà dell'irreprensibile maggiordomo inglese Stevens diventa occasione per ripensare la propria vita

Momenti trascurabili

Francesco Piccolo

editore: Einaudi

pagine: 136

E se nella vita non esistessero momenti trascurabili? Dai calzini irrimediabilmente spaiati alla cartomante che predice un nuo

La città dei vivi

Nicola Lagioia

editore: Einaudi

pagine: 472

«Tutti temiamo di vestire i panni della vittima

Nel guscio

Ian McEwan

editore: Einaudi

pagine: 173

La gravidanza di Trudy è quasi a termine, ma l'evento si prospetta tutt'altro che lieto per il suo piccolo ospite

Il ritorno. Padri, figli e la terra fra di loro

Hisham Matar

editore: Einaudi

pagine: 240

Hisham Matar aveva diciannove anni quando il padre fu rapito in Egitto e portato in una prigione libica

4 3 2 1

Paul Auster

editore: Einaudi

pagine: 951

Cosa sarebbe stato della nostra vita se invece di quella scelta ne avessimo fatta un'altra? Che persone saremmo oggi se quel g

Niente caffè per Spinoza

Alice Cappagli

editore: Einaudi

pagine: 278

Quando all'ufficio di collocamento le propongono di fare da cameriera e lettrice a un vecchio professore di filosofia che ha p

Divorare il cielo

Paolo Giordano

editore: Einaudi

pagine: 430

Le estati a Speziale per Teresa non passano mai

Berta Isla

Javier Marías

editore: Einaudi

pagine: 516

Berta Isla ha sposato Tomás Nevinson nel maggio del 1974, nella chiesa di San Fermín de los Navarros, vicino alla scuola che e

Il treno dei bambini

Viola Ardone

editore: Einaudi

pagine: 200

È il 1946 quando Amerigo lascia il suo rione di Napoli e sale su un treno

Resto qui

Marco Balzano

editore: Einaudi

pagine: 192

L'acqua ha sommerso ogni cosa: solo la punta del campanile emerge dal lago

Borgo Sud

Donatella Di Pietrantonio

editore: Einaudi

pagine: 168

È il momento più buio della notte, quello che precede l'alba, quando Adriana tempesta alla porta con un neonato tra le braccia

Olive, ancora lei

Elizabeth Strout

editore: Einaudi

pagine: 272

Che ne è stato di Olive Kitteridge? Da quando l'abbiamo persa di vista, l'eroina di Crosby nel Maine non si è mai mossa dalla

Lo scarafaggio

Ian McEwan

editore: Einaudi

pagine: 120

Jim Sams si sveglia da sogni inquieti per ritrovarsi trasformato, dallo scarafaggio che era, in un essere umano

Tutti i racconti

Javier Marías

editore: Einaudi

pagine: 399

«Concepisco di scrivere qualcosa soltanto se mi diverto, e posso divertirmi soltanto se m'interesso

1794

Niklas Natt och Dag

editore: Einaudi

pagine: 544

Stoccolma, 1794

Harvey

Emma Cline

editore: Einaudi

pagine: 104

Quando Harvey apre gli occhi sono le quattro del mattino

Nel cuore di Yamato

Aki Shimazaki

editore: Feltrinelli

pagine: 410

Uno dopo l'altro, cinque personaggi prendono la parola per raccontare le proprie vicende, che spaziando in epoche diverse e in

Finché morte non sopraggiunga

Amos Oz

editore: Feltrinelli

pagine: 142

Un uomo che di fronte al proprio inesorabile declino constata l'amara dissipazione delle occasioni perdute, una banda di sgang

Lungo petalo di mare

Isabel Allende

editore: Feltrinelli

pagine: 352

1939

La morte in mano

Ottessa Moshfegh

editore: Feltrinelli

pagine: 192

Un'anziana signora, da poco rimasta vedova, va a vivere in una casa isolata in mezzo al bosco

Un mondo a portata di mano

Maylis De Kerangal

editore: Feltrinelli

pagine: 224

Paula Karst si iscrive al prestigioso Istituto superiore di pittura a Bruxelles dove vive sei mesi intensi, calata nell'arte e

Il mantello

Marcela Serrano

editore: Feltrinelli

pagine: 176

"Il mantello" è un libro che nasce da un momento eccezionale della vita della scrittrice cilena

Piano nobile

Simonetta Agnello Hornby

editore: Feltrinelli

pagine: 352

Palermo, estate 1942

La donna degli alberi

Lorenzo Marone

editore: Feltrinelli

pagine: 224

La donna è sola, inquieta, in fuga: non vuole più restare dove non c'è amore

Ogni mattina a Jenin

Susan Abulhawa

editore: Feltrinelli

Un romanzo struggente che può fare per la Palestina ciò che il "Cacciatore di aquiloni" ha fatto per l'Afghanistan

Cecità

José Saramago

editore: Feltrinelli

pagine: 288

In un tempo e un luogo non precisati, all'improvviso l'intera popolazione diventa cieca per un'inspiegabile epidemia

Caffè amaro

Simonetta Agnello Hornby

editore: Feltrinelli

pagine: 348

Gli occhi grandi e profondi a forma di mandorla, il volto dai tratti regolari, i folti capelli castani: la bellezza di Maria è

