Il tuo browser non supporta JavaScript!
Libri adottati nel secondo semestre scontati fino al 15% - Disponibilità immediata Scopri di più

Coronavirus e dintorni, consigli di lettura

Il 9 gennaio 2020 l’OMS ha dichiarato che le autorità sanitarie cinesi hanno identificato un nuovo ceppo di coronavirus mai identificato prima nell'uomo: il 2019-nCoV. Il virus è associato a un focolaio di casi di polmonite registrati a partire dal 31 dicembre 2019 nella città di Wuhan, nella Cina centrale.
I coronavirus (CoV) sono un’ampia famiglia di virus respiratori che possono causare malattie da lievi a moderate, dal comune raffreddore a sindromi respiratorie come la MERS (sindrome respiratoria mediorientale, Middle East respiratory syndrome) e la SARS (sindrome respiratoria acuta grave Severe acute respiratory syndrome). Sono chiamati così per le punte a forma di corona che sono presenti sulla loro superficie.

Qui di seguito abbiamo selezionato alcuni dei più autorevoli manuali per la diagnosi e il trattamento delle malattie infettive.

Mandell, Douglas, and Bennett's Principles and Practice of Infectious Diseases

For four decades, physicians and other healthcare providers have trusted Mandell, Douglas, and Bennett's Principles and Practice of Infectious Diseases to provide expert guidance on the diagnosis and treatment of these complex disorders. The 9th Edition continues the tradition of excellence with newly expanded chapters, increased global coverage, and regular updates to keep you at the forefront of this vitally important field. Meticulously updated by Drs. John E. Bennett, Raphael Dolin, and Martin J. Blaser, this comprehensive, two-volume masterwork puts the latest information on challenging infectious diseases at your fingertips. Provides more in-depth coverage of epidemiology, etiology, pathology, microbiology, immunology, and treatment of infectious agents than any other infectious disease resource. Features an increased focus on antibiotic stewardship; new antivirals for influenza, cytomegalovirus, hepatitis C, hepatitis B., and immunizations; and new recommendations for vaccination against infection with pneumococci, papillomaviruses, hepatitis A, and pertussis. Covers newly recognized enteroviruses causing paralysis (E-A71, E-D68); emerging viral infections such as Ebola, Zika, Marburg, SARS, and MERS; and important updates on prevention and treatment of C. difficile infection, including new tests that diagnose or falsely over-diagnose infectious diseases. Offers fully revised content on bacterial pathogenesis, antibiotic use and toxicity, the human microbiome and its effects on health and disease, immunological mechanisms and immunodeficiency, and probiotics and alternative approaches to treatment of infectious diseases. Discusses up-to-date topics such as use of the new PCR panels for diagnosis of meningitis, diarrhea and pneumonia; current management of infected orthopedic implant infections; newly recognized infections transmitted by black-legged ticks in the USA: Borrelia miyamotoi and Powassan virus; infectious complications of new drugs for cancer; new drugs for resistant bacteria and mycobacteria; new guidelines for diagnosis and therapy of HIV infections; and new vaccines against herpes zoster, influenza, meningococci. PPID continues its tradition of including leading experts from a truly global community, including authors from Australia, Canada and countries in Europe, Asia, and South America. Includes regular updates online for the life of the edition. Features more than 1,500 high-quality, full-color photographs-with hundreds new to this edition. Enhanced eBook version included with purchase, which allows you to access all of the text, figures, and references from the book on a variety of devices.

Mandell, Douglas and Bennett's Infectious Disease Essentials

Brought to you by the expert editor team from Principles and Practice of Infectious Diseases, this brand-new handbook provides a digestible summary of the 245 chapters contained within the parent text. Boasting an exceptionally templated design with abundant tables and illustrations, it distills the essential, up-to-date, practical information available in infectious disease and organizes it by Body System. This high-yield manual-style reference will prove useful for everyone from primary care doctors, emergency physicians, and nurses, to global health care workers, students, and pharmacists alike.