Tra loro

Richard Ford

editore: Feltrinelli

pagine: 134

Nel profondo Sud degli Stati Uniti, tra i ruggenti anni Venti e gli anni desolati della Grande Depressione, una strana coppia

Martin Eden

Jack London

editore: Feltrinelli

pagine: 526

Martin Eden, un giovane marinaio di Oackland, salva la vita a un ragazzotto della buona borghesia di San Francisco, Arthur Morse. Per ringraziarlo, questi lo presenta alla famiglia e alla sorella, Ruth. Tra questa e il giovane marinaio scatta subito un'attrazione vitale, ostacolata però dalle differenze di classe e quindi dalla prevedibile resistenza della famiglia di lei. Un po' per farsi accettare socialmente, un po' perché sinceramente affascinato da quel mondo borghese, Martin decide di affinare la propria cultura. Da giovinastro un po' rozzo, in anni di studio forsennato, si trasforma alla fine in scrittore: dopo un inizio puntellato di rifiuti (tra cui l'abbandono di lei), improvvisamente gli arride la fama. Il suo saggio filosofico, "La vergogna del sole", gli apre le porte dei circoli più esclusivi di San Francisco. Tutti si contendono la sua presenza. Anche Ruth decide di tornare sui suoi passi. Ma questa volta Martin Eden sente di non essere più interessato a lei. Non è più interessato alla vanagloria di quel mondo, a cui pure era riuscito ad accedere...

Cambieremo prima dell'alba

Clara Sánchez

editore: Garzanti Libri

pagine: 304

Vuoi vivere un'altra vita? Vuoi essere un'altra persona? Non sempre è la scelta giusta

Finché il caffè è caldo

Toshikazu Kawaguchi

editore: Garzanti Libri

pagine: 177

In Giappone c'è una caffetteria speciale

Eleanor Oliphant sta benissimo

Gail Honeyman

editore: Garzanti Libri

pagine: 352

"Mi chiamo Eleanor Oliphant e sto bene, anzi: sto benissimo

Nessuno scrive al Federale. I casi del maresciallo Ernesto Maccadò

Andrea Vitali

editore: Garzanti Libri

pagine: 320

Le rive del lago di Como sono punteggiate di paesi e paesini accomodati ai piedi delle montagne dove non succede granché

Acciaio

Silvia Avallone

editore: BUR Biblioteca Univ. Rizzoli

pagine: 357

Nei casermoni di via Stalingrado a Piombino avere quattordici anni è difficile

La scuola cattolica

Edoardo Albinati

editore: Rizzoli

Roma, anni Settanta: un quartiere residenziale, una scuola privata

Il falco

Sveva Casati Modignani

editore: Sperling & Kupfer

pagine: 497

Giulietta Brenna è una donna brillante, ha una vita piena e ricca di affetti che colmano il vuoto lasciato dal compianto marit

Chiamami col tuo nome

André Aciman

editore: Guanda

pagine: 271

Vent'anni fa, un'estate in Riviera, una di quelle estati che segnano la vita per sempre

La ladra di frutta

Peter Handke

editore: Guanda

pagine: 432

Ad aprire questo libro di Peter Handke, definito dall'autore stesso «Ultimo Epos», è una puntura d'ape, la prima dell'anno, ch

Proprio come te

Nick Hornby

editore: Guanda

pagine: 368

Lucy è un'insegnante di lettere, quarantaduenne, con due figli e un ex marito che con molta difficoltà cerca di essere almeno

Patria

Fernando Aramburu

editore: Guanda

pagine: 632

Due famiglie legate a doppio filo, quelle di Joxian e del Txato, cresciuti entrambi nello stesso paesino alle porte di San Seb

L'isola di Altrove

Karen Köhler

editore: Guanda

pagine: 468

La ragazza non sa nulla di sé, non ha nemmeno un nome

Terra Alta

Javier Cercas

editore: Guanda

pagine: 384

Un crimine spaventoso sconvolge una quieta cittadina nel Sud della Catalogna: i proprietari dell'azienda più importante della

In tutto c'è stata bellezza

Manuel Vilas

editore: Guanda

pagine: 416

«Ci farebbe bene scrivere delle nostre famiglie, senza nessuna finzione, senza romanzare

Come la grandine

Gino Vignali

editore: Solferino

La mattina dopo la grande festa internazionale al Grand Hotel che apre le celebrazioni per il centenario dalla nascita di Fede

L'ottava vita (per Brilka)

Nino Haratischwili

editore: Marsilio

pagine: 1148

La famiglia Jashi deve la sua fortuna (e la sua sfortuna) a una preziosa ricetta per una cioccolata calda molto speciale, dest

M. L'uomo della provvidenza

Antonio Scurati

editore: Bompiani

pagine: 656

All'alba del 1925 il più giovane presidente del Consiglio d'Italia e del mondo, l'uomo che si è addossato la colpa dell'omicid

Fiore di roccia

Ilaria Tuti

editore: Longanesi

pagine: 320

«Quelli che riecheggiano lassù, fra le cime, non sono tuoni

Lo stradone

Francesco Pecoraro

editore: Ponte alle Grazie

pagine: 443

Primi anni Venti di questo secolo nella «Città di Dio», decadente metropoli che assomiglia molto a Roma

Il racconto dell'ancella

Margaret Atwood

editore: Ponte alle Grazie

pagine: 398

In un mondo devastato dalle radiazioni atomiche, gli Stati Uniti sono divenuti uno Stato totalitario, basato sul controllo del

L'ultimo traghetto

Domingo Villar

editore: Ponte alle Grazie

pagine: 640

Mónica Andrade è sparita da qualche giorno, e il caso non meriterebbe particolari attenzioni se non si trattasse della figlia

Cambiare l'acqua ai fiori

Valérie Perrin

editore: E/O

pagine: 476

Violette Toussaint è guardiana di un cimitero di una cittadina della Borgogna

Tre

Dror A. Mishani

editore: E/O

pagine: 245

Una donna, insegnante di liceo sulla quarantina, cerca un po' di conforto, dopo che il marito ha abbandonato lei e suo figlio

Usciti di Senna

Michel Bussi

editore: E/O

pagine: 480

Maline, ex reporter d'assalto dal passato turbolento, fa ora la giornalista al SeinoMarin, un settimanale di Rouen a media tir

Seni e uova

Mieko Kawakami

editore: E/O

pagine: 624

"Seni e uova" dipinge un ritratto unico della femminilità nel Giappone contemporaneo

La biblioteca di mezzanotte

Matt Haig

editore: E/O

pagine: 329

Fra la vita e la morte esiste una biblioteca

La donna che scriveva racconti

Lucia Berlin

editore: Bollati Boringhieri

pagine: 460

Una donna molto bella che ha avuto una vita difficile e la racconta in tanti piccoli quadri: protagonista la narratrice onnisciente o vari personaggi secondari, diversissimi tra loro: un vecchio indiano americano incontrato in una lavanderia; una ragazza giovanissima che scappa da una clinica messicana di aborti per ricche americane; la suora di una scuola cattolica; un'insegnante gay. Ma soprattutto, una domestica che ritrae, lapidaria ma benevola, le "signore" (e anche qualche "signore") per cui lavora: una storia che dà il titolo all'edizione americana del libro, "Manuale per donne delle pulizie". Tutti ricordano la signora con il cagnolino di Cechov, o la famiglia Glass di Salinger, o l'anziana donna malata di Alzheimer che si innamora di un compagno di sventura, di Alice Munro. Più difficile è ricordare uno qualunque dei protagonisti dei racconti di Raymond Carver. O quelli di Charles Bukowski, l'eterno disadattato che ama l'alcol e le donne. Non che sia possibile ricordare tutti i personaggi di Berlin, ma di certo il tratto pittorico dell'autrice contribuisce a fissarli nella mente. Una vita più che difficile, quella di Lucia Berlin, tormentata dalla scoliosi e dalle sue conseguenze, da un primo matrimonio sfortunato, dalla povertà, e dai lavori tipici degli americani senza radici: ma le esperienze di centralinista, domestica, insegnante precaria o infermiera, e di madre single, forniscono all'autrice un materiale prezioso e vastissimo, che usa per raccontare se stessa.

Il colibrì

Sandro Veronesi

editore: La nave di Teseo

pagine: 368

Marco Carrera è il colibrì

L'omicidio è denaro. Un nuovo caso per il commissario Kostas Charitos

Petros Markaris

editore: La nave di Teseo

pagine: 320

In Grecia nessuno sembra occuparsi dei più poveri, di coloro che sono rimasti ai margini della società

La svastica sul sole

Philip K. Dick

editore: Editori Vari

pagine: 267

Le forze dell'Asse hanno vinto la Seconda guerra mondiale e l'America è divisa in due parti, l'una asservita al Reich, l'altra

Una vita come tante

Hanya Yanagihara

editore: Sellerio

pagine: 1094

In una New York fervida e sontuosa vivono quattro ragazzi, ex compagni di college, che da sempre sono stati vicini l'uno all'altro. Si sono trasferiti nella metropoli da una cittadina del New England, e all'inizio sono sostenuti solo dalla loro amicizia e dall'ambizione. Willem, dall'animo gentile, vuole fare l'attore. JB, scaltro e a volte crudele, insegue un accesso al mondo dell'arte. Malcolm è un architetto frustrato in uno studio prestigioso. Jude, avvocato brillante e di enigmatica riservatezza, è il loro centro di gravità. Nei suoi riguardi l'affetto e la solidarietà prendono una piega differente, per lui i ragazzi hanno una cura particolare, una sensibilità speciale e tormentata, perché la sua vita sempre oscilla tra la luce del riscatto e il baratro dell'autodistruzione. Intorno a Jude, al suo passato, alla sua lotta per conquistarsi un futuro, si plasmano campi di forze e tensioni, lealtà e tradimenti, sogni e disperazione. E la sua storia diventa una disamina, magnifica e perturbante, della crudeltà umana e del potere taumaturgico dell'amicizia.