Oxford Handbook of Infectious Diseases and Microbiology

Fully reviewed and revised for its second edition, the Oxford Handbook of Infectious Diseases and Microbiology maintains its position as the must-have guide to all aspects of infectious diseases and microbiology. Reflecting the current approach to joint postgraduate training programmes, the handbook takes an integrated approach to both subjects. It covers the basic principles of bacteriology and virology, along with specific guidance on individual diseases and conditions, all in the accessible Oxford Handbook style. Now including new topics on important subjects such as microbiology specimen collection, commonly used media, molecular diagnostics, and antimicrobials in pregnancy, as well as incorporating new guidelines from WHO, NICE, and BASHH among others, this handbook ensures that the informaiton you need is accessible, clear, and easy-to-understand. Practical and comprehensive, this handbook includes coverage of National Frameworks and current legislation, together with information on topical issues such as bioterrorism and preventative medicine. Fully reviewed by specialist senior readers, and with useful links to up-to-date clinical information and online resources, this is an important addition to the Oxford Handbook Series.

Feigin and Cherry's Textbook of Pediatric Infectious Diseases

Feigin and Cherry's Textbook of Pediatric Infectious Diseases helps you put the very latest knowledge to work for your young patients with unparalleled coverage of everything from epidemiology, public health, and preventive medicine through clinical manifestations, diagnosis, treatment, and much more. Ideal for all physicians, whether in an office or hospital setting, Feigin and Cherry's equips you with trusted answers to your most challenging clinical infectious disease questions.

The Sanford Guide to Antimicrobial Therapy 2019

The 49th edition of the leading clinical reference on treatment of infectious diseases and anti-infective drug information. Helpful in day-to-day practice and as a component of your organization's antimicrobial stewardship program, the Sanford Guide provides valuable guidance in the age of antibiotic resistance. Popular with physicians, pharmacists, physician assistants, nurse practitioners, and other clinicians, the Sanford Guide to Antimicrobial Therapy provides information that is convenient, concise, and reliable. What's new in 2019: Table 1: osteomyelitis, mastitis, brain abscess, encephalitis, meningitis, otitis media, keratitis, gastroenteritis, urethritis, syphilis, pyelonephritis, vaginosis, endocarditis, prosthetic joint, UTIs, pneumonia (esp. GNB), pancreatitis, peritonitis, bites, burns, cellulitis, Lyme, febrile syndromes, sepsis, shock, botulism, IV lines/catheters, vascular Table 2: resistant bacteria, including GNB Table 3: duration of therapy Table 4: organism coverage expanded, drugs added (new and old) Table 5B: updated treatment options for GNB Table 6: updated recommendations for management of MRSA Table 8: pregnancy risk for new drugs Table 9: PK & interactions data for new drugs added Table 10: dosing updated and recent drugs added, e.g., plazomicin, eravacycline, omadacycline, temocillin, secnidazole Table 11: cryptococcosis Table 12: latent TB, MAC, M. abscessus Table 13: malaria, tafenoquine Table 14A: hemorrhagic fevers, influenza Table 14B: new HCV, CMV drugs Table 14C: new ARV drugs & combinations, updated recommended ART regimens  Table 14F: updated HCV treatment regimens and recommendations Table 15: post-exposure prophylaxis  Table 16: added peds dosing for additional antibacterials, ARVs, antivirals Table 17: renal adjustments for new drugs added Table 17C: updated obesity dose adjustments Table 22: DDIs completely reworked to focus on effects and suggested management

Oppure consulta le aree tematiche:
- Malattie infettive
Malattie infettive pediatriche
- Microbiologia

Qui invece alcuni saggi e testi divulgativi per comprendere il ruolo che virus, epidemie e pandemie hanno assunto nella storia dell'uomo.

Spillover. L'evoluzione delle pandemie

di David Quammen

«Siamo stati noi a generare l'epidemia di Coronavirus

Il nemico invisibile. Storia naturale dei virus

di Dorothy Crawford

Introduzione all'edizione italiana di Giampiero Carosi Luglio 1967, Motaba River Valley (Zaire): i mercenari statunitensi hanno di fronte un nuovo nemico che li colpisce con disastrose emorragie. Non è un gas tossico, bensì un virus emerso dal cuore della foresta pluviale. I militari distruggono tutto con una bomba. Ma trent’anni più tardi lo stesso virus riemerge negli Stati Uniti. Solo la competenza e il coraggio di una squadra di medici riescono a domarlo. Questa non è che la trama di un film (Virus letale) ma adombra la comparsa reale di uno dei virus più terrificanti, Ebola. E contro tutte le previsioni ottimistiche altri nuovi virus stanno emergendo, minacciando epidemie e pandemie. Questi “nemici invisibili” si sono evoluti insieme alle specie che hanno portato all’Homo sapiens. Moltissimi di loro coesistono da tempo immemorabile con i nostri organismi, senza danno reciproco, ma talvolta basta un’improvvisa “mutazione” per cambiare drasticamente le cose. E le deforestazioni, i cambiamenti dell’ecosistema, l’inquinamento contribuiscono sempre più alla causa di questi “ribelli”. Eppure, sostiene Dorothy Crawford, il futuro non ci riserva solo scenari da incubo, perché i virus potrebbero anche rivelarsi amici. E comunque, come scrive nell’Introduzione Giampiero Carosi, professore emerito di Malattie infettive e tropicali all’Università di Brescia, la “tenzone fra virus e uomo” è destinata a continuare senza fine, dal momento che la lotta per la sopravvivenza è il motore stesso della vita.