A bocce ferme

Marco Malvaldi

editore: Sellerio

pagine: 226

Un cold case per i Vecchietti del BarLume

Il treno per Istanbul

Graham Greene

editore: Sellerio Editore Palermo

pagine: 352

Graham Greene, lo scrittore spia, scelse il treno per Istanbul, rievocante il fascino luccicante dell'Orient Express, per mett

Prima di noi

Giorgio Fontana

editore: Sellerio

pagine: 886

Una famiglia del Nord Italia, tra l'inizio di un secolo e l'avvento di un altro, una metamorfosi continua tra esodo e deriva,

I cerchi nell'acqua

Alessandro Robecchi

editore: Sellerio

pagine: 394

Ghezzi e Carella, i due poliziotti che i lettori di Alessandro Robecchi hanno già incontrato, seguono due casi che hanno poco

Riccardino

Andrea Camilleri

editore: Sellerio

pagine: 292

L'ultima avventura del commissario Montalbano

Gli ultimi giorni di quiete

Antonio Manzini

editore: Sellerio

pagine: 240

Una mattina qualunque, per caso, Nora riconosce un volto in treno

I leoni di Sicilia. La saga dei Florio

Stefania Auci

editore: Nord

pagine: 437

Dal momento in cui sbarcano a Palermo da Bagnara Calabra, nel 1799, i Florio guardano avanti, irrequieti e ambiziosi, decisi a

La casa sull'argine. La saga della famiglia Casadio

Daniela Raimondi

editore: Nord

pagine: 400

La famiglia Casadio vive da sempre nel borgo di Stellata, all'incrocio tra Lombardia, Emilia e Veneto

Rimini

Pier Vittorio Tondelli

editore: Bompiani

pagine: 364

Un giovane giornalista al suo primo incarico importante che vuole a tutti i costi risolvere l'enigma di un insolito suicidio; un musicista che compone un'opera rock nei ritagli di tempo; una cronista mondana che segue lo svolgersi litigioso e drammatico di un intrigato Premio Letterario Internazionale; uno scrittore appena uscito da una fortissima crisi personale che nel partecipare al Premio reincontra, in modo tragico, il proprio angelo distruttore al quale definitivamente capitolerà; un gruppo di travestiti gioiosi che percorre in lungo e in largo il panorama godereccio notturno delle centinaia di dancing e discoteche che affollano la riviera; e poi match sportivi, radio libere e su tutto questo intrecciarsi di storie il panorama gremito e ossessivo della riviera adriatica, sfolgorante e metaforico can-can di una Italia che chiude i battenti tra conformismi, corruzione, scandali, brame di successo e insensatezze collettive. Postfazione di Elisabetta Sgarbi.

La peste

Albert Camus

editore: Bompiani

pagine: 336

Orano è colpita da un'epidemia inesorabile e tremenda

I vagabondi

Olga Tokarczuk

editore: Bompiani

pagine: 384

La narratrice che ci accoglie all'inizio di questo romanzo confida che fin da piccola, quando osservava lo scorrere dell'Oder,

M. Il figlio del secolo

Antonio Scurati

editore: Bompiani

pagine: 848

Lui è come una bestia: sente il tempo che viene

Un giorno questo dolore ti sarà utile

Peter Cameron

editore: Adelphi

pagine: 206

James ha 18 anni e vive a New York

Zia Mame

Patrick Dennis

editore: Adelphi

pagine: 380

Immaginate di essere un ragazzino di undici anni nell'America degli anni Venti. Immaginate che vostro padre vi dica che, in caso di sua morte, vi capiterà la peggiore delle disgrazie possibili, essere affidati a una zia che non conoscete. Immaginate che vostro padre - quel ricco, freddo bacchettone poco dopo effettivamente muoia, nella sauna del suo club. Immaginate di venire spediti a New York, di suonare all'indirizzo che la vostra balia ha con sé, e di trovarvi di fronte una gran dama leggermente equivoca, e soprattutto giapponese. Ancora, immaginate che la gran dama vi dica "Ma Patrick, caro, sono tua zia Mame!", e di scoprire così che il vostro tutore è una donna che cambia scene e costumi della sua vita a seconda delle mode, che regolarmente anticipa. A quel punto avete solo due scelte, o fuggire in cerca di tutori più accettabili, o affidarvi al personaggio più eccentrico, vitale e indimenticabile e attraversare insieme a lei l'America dei tre decenni successivi in un foxtrot ilare e turbinoso di feste, amori, avventure, colpi di fortuna, cadute in disgrazia che non dà respiro - o dà solo il tempo, alla fine di ogni capitolo, di saltare virtualmente al collo di zia Mame e ringraziarla per il divertimento.

Giustizia

Friedrich Dürrenmatt

editore: Adelphi

pagine: 211

Tutta giocata di sponda è la partita di biliardo (umano) su cui si impernia questo romanzo giallo: o meglio "antipoliziesco",

Follia

Patrick McGrath

editore: Adelphi

pagine: 296

Una grande storia di amore e morte e della perversione dell'occhio clinico che la osserva. Dall'interno di un tetro manicomio criminale vittoriano uno psichiatra comincia a esporre il caso clinico più perturbante della sua carriera: la passione tra Stella Raphael, moglie di un altro psichiatra, e Edgar Stark, artista detenuto per uxoricidio. Alla fine del libro ci si troverà a decidere se la "follia" che percorre il libro è solo nell'amour fou vissuto dai protagonisti o anche nell'occhio clinico che ce lo racconta.

Vita e destino

Vasilij Grossman

editore: Adelphi

pagine: 750

"Il libro segue con ottocentesca, tolstojana generosità molteplici destini individuali spostandosi da Stalingrado (città doppia: simbolo di difesa e libertà contro la violenza nazista e insieme luogo-emblema dell'Urss staliniana; solo nella 'casa di Grekov' si vive secondo onore e senza gerarchie) ai lager sovietici e ai mattatoi nazisti, da Mosca (le stanze del potere, le celle della Lubjanka) alla provincia russa. E raccontando la 'crudele verità' della guerra, le storie intrecciate di eroi e traditori, automi di partito ed esseri pensanti, delatori, burocrati, intriganti, carnefici, martiri, personaggi fittizi e reali, inframmezzando la narrazione con numerosi dialoghi (di ascendenza, questi, dostoevskiana), Grossman continua a interrogarsi sull'essenza di sistemi che uccidono la realtà - di conseguenza anche gli uomini - falsificandola, sostituendola con l'idea. Al posticcio e menzognero 'bene' di Stato lo scrittore può opporre soltanto, per quanto ardua e apparentemente impossibile in tempi disumani, la bontà individuale, rivendicando - sommessamente, ma con tenacia - l'irripetibilità del singolo destino umano. Giacché 'Ciò che è vivo non ha copie... E dove la violenza cerca di cancellare varietà e differenze, la vita si spegne'." (Serena Vitale).

L'avversario

Emmanuel Carrère

editore: Adelphi

pagine: 169

"Il 9 gennaio 1993 Jean-Claude Romand ha ucciso la moglie, i figli e i genitori, poi ha tentato di suicidarsi, ma invano. L'inchiesta ha rivelato che non era affatto un medico come sosteneva e, cosa ancor più difficile da credere, che non era nient'altro. Da diciott'anni mentiva, e quella menzogna non nascondeva assolutamente nulla. Sul punto di essere scoperto, ha preferito sopprimere le persone il cui sguardo non sarebbe riuscito a sopportare. È stato condannato all'ergastolo. Sono entrato in contatto con lui e ho assistito al processo. Ho cercato di raccontare con precisione, giorno per giorno, quella vita di solitudine, di impostura e di assenza. Di immaginare che cosa passasse per la testa di quell'uomo durante le lunghe ore vuote, senza progetti e senza testimoni, che tutti presumevano trascorresse al lavoro, e che trascorreva invece nel parcheggio di un'autostrada o nei boschi del Giura. Di capire, infine, che cosa, in un'esperienza umana tanto estrema, mi abbia così profondamente turbato - e turbi, credo, ciascuno di noi." (Emmanuel Carrère)

Acqua viva

Clarice Lispector

editore: Adelphi

pagine: 95

«Da un mistero è venuta, verso un altro è partita

Tokyo Express

Seicho Matsumoto

editore: Adelphi

pagine: 175

In una cala rocciosa della baia di Hakata, i corpi di un uomo e di una donna vengono rinvenuti all'alba

La promessa

Friedrich Dürrenmatt

editore: Adelphi

pagine: 162

È il più brillante dei commissari di Zurigo, Matthäi, anche se certo non il più benvoluto

Il signor Cardinaud

Georges Simenon

editore: Adelphi

pagine: 136

«Lui non aveva ancora quindici anni e già l'amava

Midland a Stilfs

Thomas Bernhard

editore: Adelphi

pagine: 121

«Nel mio lavoro, quando qua e là si formano i primi segni di una storia, o quando in lontananza vedo spuntare da dietro una co

La signora trasformata in volpe

David Garnett

editore: Adelphi

pagine: 109

«Scapestrati, stravaganti, ingenui, incompetenti, eccentrici e industriosi oltre ogni limite»: così nel 1930, in una lettera a

I superstiti del Télémaque

Georges Simenon

editore: Adelphi

pagine: 187

«Pierre è tutto forza, muscoli, salute

La vita davanti a sé

Romain Gary

editore: Neri Pozza

pagine: 214

Eroe di guerra, diplomatico, cineasta, Romain Gary si suicidò il 3 dicembre 1980. La sua scomparsa fece scalpore ma il vero colpo di scena arrivò quando, pochi mesi dopo la morte, si scoprì che Gary ed Emile Ajar, autore del romanzo "La vita davanti a sé", erano in realtà la stessa persona. Il libro, che narra le vicende di Momo, ragazzo arabo nella banlieu di Belleville, figlio di nessuno, accudito da una vecchia prostituta ebrea, vinse il Goncourt inaugurando uno stile gergale da banlieu e da emigrazione, cantore di quella Francia multietnica che cominciava a cambiare il volto di Parigi.

Un giorno

David Nicholls

editore: Neri Pozza

pagine: 495

È l'ultimo giorno di università, e per due ragazzi sta finendo un'epoca

Tre piani

Eshkol Nevo

editore: Neri Pozza

pagine: 255

In Israele, nei pressi di Tel Aviv, si erge una tranquilla palazzina borghese di tre piani