Il virus buono. Perché il nemico della salute può diventare il nostro miglior alleato

La storia dell'umanità è costellata da terribili epidemie, capaci di mietere vittime a centinaia di migliaia - se non a milion

Malattie vaccini e la storia dimenticata

Fino a qualche tempo fa le infezioni mortali erano molto temute in Occidente. Da allora, diversi Paesi hanno attraversato un'enorme trasformazione diventando più sicuri e più sani. Molte cose infatti sono mutate complessivamente nella vita sociale: dalla nuova sensibilità per l'ambiente alla legislazione sulla sicurezza sul lavoro, dalla maggiore consapevolezza dell'igiene a una migliore conoscenza dei bisogni alimentari. Le malattie infettive erano già in diminuzione a partire dalla metà del XIX secolo, e all'inizio del XX avevano raggiunto livelli significativamente più bassi.Questa trasformazione è una storia che parla di fame, di povertà, di sporcizia, di terapie dimenticate, di idee eugenetiche, di libertà personali contro il potere dello Stato, di proteste e detenzioni per il rifiuto dei vaccini e di molto altro ancora. Oggi ci viene insegnato da più parti che gli interventi medici sotto forma di vaccinazione sono la maggiore scoperta della medicina perché hanno aumentato la nostra aspettativa di vita e prevenuto le morti di massa. Ma questo corrisponde davvero alla verità?Suzanne Humphries e Roman Bystrianyk hanno investigato direttamente le fonti, ricercando e analizzando una miriade di documenti storici da metà Settecento ai giorni nostri. Libri e riviste mediche, eventi storici, rapporti scientifici, relazioni parlamentari, studi statistici e molta altra documentazione medica da tempo dimenticata.Il compendio di questa vastissima mole di informazioni è raccolto in questo libro: più di 50 grafici, decine di diagrammi e altre immagini storiche, insieme a un'abbondanza di citazioni e testimonianze, che illuminano le vere cause delle malattie e il nesso essenziale tra le condizioni di vita, l'alimentazione e la salute. Molti miti cadono, molte credenze si dissolvono, molte presunte certezze - divenute veri e propri dogmi quasi religiosi - evaporano.Prefazione di Jayne L. M. Donegan.

1918. L'influenza spagnola. La pandemia che cambiò il mondo

di Laura Spinney

Può una pandemia cambiare il mondo? Nel 1918 è successo. L'influenza spagnola è stata il killer più feroce del XX secolo: uccise in soli due anni milioni di persone. Tra le vittime anche artisti e intellettuali del calibro di Guillaume Apollinaire, Egon Schiele e Max Weber. Nonostante l'entità della tragedia, le conseguenze sono rimaste a lungo offuscate dalla devastazione della prima guerra mondiale e relegate a un ruolo secondario. Laura Spinney ricostruisce la storia della pandemia seguendone le tracce in tutto il globo, dall'India al Brasile, dalla Persia alla Spagna, dal Sudafrica all'Ucraina. Inquadrandola da un punto di vista scientifico, storico, economico e culturale, l'autrice le restituisce il posto che le spetta nella storia del Novecento quale fattore in grado di dare forma al mondo moderno, influenzando la politica globale e il nostro modo di concepire la medicina, la religione, l'arte. Attraverso queste pagine si legge il passato, ma si può tentare di immaginare il futuro: la prossima pandemia influenzale, le armi a disposizione per combatterla e i potenziali punti deboli dei nostri sistemi sanitari. Arriveremmo preparati ad affrontare un'eventuale emergenza?

Inserire il codice per il download.

Inserire il codice attivare il servizio.