Tra cinque anni

Rebecca Serle

editore: Solferino

Dannie Kohan conta fino a 25 ogni mattina, prima di aprire gli occhi

Il problema Spinoza

Irvin D. Yalom

editore: Neri Pozza

pagine: 441

Estonia, 1910

Olive Kitteridge

Elizabeth Strout

editore: Fazi

pagine: 383

In un angolo del continente nordamericano c'è Crosby, nel Maine: un luogo senza importanza che tuttavia, grazie alla sottile lama dello sguardo della Strout, diviene lo specchio di un mondo più ampio. Perché in questo piccolo villaggio affacciato sull'Oceano Atlantico c'è una donna che regge i fili delle storie, e delle vite, di tutti i suoi concittadini. È Olive Kitteridge, un'insegnante in pensione che, con implacabile intelligenza critica, osserva i segni del tempo moltipllcarsi intorno a lei, tanto che poco o nulla le sfugge dell'animo di chi le sta accanto: un vecchio studente che ha smarrito il desiderio di vivere; Christopher, il figlio, tirannizzato dalla sua sensibilità spietata; un marito, Henry, che nella sua stessa fedeltà al matrimonio scopre una benedizione, e una croce. E ancora, le due sorelle Julie e Winnie: la prima, abbandonata sull'altare ma non rassegnata a una vita di rinuncia, sul punto di fuggire ricorderà le parole illuminanti della sua ex insegnante: "Non abbiate paura della vostra fame. Se ne avrete paura, sarete soltanto degli sciocchi qualsiasi". Con dolore, e con disarmante onestà, in "Olive Kitteridge" si accampano i vari accenti e declinazioni della condizione umana - e i conflitti necessari per fronteggiarli entrambi. E il fragile, sottile miracolo di un'alta pagina di storia della letteratura, regalataci da una delle protagoniste della narrativa americana contemporanea, vincitrice, grazie a questo "romanzo in racconti", del Premio Pulitzer 2009.

Lo specchio e la luce

Hilary Mantel

editore: Fazi

pagine: 1000

Inghilterra, maggio 1536

La cena

Herman Koch

editore: BEAT

pagine: 255

Due coppie sono a cena in un ristorante di lusso. Chiacchierano piacevolmente, si raccontano i film che hanno visto di recente, i progetti per le vacanze. Ma non hanno il coraggio di affrontare l'argomento per il quale si sono incontrati: il futuro dei loro figli. Michael e Rick, quindici anni, hanno picchiato e ucciso una barbona mentre ritiravano i soldi da un bancomat. Le videocamere di sicurezza hanno ripreso gli eventi e le immagini sono state trasmesse in televisione. I due ragazzi non sono stati ancora identificati ma il loro arresto sembra imminente, perché qualcuno ha scaricato su Internet dei nuovi filmati, estremamente compromettenti. Paul Lohman, il padre di Michael, si sente responsabile. Si riconosce nel figlio perché hanno molto in comune, non ultima l'attrazione per la violenza. Non può lasciare che trascorra la sua vita in galera. Serge, il fratello di Paul, è il padre dell'altro ragazzo, il complice. Secondo i sondaggi Serge Lohman è destinato a diventare il nuovo Primo ministro olandese. Se l'omicidio verrà rivelato, sarà la fine della sua carriera politica. Babette, la moglie di Serge, sembra più interessata ai successi del marito che al futuro del proprio ragazzo. Claire, la moglie di Paul, vuole proteggere il figlio a ogni costo. Ma quanto sa di ciò che è realmente accaduto? Due coppie di genitori per bene durante una cena in un bel ristorante. Cosa saranno capaci di fare per difendere i loro figli?

Un gentiluomo a Mosca

Amor Towles

editore: BEAT

pagine: 558

Mosca, 21 giugno 1922

Tomato red

Daniel Woodrell

editore: NN Editore

pagine: 190

Jamalee e Jason Merridew sono fratelli, bellissimi e del tutto fuori posto nel minuscolo mondo di West Table

La simmetria dei desideri

Eshkol Nevo

editore: BEAT

pagine: 352

Quattro amici guardano in televisione la finale dei Mondiali di calcio del 1998

L'uomo della dinamite

Henning Mankell

editore: Marsilio

pagine: 256

È un sabato pomeriggio del 1911, quando un giovane operaio della squadra di brillatori alle prese con la costruzione di una st

L'amica geniale

Elena Ferrante

editore: E/O

pagine: 400

Il romanzo comincia seguendo le due protagoniste bambine, e poi adolescenti, tra le quinte di un rione miserabile della perife

Storia del nuovo cognome. L'amica geniale

Elena Ferrante

editore: E/O

pagine: 480

"Capii che ero arrivata fin là piena di superbia e mi resi conto che - in buona fede certo, con affetto - avevo fatto tutto qu

Storia di chi fugge e di chi resta. L'amica geniale

Elena Ferrante

editore: E/O

pagine: 382

Elena e Lila, le due amiche la cui storia i lettori hanno imparato a conoscere attraverso "L'amica geniale" e "Storia del nuov

Storia della bambina perduta. L'amica geniale

Elena Ferrante

editore: E/O

pagine: 451

"Storia della bambina perduta" è il quarto e ultimo volume dell'"Amica geniale"

Ninfee nere

Michel Bussi

editore: E/O

pagine: 394

A Giverny in Normandia, il villaggio dove ha vissuto e dipinto il grande pittore impressionista Claude Monet, una serie di omicidi rompe la calma della località turistica. L'indagine dell'ispettore Sérénac ci conduce a contatto con tre donne. La prima, Fanette, ha 11 anni ed è appassionata di pittura. La seconda, Stéphanie, è la seducente maestra del villaggio, mentre la terza è una vecchia acida che spia i segreti dei suoi concittadini da una torre. Al centro della storia una passione devastante attorno alla quale girano le tele rubate o perse di Monet (tra le quali le Ninfee nere che l'artista avrebbe dipinto prima di morire). Rubate o perse come le illusioni quando passato e presente si confondono e giovinezza e morte sfidano il tempo. L'intreccio è costruito in modo magistrale e la fine è sorprendente, totalmente imprevedibile. Ogni personaggio è un vero enigma. Un'indagine con un succedersi di colpi di scena, dove sfumano i confini tra realtà e illusione e tra passato e presente. Un romanzo noir che ci porta dentro un labirinto di specchi in cui sta al lettore distinguere il vero dal falso.

Mai dimenticare

Michel Bussi

editore: E/O

pagine: 464

«Incontrate una bella ragazza sul ciglio di una scogliera? Non tendetele la mano! Potrebbero credere che l'avete spinta»

La ferrovia sotterranea

Colson Whitehead

editore: Sur

pagine: 376

Nella Georgia della prima metà dell'Ottocento, la giovane schiava nera Cora decide di tentare la fuga dalla piantagione di cot

Le risposte

Catherine Lacey

editore: Editori Vari

pagine: 332

Mary è una trentenne americana in crisi: è affetta da un'infinità di dolori e disturbi psicosomatici e ha perso il lavoro; l'u

Scrittura cuneiforme

Kader Abdolah

editore: Editori Vari

pagine: 334

La Storia dei potenti si intreccia con la vita semplice, spesso sofferta, sempre intensa, degli umili, l'amore di Ismail, carico di nostalgia, per la patria con quello intimo e dolente per il padre, gli ideali di giustizia e libertà con l'impegno a parlare per chi non può più farlo. E ancora una volta, l'incontro tra Persia e Occidente, tra impervie montagne iraniane e dune olandesi, tra poesia, icastica e lieve, e una lingua sobria ed essenziale, intesse motivi inattesi e preziosi, figure mitiche e fiabesche nella trama della nostra cultura.

Il giardino dei cosacchi

Jan Brokken

editore: Editori Vari

pagine: 420

San Pietroburgo 1849, Fédor Dostoevskij è davanti al plotone d'esecuzione, accusato di un complotto contro lo zar. Solo all'ultimo secondo viene risparmiato dalla morte e deportato in Siberia. Il ventenne Alexander von Wrangel, barone russo di origini baltiche, ricorda bene la scena quando qualche anno dopo è nominato procuratore della città kazaca dove Fèdor sta ancora scontando la pena, nella logorante attesa della grazia. Due spiriti affini, uniti dal fervore etico e intellettuale e innamorati perdutamente di due donne sposate: il giovane baltico della femme fatale Katja, e Dostoevskij della fragile ed eternamente infelice Marija. Confidenti, complici e compagni di sventura, Fédor e Alexander si aggrappano uno all'altro come a un'ancora di salvezza nella desolazione siberiana, riuscendo a ritagliarsi un rifugio nel «Giardino dei cosacchi», vecchia dacia in mezzo alla steppa che diventa un'oasi di pensiero e poesia nella corruzione dell'Impero. In un appassionante romanzo «russo» basato su documenti, memorie e lettere giunte fino a noi, Brokken racconta un'amicizia che si intreccia alla storia politica e letteraria di un paese e attraverso la voce del barone Von Wrangel ricompone un ritratto intimo del grande autore ottocentesco. Un uomo «esiliato, tormentato, umiliato e risorto con le sue ultime forze», che vive la scrittura come una necessità febbrile e un'ossessiva indagine sul lato oscuro dell'animo umano, in perenne lotta con i debiti, la malattia e una vita estrema in cui riecheggiano tanti motivi dei suoi capolavori letterari.

Come tessere di un domino

Zigmunds Skujins

editore: Editori Vari

pagine: 364

In una vecchia residenza nobiliare nei dintorni di Riga risiede una famiglia del tutto speciale: oltre al narratore, figlio di

Anime baltiche

Jan Brokken

editore: Editori Vari

pagine: 480

Mark Rothko, Hannah Arendt, Romain Gary, Gidon Kremer

Aadam ed Eeva

Arto Paasilinna

editore: Editori Vari

pagine: 243

Piccolo imprenditore in una Finlandia in grave crisi economica, Aadam Rymättylä si barcamena ormai tra debiti e pignoramenti,

Storie di gente felice

Lars Gustafsson

editore: Editori Vari

pagine: 256

Può esistere la felicità in un mondo preconfezionato, fatto di cose che fingono di essere desiderabili, in una società così co

Il tempo e l'acqua

Andri Snær Magnason

editore: Editori Vari

pagine: 333

L'Okjökull, un ghiacciaio che da tempi immemorabili si ergeva su quasi venti chilometri quadrati di suolo islandese, oggi è un

La caduta del sole di ferro. N.E.O.

Michel Bussi

editore: E/O

pagine: 434

Una catastrofe ambientale ha spopolato il mondo

Il sentiero delle babbucce gialle

Kader Abdolah

editore: Editori Vari

pagine: 448

Sultan Farahangi, famoso cineasta iraniano rifugiato in una fattoria della campagna olandese, si immerge nei ricordi per riann

Mal di pietre

Milena Agus

editore: Nottetempo

pagine: 136

Nel suo secondo romanzo Milena Agus racconta la storia di una donna (nonna della narratrice), della sua vita, del suo matrimon

Ragazze elettriche

Naomi Alderman

editore: Nottetempo

pagine: 446

In questo romanzo visionario dai toni fantascientifici, Naomi Alderman costruisce una perturbante distopia che è anche una par

Morte nella steppa. Yeruldelgger

Ian Manook

editore: Fazi

pagine: 524

Non comincia bene la giornata di un commissario mongolo se, alle prime luci dell'alba, in una fabbrica alla periferia della ci

Svegliare i leoni

Ayelet Gundar-Goshen

editore: Giuntina

pagine: 318

Il dottor Eitan Green è una persona onesta e un ottimo medico, impegnato a salvare vite

Il diavolo e l'acqua scura

Stuart Turton

editore: Neri Pozza

pagine: 528

Batavia, Indie orientali olandesi, 1634

La moglie del rabbino

Chaim Grade

editore: Giuntina

pagine: 213

Figlia di un famoso rabbino, Perele deve trovare uno sposo degno del suo rango

Lavoro a mano armata

Pierre Lemaitre

editore: Fazi

pagine: 429

Alain Delambre ha cinquantasette anni, una moglie e due figlie ormai adulte

Il sussurro del mondo

Richard Powers

editore: La nave di Teseo

pagine: 658

Patricia Westerford - detta Patty-la-Pianta - comincia a parlare all'età di tre anni

Less

Andrew Sean Greer

editore: La nave di Teseo

pagine: 292

Problema: sei uno scrittore fallito sulla soglia dei cinquant'anni

Grandi illusioni

Graham Swift

editore: Neri Pozza

pagine: 160

È l'estate del 1959 a Brighton, la sfavillante città della luce nel sud-est della costa inglese

Benedizione. Trilogia della pianura

Kent Haruf

editore: NN Editore

pagine: 277

Nella cittadina di Holt, in Colorado, Dad Lewis affronta la sua ultima estate: la moglie Mary e la figlia Lorraine gli sono amorevolmente accanto, mentre gli amici si alternano nel dare omaggio a una figura rispettata della comunità. Ma nel passato di Dad si nascondono fantasmi: il figlio Frank, che è fuggito di casa per mai più tornare, e il commesso del negozio di ferramenta, che aveva tradito la sua fiducia. Nella casa accanto, una ragazzina orfana viene a vivere dalla nonna, e in paese arriva il reverendo Lyle, che predica con passione la verità e la non violenza e porta con sé un segreto. Nella piccola e solida comunità abituata a espellere da sé tutto ciò che non è conforme, Dad non sarà l'unico a dover fare i conti con la vera natura del rimpianto, della vergogna, della dignità e dell'amore. Kent Haruf affronta i temi delle relazioni umane e delle scelte morali estreme con delicatezza, senza mai alzare la voce, intrattenendo una conversazione intima con il lettore che ha il tocco della poesia.

Canto della pianura. Trilogia della pianura

Kent Haruf

editore: NN Editore

pagine: 301

Con "Canto della pianura" si torna a Holt, dove Tom Guthrie insegna storia al liceo e da solo si occupa dei due figli piccoli,

Crepuscolo. Trilogia della pianura

Kent Haruf

editore: NN Editore

pagine: 315

Siamo a Holt, Colorado

Le nostre anime di notte

Kent Haruf

editore: NN Editore

pagine: 200

«Amo questo mondo fisico

Una donna

Annie Ernaux

editore: L'orma

pagine: 99

Pochi giorni dopo la morte della madre, Annie Ernaux traccia su un foglio la frase che diventerà l'incipit di questo libro

L'evento

Annie Ernaux

editore: L'orma

pagine: 113

Ottobre 1963: una studentessa ventitreenne è costretta a percorrere vie clandestine per poter interrompere una gravidanza

Il richiamo del corvo

Wilbur Smith, Corban Addison

editore: HarperCollins Italia

pagine: 544

Figlio di un influente proprietario terriero della Virginia, Augustus Mungo St

Io sono l'abisso

Donato Carrisi

editore: Longanesi

pagine: 384

Sono le cinque meno dieci esatte

L'Ickabog

J. K. Rowling

editore: Salani

pagine: 320

C'era una volta un regno chiamato Cornucopia

Un cuore sleale. Un caso per Manrico Spinori

Giancarlo De Cataldo

editore: Einaudi

pagine: 244

Natale è vicino e, a poco a poco, il Pm Manrico Spinori si ritrova solo in una Roma fredda e umida

Happydemia

Giacomo Papi

editore: Feltrinelli

pagine: 176

In un presente (non troppo) lontano in cui i baci sono stati vietati per contenere il contagio, il ventenne Michele trova lavo

Il popolo degli alberi

Hanya Yanagihara

editore: Feltrinelli

pagine: 448

Il giovane medico Norton Perina ritorna da una spedizione nella remota isola micronesiana di Ivu'ivu con una scoperta sconcert

Oggi faccio azzurro

Daria Bignardi

editore: Mondadori

pagine: 168

«Mi chiamo Gabriele, come l'arcangelo» aveva detto, «ma qui in Germania è un nome da donna

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice per attivare il servizio.